10 Novembre 2023

Share:

GKA: Gli atleti mantengono vive le speranze di vittoria

di: Editore

Gli atleti più quotati mantengono vive le speranze di titolo mondiale nella penultima tappa del tour Freestyle in Brasile

Copa Kitley GKA Freestyle-Kite World Cup Brasile
Cauipe, 8-11 novembre 2023

gka cauipe novembre 2023

L’attesa era alle stelle quando i più forti atleti sono scesi in campo per la Copa Kitley GKA Freestyle-Kite World Cup Brazil, combattuta in condizioni quasi perfette sulla storica laguna di Cauipe.

I leader della disciplina Freestyle del Qatar Airways GKA Kite World Tour, i brasiliani Carlos Mario e Bruna Kajiya, hanno mantenuto vivo il sogno di aggiungere un altro titolo mondiale al loro palmarès avanzando nella classifica.

Combattendo sulle acque di casa, i due brasiliani, che hanno sette titoli mondiali di Freestyle tra di loro, hanno dato molto da esultare alla folla che si è riversata sulla laguna, prenotando i posti nei quarti di finale e nelle semifinali con grandi prestazioni.

Il secondo giorno della Coppa del Mondo di Cauipe, quarta e penultima tappa del tour Freestyle che si concluderà il mese prossimo a Fuwairit, in Qatar, ha visto scendere in acqua tutti i principali pretendenti al titolo tra i 28 uomini e le 14 donne in gara.

Dominio brasiliano iniziale

gka cauipe novembre 2023

Dopo aver atteso pazientemente la giornata d’apertura, Guilherme Costa (BRA) e il suo connazionale Carlos Mario hanno fatto entrambi fuoricampo per aprire i loro conti. Il duo brasiliano ha sfoggiato con disinvoltura secchiate di stile, mandando in visibilio i tifosi di casa.

Le conoscenze locali si sono rivelate fondamentali ed entrambi sono passati direttamente ai quarti di finale. Mario ha totalizzato un totale di 30,23 su 40 per i suoi quattro trick. Con l’avanzare della giornata, la brezza è diventata un po’ più variabile, rispetto alle condizioni ottimali di 10/10 della mattina. Per gli uomini, questo ha reso più impegnativo rimanere alimentati per i loro trick.

Il direttore di gara ha concesso agli atleti una maggiore libertà di scelta dei tempi per completare i loro trick nelle condizioni mutevoli. Ma è stato comunque possibile decidere tutti i quarti di finale maschili.

Uno dei rider più giovani in gara, il quattordicenne Finn Flügel (GER), si è assicurato un posto nei quarti di finale, dimostrando alla “vecchia guardia” che fa sul serio. Nel Round 4 ha ottenuto uno dei totali più alti della giornata, 31,98, che comprendeva un 7,53 su 10 per un Pete Rose 7. “È stato semplicemente incredibile, probabilmente la migliore manche della mia vita“, ha detto Flügel. “Ho fatto tutti i miei trucchi e sono super eccitato per questo spot. È stato tutto sommato fantastico. Il livello di riding qui è semplicemente incredibile. È la mecca del Freestyle. Tutti fanno i loro migliori trick qui ed è difficile avanzare”.

Leén in forma smagliante

gka cauipe novembre 2023

Un altro ex campione del mondo, il francese Arthur Guillebert, ha fatto di meglio quando si è tirato fuori da un buco nel Round 4, mentre rischiava l’eliminazione. Il suo 32,13 è stato il punteggio più alto della giornata, che comprendeva un 9,07 per un KGB7.

In campo femminile, Bruna Kajiya ha raggiunto le semifinali dopo aver strappato per un soffio la vittoria nel terzo turno contro Francesca Bagnoli (ITA) e Leticia Ferreira (BRA). Kajiya ha ottenuto un punteggio di 25,93, che comprendeva un S-Mobe 5 da manuale nel punto in cui si diverte a gareggiare.

Per me è un piacere assoluto“, ha detto Kajiya. “Quando ho saputo che avremmo gareggiato a Cauipe ho fatto salti di gioia e urla. Per me questa è la mia seconda casa e credo che Cauipe se lo meriti. Se si pensa al Freestyle brasiliano, è qui che è iniziato tutto. Mi viene la pelle d’oca“.

La Bagnoli ha perso per mezzo punto la sua battaglia contro Kajiya, con un totale di 25,45. Questo ha lasciato all’italiana un po’ di lavoro da fare nei quarti di finale, ma ha portato a termine il lavoro conquistando un posto in semifinale.

La manche femminile è stata vinta da Claudia Leon (ESP). Con un totale di 30,69, che comprendeva due punteggi da 8 punti, ha ottenuto un’ottima prestazione. Leon è apparsa in forma dall’inizio alla fine, eseguendo manovre potenti con un angolo di kite Iow che è piaciuto molto ai giudici.

Grande sconvolgimento

L’atleta spagnola, seconda in classifica generale, raggiunge Karolina Winkowska (POL) in semifinale. L’ex campionessa del mondo Winkowska, tornata al tour all’età di 33 anni dopo il parto, ha provocato uno degli upset della giornata superando Mikaili Sol (USA).

Quest’anno gareggerò con la migliore cheerleader“, ha detto la Winkowska, tenendo in braccio la figlia Ruby. “Mi sento forte e mi sento bene in acqua. Averla qui è fantastico, così può vedere me che seguo i miei sogni e spero che in futuro anche lei possa seguire i suoi”.

L’attuale campionessa del mondo, Sol, ha dovuto lottare per la sopravvivenza nel quarto round. Ma l’americana non ha commesso errori la seconda volta, vincendo la manche in modo convincente con una serie di figure che includevano un 8.0 per un Heart Attack calpestato.

Al tramonto Sol, attualmente terza nella classifica mondiale, ha prenotato il suo posto in semifinale, mentre la svedese Nathalie Lambrecht ha conquistato l’ultimo posto. Therese Taabbel (DEN) era già passata direttamente alle semifinali.

Con le semifinali femminili già decise e i quarti di finale maschili ancora da disputare, la laguna di Cauipe ha in serbo molto per la terza giornata. Seguiteci qui per seguire tutta l’azione, quando potremmo incoronare i nostri vincitori.

Puoi accedere ai risultati della competizione dal vivo accedendo al seguente link diretto

Testo in inglese: Liam Dredge / Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

GKA: Gli atleti mantengono vive le speranze di vittoria

di: Editore

Gli atleti più quotati mantengono vive le speranze di titolo mondiale nella penultima tappa del tour Freestyle in Brasile

Copa Kitley GKA Freestyle-Kite World Cup Brasile
Cauipe, 8-11 novembre 2023

gka cauipe novembre 2023

L’attesa era alle stelle quando i più forti atleti sono scesi in campo per la Copa Kitley GKA Freestyle-Kite World Cup Brazil, combattuta in condizioni quasi perfette sulla storica laguna di Cauipe.

I leader della disciplina Freestyle del Qatar Airways GKA Kite World Tour, i brasiliani Carlos Mario e Bruna Kajiya, hanno mantenuto vivo il sogno di aggiungere un altro titolo mondiale al loro palmarès avanzando nella classifica.

Combattendo sulle acque di casa, i due brasiliani, che hanno sette titoli mondiali di Freestyle tra di loro, hanno dato molto da esultare alla folla che si è riversata sulla laguna, prenotando i posti nei quarti di finale e nelle semifinali con grandi prestazioni.

Il secondo giorno della Coppa del Mondo di Cauipe, quarta e penultima tappa del tour Freestyle che si concluderà il mese prossimo a Fuwairit, in Qatar, ha visto scendere in acqua tutti i principali pretendenti al titolo tra i 28 uomini e le 14 donne in gara.

Dominio brasiliano iniziale

gka cauipe novembre 2023

Dopo aver atteso pazientemente la giornata d’apertura, Guilherme Costa (BRA) e il suo connazionale Carlos Mario hanno fatto entrambi fuoricampo per aprire i loro conti. Il duo brasiliano ha sfoggiato con disinvoltura secchiate di stile, mandando in visibilio i tifosi di casa.

Le conoscenze locali si sono rivelate fondamentali ed entrambi sono passati direttamente ai quarti di finale. Mario ha totalizzato un totale di 30,23 su 40 per i suoi quattro trick. Con l’avanzare della giornata, la brezza è diventata un po’ più variabile, rispetto alle condizioni ottimali di 10/10 della mattina. Per gli uomini, questo ha reso più impegnativo rimanere alimentati per i loro trick.

Il direttore di gara ha concesso agli atleti una maggiore libertà di scelta dei tempi per completare i loro trick nelle condizioni mutevoli. Ma è stato comunque possibile decidere tutti i quarti di finale maschili.

Uno dei rider più giovani in gara, il quattordicenne Finn Flügel (GER), si è assicurato un posto nei quarti di finale, dimostrando alla “vecchia guardia” che fa sul serio. Nel Round 4 ha ottenuto uno dei totali più alti della giornata, 31,98, che comprendeva un 7,53 su 10 per un Pete Rose 7. “È stato semplicemente incredibile, probabilmente la migliore manche della mia vita“, ha detto Flügel. “Ho fatto tutti i miei trucchi e sono super eccitato per questo spot. È stato tutto sommato fantastico. Il livello di riding qui è semplicemente incredibile. È la mecca del Freestyle. Tutti fanno i loro migliori trick qui ed è difficile avanzare”.

Leén in forma smagliante

gka cauipe novembre 2023

Un altro ex campione del mondo, il francese Arthur Guillebert, ha fatto di meglio quando si è tirato fuori da un buco nel Round 4, mentre rischiava l’eliminazione. Il suo 32,13 è stato il punteggio più alto della giornata, che comprendeva un 9,07 per un KGB7.

In campo femminile, Bruna Kajiya ha raggiunto le semifinali dopo aver strappato per un soffio la vittoria nel terzo turno contro Francesca Bagnoli (ITA) e Leticia Ferreira (BRA). Kajiya ha ottenuto un punteggio di 25,93, che comprendeva un S-Mobe 5 da manuale nel punto in cui si diverte a gareggiare.

Per me è un piacere assoluto“, ha detto Kajiya. “Quando ho saputo che avremmo gareggiato a Cauipe ho fatto salti di gioia e urla. Per me questa è la mia seconda casa e credo che Cauipe se lo meriti. Se si pensa al Freestyle brasiliano, è qui che è iniziato tutto. Mi viene la pelle d’oca“.

La Bagnoli ha perso per mezzo punto la sua battaglia contro Kajiya, con un totale di 25,45. Questo ha lasciato all’italiana un po’ di lavoro da fare nei quarti di finale, ma ha portato a termine il lavoro conquistando un posto in semifinale.

La manche femminile è stata vinta da Claudia Leon (ESP). Con un totale di 30,69, che comprendeva due punteggi da 8 punti, ha ottenuto un’ottima prestazione. Leon è apparsa in forma dall’inizio alla fine, eseguendo manovre potenti con un angolo di kite Iow che è piaciuto molto ai giudici.

Grande sconvolgimento

L’atleta spagnola, seconda in classifica generale, raggiunge Karolina Winkowska (POL) in semifinale. L’ex campionessa del mondo Winkowska, tornata al tour all’età di 33 anni dopo il parto, ha provocato uno degli upset della giornata superando Mikaili Sol (USA).

Quest’anno gareggerò con la migliore cheerleader“, ha detto la Winkowska, tenendo in braccio la figlia Ruby. “Mi sento forte e mi sento bene in acqua. Averla qui è fantastico, così può vedere me che seguo i miei sogni e spero che in futuro anche lei possa seguire i suoi”.

L’attuale campionessa del mondo, Sol, ha dovuto lottare per la sopravvivenza nel quarto round. Ma l’americana non ha commesso errori la seconda volta, vincendo la manche in modo convincente con una serie di figure che includevano un 8.0 per un Heart Attack calpestato.

Al tramonto Sol, attualmente terza nella classifica mondiale, ha prenotato il suo posto in semifinale, mentre la svedese Nathalie Lambrecht ha conquistato l’ultimo posto. Therese Taabbel (DEN) era già passata direttamente alle semifinali.

Con le semifinali femminili già decise e i quarti di finale maschili ancora da disputare, la laguna di Cauipe ha in serbo molto per la terza giornata. Seguiteci qui per seguire tutta l’azione, quando potremmo incoronare i nostri vincitori.

Puoi accedere ai risultati della competizione dal vivo accedendo al seguente link diretto

Testo in inglese: Liam Dredge / Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi