4 Giugno 2024

Share:

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un Talento Emergente nel Kitesurf

di: Editore

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia, ottenendo i punteggi più alti per trick e heat dell’intera competizione. A soli 18 anni, Overbeek è attualmente senza un principale sponsor di kite, dopo aver interrotto la collaborazione con il suo precedente marchio all’inizio dell’anno. Questo gli ha permesso di scegliere liberamente qualsiasi kite per le competizioni. In un’intervista al podcast Kitesurf365, Jamie ha spiegato come l’allenamento nelle condizioni più leggere in Olanda gli abbia dato un vantaggio e ha parlato dei suoi piani per la prossima tappa del Big Air a Gran Canaria a luglio.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

La Vittoria e il Percorso per Arrivarci

Jamie Overbeek ha espresso la sua gioia per la vittoria, pur mantenendo un atteggiamento umile: “Mi sento super bene, ma non mi sento davvero diverso perché sono la stessa persona di sempre.” Ha spiegato di non aver provato ogni kite disponibile, ma di aver scelto i modelli vincenti che aveva osservato essere i migliori.

L’Importanza dell’Allenamento in Ogni Condizione

Jamie attribuisce gran parte del suo successo alla capacità di allenarsi in tutte le condizioni. In Olanda, si allena principalmente con venti sotto i 20 nodi, utilizzando kite di grandi dimensioni. “Penso che sia quasi il miglior allenamento possibile. Allenarsi con vento leggero su un grande kite ti permette di ripetere tutti i movimenti senza rischiare infortuni,” ha spiegato. Questo approccio gli ha permesso di affrontare con successo le condizioni variabili di Barcarès.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

La Pazienza nelle Condizioni Difficili

Durante la finale al Lords of Tram, Jamie ha parlato della necessità di essere paziente a causa delle condizioni difficili: “Quando il vento cala completamente, so che tornerà in tre o cinque minuti. Devi solo essere paziente e aspettare.” Ha descritto Barcarès come un posto eccellente per allenarsi, grazie alla Tramontana che offre molto airtime e altezza. Tuttavia, ha sottolineato che in competizione non puoi aspettare i colpi di vento, rendendo la sfida ancora più ardua.

Prossime Sfide a Gran Canaria e in Brasile

Jamie non ha mai gareggiato a Gran Canaria o in Brasile, ma è determinato a prepararsi adeguatamente. “Prima di una competizione, devo assolutamente provare il posto. Non gareggerò senza aver fatto almeno una o due sessioni sul posto,” ha detto, confermando l’importanza di familiarizzare con le nuove condizioni.

Un Cambiamento di Mentalità

Jamie ha anche riflettuto sul cambiamento nella sua mentalità rispetto alle competizioni precedenti, come il Red Bull King of the Air 2022, dove arrivò secondo a soli 16 anni. “Questa volta, quando sono arrivato in finale, avevo vinto le mie prime tre heat. Ho pensato: ‘Voglio vincere anche la quarta e ottenere il primo posto questa volta.‘ Avevo una mentalità completamente diversa per questa finale. Volevo essere il migliore là fuori.”

Con il suo talento e la sua determinazione, Jamie Overbeek si sta affermando come uno dei giovani kitesurfer più promettenti al mondo. Il suo approccio all’allenamento e la sua capacità di adattarsi a qualsiasi condizione lo rendono un avversario formidabile nelle competizioni future.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Testo inglese: Ian MacKinnon
immagini: Samuel Cárdenas

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

I Migliori Luoghi per il Kitesurf in Colombia

Ciao kiters e wingfoilers! Oggi esploreremo i migliori spot per il kitesurf in Colombia, una terra ricca di bellezze nat

GKA svela un nuovo piano ambizioso per il…

Il GKA sta lanciando una nuova iniziativa importante nel kitesurf, che comprende una gara ProAm e opportunità di test d

Tutto sulla “Ford Kitegirl Day” 2024 a PUPUYA

Incontro femminile di kitesurf: Constanza Ulloa ha vinto la "Ford Kitegirl Day" 2024, che si è svolta per la prima volt

Risultati del FULL POWER Tarifa 2024

Quest'anno, senza cancellazioni, grazie al levante di Tarifa e con un grande spettacolo dei migliori rider del mondo, co

WINGFOIL: Prima Tappa della Spain WingFoil League Chiclana…

La prima tappa della stagione della Spain WingFoil League ci ha regalato giorni epici di sole, vento e competizione.

Nia Suardíaz: La Regina del Wingfoil Conquista Tarifa…

Nia Suardíaz, la prodigiosa campionessa mondiale di Wingfoil, ha di nuovo lasciato il segno nelle acque di Valdevaquero

Conto alla rovescia per i Campionati del Mondo…

I Campionati del Mondo di Kitefoil 2024 apriranno sabato 11 maggio a Hyères, sulla spiaggia dei Vieux Salins.

Rodrigues International Kitesurf Festival 2024: Oswald Smith sarà…

Dopo Jalou Langeree (madrina) e Louka Pitot (padrino) dello scorso anno, l'edizione 2024 del Rodrigues International Kit

Focus sull’Engie Youth Academie, con Antoine Weiss e…

Il programma dell'Engie Youth Academie, esistente dal 2023, si propone di trasmettere ai rider le basi fondamentali per

VIDEO: ELEVEIGHT – Poetry in Flight

In una splendida giornata in Francia, tutto sembrava andare al suo posto. Proprio quando il vento di Tramontana ha inizi

La Emozionante Copa Calima Pescao II Regata in…

La Copa Calima Pescao II Regata si è conclusa in Colombia, e i risultati sono impressionanti nelle gare che si sono sv

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un Talento Emergente nel Kitesurf

di: Editore

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia, ottenendo i punteggi più alti per trick e heat dell’intera competizione. A soli 18 anni, Overbeek è attualmente senza un principale sponsor di kite, dopo aver interrotto la collaborazione con il suo precedente marchio all’inizio dell’anno. Questo gli ha permesso di scegliere liberamente qualsiasi kite per le competizioni. In un’intervista al podcast Kitesurf365, Jamie ha spiegato come l’allenamento nelle condizioni più leggere in Olanda gli abbia dato un vantaggio e ha parlato dei suoi piani per la prossima tappa del Big Air a Gran Canaria a luglio.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

La Vittoria e il Percorso per Arrivarci

Jamie Overbeek ha espresso la sua gioia per la vittoria, pur mantenendo un atteggiamento umile: “Mi sento super bene, ma non mi sento davvero diverso perché sono la stessa persona di sempre.” Ha spiegato di non aver provato ogni kite disponibile, ma di aver scelto i modelli vincenti che aveva osservato essere i migliori.

L’Importanza dell’Allenamento in Ogni Condizione

Jamie attribuisce gran parte del suo successo alla capacità di allenarsi in tutte le condizioni. In Olanda, si allena principalmente con venti sotto i 20 nodi, utilizzando kite di grandi dimensioni. “Penso che sia quasi il miglior allenamento possibile. Allenarsi con vento leggero su un grande kite ti permette di ripetere tutti i movimenti senza rischiare infortuni,” ha spiegato. Questo approccio gli ha permesso di affrontare con successo le condizioni variabili di Barcarès.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

La Pazienza nelle Condizioni Difficili

Durante la finale al Lords of Tram, Jamie ha parlato della necessità di essere paziente a causa delle condizioni difficili: “Quando il vento cala completamente, so che tornerà in tre o cinque minuti. Devi solo essere paziente e aspettare.” Ha descritto Barcarès come un posto eccellente per allenarsi, grazie alla Tramontana che offre molto airtime e altezza. Tuttavia, ha sottolineato che in competizione non puoi aspettare i colpi di vento, rendendo la sfida ancora più ardua.

Prossime Sfide a Gran Canaria e in Brasile

Jamie non ha mai gareggiato a Gran Canaria o in Brasile, ma è determinato a prepararsi adeguatamente. “Prima di una competizione, devo assolutamente provare il posto. Non gareggerò senza aver fatto almeno una o due sessioni sul posto,” ha detto, confermando l’importanza di familiarizzare con le nuove condizioni.

Un Cambiamento di Mentalità

Jamie ha anche riflettuto sul cambiamento nella sua mentalità rispetto alle competizioni precedenti, come il Red Bull King of the Air 2022, dove arrivò secondo a soli 16 anni. “Questa volta, quando sono arrivato in finale, avevo vinto le mie prime tre heat. Ho pensato: ‘Voglio vincere anche la quarta e ottenere il primo posto questa volta.‘ Avevo una mentalità completamente diversa per questa finale. Volevo essere il migliore là fuori.”

Con il suo talento e la sua determinazione, Jamie Overbeek si sta affermando come uno dei giovani kitesurfer più promettenti al mondo. Il suo approccio all’allenamento e la sua capacità di adattarsi a qualsiasi condizione lo rendono un avversario formidabile nelle competizioni future.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Testo inglese: Ian MacKinnon
immagini: Samuel Cárdenas

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi