13 Ottobre 2023

Share:

La vice campionessa Rita Arnaus parla di sè

di: Editore

Inseguendo il Vento con Duotone, Porsche e la Vice Campionessa del Mondo di Kitesurf, Rita Arnaus

Abbiamo già parlato della spettacolare collaborazione tra Duotone e Porsche, culminata nella tavola Pink Pig, un omaggio all’auto omonima. Ma oggi, ci immergiamo in un’avventura unica, rincorrendo il vento con la vice campionessa del mondo di kitesurf, Rita Arnaus, e Porsche, in una giornata emozionante a Tarifa.

Rita Arnaus porsche duotone

Una Principessa tra le Onde

“Quando ho iniziato a fare kitesurf, la mia vita ha avuto un senso,” afferma Rita Arnaus, la vice campionessa del mondo di kitesurf, attuale campionessa GKA Freestyle 2021. La sua storia è un mix di fiaba e impegno, una principessa moderna che ha scelto la tavola e la vela come suoi fedeli compagni di avventura.

Nata e cresciuta a Barcellona da genitori già campioni spagnoli di windsurf, Rita ha iniziato a praticare kitesurf a 16 anni. Da allora, la sua carriera è stata una continua ascesa, diventando un’atleta professionista e conquistando titoli nazionali. La sua passione per il kitesurf l’ha portata in tutto il mondo, inseguendo onde e vento senza sosta.

Un’Idea Rosa: Porsche e Duotone

Il vento forte e costante di Tarifa, il punto più meridionale del continente europeo, è il palcoscenico perfetto per la presentazione di una Limited Edition di kite & tavola, un omaggio alla leggendaria Porsche 917/20 color “Pink Pig“. Questa collaborazione tra Duotone e Porsche è un inno alla potenza, all’eleganza e alla passione per l’avventura.

Rita Arnaus, ambassador di Porsche, condivide i valori fondamentali con il marchio tedesco dedicato alle supercar. “Con Porsche condivido i valori fondanti: essere sempre la parte migliore di te stesso, essere fedele alle passioni e ai sogni, inseguire la perfezione, essere determinato, avere il controllo, sentire l’adrenalina.”

Dialogo con Rita Arnaus

Rita, hai dedicato più di dieci anni della tua vita allo sport. Come ci si sente?

“Viaggio intorno al mondo da quando ero poco più che una bambina. Non ricordo di aver avuto mai un giorno uguale all’altro o una routine. È stato ed è difficile, ovviamente, gestire la mia vita, ma questo lavoro è la mia passione, è tutto quello che farei. Mi auguro che tutte le persone al mondo lavorino inseguendo una passione.”

Come sei cambiata in questi 10 anni?

“Sono diventata un’altra persona completamente. Sono diventata una donna che ha imparato dalle difficoltà, dalle delusioni, dalle sofferenze, dalle cadute. Ma alla fine riesco sempre a rimettermi in sesto, alzarmi e rialzarmi. Non sposo affatto questa tendenza a pensare sempre in negativo. Io dico: concentriamoci su ciò che ci fa stare bene, proviamo a trovare il lato positivo di ogni situazione.”

Donne e Motori, Donne e Kite. Vuoi sfidare i cliché dell’uguaglianza di genere?

“Diciamo che come donne dobbiamo spingerci un po’ di più, sforzarci un po’ di più rispetto agli uomini. Non so se sia una cosa positiva o negativa, ma, in fondo, ci siamo abituate fin dalla notte dei tempi. Lo ribadirò per sempre: possiamo fare qualsiasi cosa facciano gli uomini, raggiungere gli stessi traguardi, non esistono differenze.”

Qual è la tua opinione sulla paura nello sport?

“Non amo molto la parola paura, preferisco più ‘consapevolezza di oltrepassare il limite’. Mentre surfo e inizio a sentire quella sensazione associata comunemente alla paura, vuol dire che mi sto spingendo oltre il mio limite e automaticamente inizio a essere più consapevole di ogni movimento che sto facendo o a cui sto pensando. Però, ecco, paura no, non fa parte del mio vocabolario.”

Rita Arnaus incarna l’essenza di una donna forte, determinata e appassionata, sfidando stereotipi e conquistando il mondo del kitesurf. Insieme a Duotone e Porsche, continua a cavalcare l’onda della sua straordinaria avventura.

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

La vice campionessa Rita Arnaus parla di sè

di: Editore

Inseguendo il Vento con Duotone, Porsche e la Vice Campionessa del Mondo di Kitesurf, Rita Arnaus

Abbiamo già parlato della spettacolare collaborazione tra Duotone e Porsche, culminata nella tavola Pink Pig, un omaggio all’auto omonima. Ma oggi, ci immergiamo in un’avventura unica, rincorrendo il vento con la vice campionessa del mondo di kitesurf, Rita Arnaus, e Porsche, in una giornata emozionante a Tarifa.

Rita Arnaus porsche duotone

Una Principessa tra le Onde

“Quando ho iniziato a fare kitesurf, la mia vita ha avuto un senso,” afferma Rita Arnaus, la vice campionessa del mondo di kitesurf, attuale campionessa GKA Freestyle 2021. La sua storia è un mix di fiaba e impegno, una principessa moderna che ha scelto la tavola e la vela come suoi fedeli compagni di avventura.

Nata e cresciuta a Barcellona da genitori già campioni spagnoli di windsurf, Rita ha iniziato a praticare kitesurf a 16 anni. Da allora, la sua carriera è stata una continua ascesa, diventando un’atleta professionista e conquistando titoli nazionali. La sua passione per il kitesurf l’ha portata in tutto il mondo, inseguendo onde e vento senza sosta.

Un’Idea Rosa: Porsche e Duotone

Il vento forte e costante di Tarifa, il punto più meridionale del continente europeo, è il palcoscenico perfetto per la presentazione di una Limited Edition di kite & tavola, un omaggio alla leggendaria Porsche 917/20 color “Pink Pig“. Questa collaborazione tra Duotone e Porsche è un inno alla potenza, all’eleganza e alla passione per l’avventura.

Rita Arnaus, ambassador di Porsche, condivide i valori fondamentali con il marchio tedesco dedicato alle supercar. “Con Porsche condivido i valori fondanti: essere sempre la parte migliore di te stesso, essere fedele alle passioni e ai sogni, inseguire la perfezione, essere determinato, avere il controllo, sentire l’adrenalina.”

Dialogo con Rita Arnaus

Rita, hai dedicato più di dieci anni della tua vita allo sport. Come ci si sente?

“Viaggio intorno al mondo da quando ero poco più che una bambina. Non ricordo di aver avuto mai un giorno uguale all’altro o una routine. È stato ed è difficile, ovviamente, gestire la mia vita, ma questo lavoro è la mia passione, è tutto quello che farei. Mi auguro che tutte le persone al mondo lavorino inseguendo una passione.”

Come sei cambiata in questi 10 anni?

“Sono diventata un’altra persona completamente. Sono diventata una donna che ha imparato dalle difficoltà, dalle delusioni, dalle sofferenze, dalle cadute. Ma alla fine riesco sempre a rimettermi in sesto, alzarmi e rialzarmi. Non sposo affatto questa tendenza a pensare sempre in negativo. Io dico: concentriamoci su ciò che ci fa stare bene, proviamo a trovare il lato positivo di ogni situazione.”

Donne e Motori, Donne e Kite. Vuoi sfidare i cliché dell’uguaglianza di genere?

“Diciamo che come donne dobbiamo spingerci un po’ di più, sforzarci un po’ di più rispetto agli uomini. Non so se sia una cosa positiva o negativa, ma, in fondo, ci siamo abituate fin dalla notte dei tempi. Lo ribadirò per sempre: possiamo fare qualsiasi cosa facciano gli uomini, raggiungere gli stessi traguardi, non esistono differenze.”

Qual è la tua opinione sulla paura nello sport?

“Non amo molto la parola paura, preferisco più ‘consapevolezza di oltrepassare il limite’. Mentre surfo e inizio a sentire quella sensazione associata comunemente alla paura, vuol dire che mi sto spingendo oltre il mio limite e automaticamente inizio a essere più consapevole di ogni movimento che sto facendo o a cui sto pensando. Però, ecco, paura no, non fa parte del mio vocabolario.”

Rita Arnaus incarna l’essenza di una donna forte, determinata e appassionata, sfidando stereotipi e conquistando il mondo del kitesurf. Insieme a Duotone e Porsche, continua a cavalcare l’onda della sua straordinaria avventura.

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi