8 Agosto 2023

Share:

Settima giornata: Le battaglie di kite si fanno serie nella rinomata Rio

di: Editore

Il girone eliminatorio vede la fine della corsa degli atleti, mentre i big gun prosperano e avanzano al debutto del wave contest a Saquarema


Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup Brasile 2023
Saquarema, Rio de Janeiro
Spiaggia di Itaúna 31 luglio-11 agosto

La Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup di Rio de Janeiro, in Brasile, è salita di livello quando la competizione si è fatta seria, con gli atleti perdenti che sono stati mandati via dopo duri duelli nell’iconico break di Saquarema.

Ma le prime teste di serie che si sono date battaglia nella Coppa del Mondo di surf puro hanno dimostrato la loro classe in condizioni epiche, con pareti alte due teste e brezze d’altura tra i 15 e i 18 nodi.

GKA23-Rio-Giorno-7-

Il capoverdiano Hendrick Lopes (SUI), il canadese Reece Myerscough e il francese Clément Roseyro si sono scatenati sui fronti d’onda nelle loro manche e hanno prenotato un posto nella finale a sedici.

Il settimo giorno di gara a Rio, dove il Qatar Airways GKA Kite World Tour fa il suo debutto nello spettacolare Saquarema break, sembrava promettente, con una buona mareggiata e una brezza al largo in aumento.

Ma alla fine il vento si è rivelato volubile, nonostante le onde fossero più piccole rispetto alle “bombe” che erano state così insidiose sabato. Sono state disputate solo cinque manche del quarto round, anche se alcune di esse sono state ricche di azioni avvincenti.

Il francese Roseyro è stato uno dei primi atleti a scendere in acqua. La sua heat era stata cancellata il giorno precedente quando il vento era svanito. È stato fortunato, perché aveva perso il kite nel beach break martellante della prima onda.

“Abbastanza fortunato”

GKA23-Rio-Giorno-7-

“Sono arrivato tardi allo spot [sabato]”, ha detto Roseyro. “Quando sono arrivato per prendere la mia attrezzatura non mi sono accorto che stava già calando. Ho commesso un errore sulla prima onda che ho preso. Il vento era calato, quindi il mio kite non derivava bene [come avrebbe dovuto] e il mio naso si è impigliato nelle linee posteriori, così ho schiantato il kite nell’onda.

Sono andato a riva e Matchu [Lopes] e l’equipaggio di Capo Verde mi hanno dato un kite di 12 metri e sono tornato in acqua. Sono stato molto fortunato perché mi avevano preparato un kite. Il vento era così leggero che la regata è stata annullata. Ma oggi le condizioni sembrano migliori“.

Roseyro ha capitalizzato la sua fortuna quando ha affrontato il sudafricano Matt Maxwell nella prima heat del quarto round. Durante la loro heat di 16 minuti, con i due migliori punteggi delle onde a contare, Roseyro ha ottenuto 13.54 su 20, sufficienti per mandare a casa Maxwell.

Il canadese Reece Myerscough ha avuto più difficoltà contro Leo Grangeiro (BRA). Come la maggior parte degli atleti, anche il canadese ha regatato con un kite da 12 m2. Ma il backside nella brezza di mare aperto si è rivelato difficile, anche se alla fine ha fatto abbastanza per vincere e mandare fuori Grangiero.

Nella battaglia dei brasiliani, Alemao Roehe ha chiuso la corsa del suo giovane protetto Artur Morais per un solo punto in una manche, mentre Igor Pestana ha avuto la meglio su Breno Barbosa in un’altra manche.

Ha dominato l’onda

GKA23-Rio-Giorno-7-

Il giovane capoverdiano Lopes è un atleta che ha gli occhi puntati sul premio principale e si è goduto la possibilità di scendere in acqua per combattere.

Sabato è stata una giornata un po’ divertente“, ha detto Lopes. “Oggi sembra che le cose vadano meglio. Sembra che il vento stia arrivando e le onde sono abbastanza buone. Il mio obiettivo è quello di superare il quinto round e arrivare in finale, perché è per questo che sono qui e spero che vada bene“.

Nella sua heat contro il tedesco Alex Middeler, Lopes non ha perso tempo. In sella a un kite di 11 m2, il capoverdiano, che gareggia sotto bandiera svizzera, ha ottenuto il punteggio d’onda più alto della giornata – 8,23 – per un’onda che ha abbattuto con tre grandi hack verticali.

Lopes ha lavorato efficacemente anche sulle altre onde, facendo looping sul suo kite per tenerlo in tensione nelle brezze più impegnative. Questo gli ha permesso di ottenere il punteggio più alto della giornata, 13,86, a cui Middeler non ha potuto rispondere.

Ma questo è stato l’apice di una giornata che si è spenta a causa del calo del vento, quando molte delle manche finali hanno dovuto essere cancellate a causa del calo della brezza. Domani le previsioni sono di nuovo difficili ed è stata indetta una giornata di riposo.

GKA23-Rio-Giorno-7-

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Settima giornata: Le battaglie di kite si fanno serie nella rinomata Rio

di: Editore

Il girone eliminatorio vede la fine della corsa degli atleti, mentre i big gun prosperano e avanzano al debutto del wave contest a Saquarema


Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup Brasile 2023
Saquarema, Rio de Janeiro
Spiaggia di Itaúna 31 luglio-11 agosto

La Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup di Rio de Janeiro, in Brasile, è salita di livello quando la competizione si è fatta seria, con gli atleti perdenti che sono stati mandati via dopo duri duelli nell’iconico break di Saquarema.

Ma le prime teste di serie che si sono date battaglia nella Coppa del Mondo di surf puro hanno dimostrato la loro classe in condizioni epiche, con pareti alte due teste e brezze d’altura tra i 15 e i 18 nodi.

GKA23-Rio-Giorno-7-

Il capoverdiano Hendrick Lopes (SUI), il canadese Reece Myerscough e il francese Clément Roseyro si sono scatenati sui fronti d’onda nelle loro manche e hanno prenotato un posto nella finale a sedici.

Il settimo giorno di gara a Rio, dove il Qatar Airways GKA Kite World Tour fa il suo debutto nello spettacolare Saquarema break, sembrava promettente, con una buona mareggiata e una brezza al largo in aumento.

Ma alla fine il vento si è rivelato volubile, nonostante le onde fossero più piccole rispetto alle “bombe” che erano state così insidiose sabato. Sono state disputate solo cinque manche del quarto round, anche se alcune di esse sono state ricche di azioni avvincenti.

Il francese Roseyro è stato uno dei primi atleti a scendere in acqua. La sua heat era stata cancellata il giorno precedente quando il vento era svanito. È stato fortunato, perché aveva perso il kite nel beach break martellante della prima onda.

“Abbastanza fortunato”

GKA23-Rio-Giorno-7-

“Sono arrivato tardi allo spot [sabato]”, ha detto Roseyro. “Quando sono arrivato per prendere la mia attrezzatura non mi sono accorto che stava già calando. Ho commesso un errore sulla prima onda che ho preso. Il vento era calato, quindi il mio kite non derivava bene [come avrebbe dovuto] e il mio naso si è impigliato nelle linee posteriori, così ho schiantato il kite nell’onda.

Sono andato a riva e Matchu [Lopes] e l’equipaggio di Capo Verde mi hanno dato un kite di 12 metri e sono tornato in acqua. Sono stato molto fortunato perché mi avevano preparato un kite. Il vento era così leggero che la regata è stata annullata. Ma oggi le condizioni sembrano migliori“.

Roseyro ha capitalizzato la sua fortuna quando ha affrontato il sudafricano Matt Maxwell nella prima heat del quarto round. Durante la loro heat di 16 minuti, con i due migliori punteggi delle onde a contare, Roseyro ha ottenuto 13.54 su 20, sufficienti per mandare a casa Maxwell.

Il canadese Reece Myerscough ha avuto più difficoltà contro Leo Grangeiro (BRA). Come la maggior parte degli atleti, anche il canadese ha regatato con un kite da 12 m2. Ma il backside nella brezza di mare aperto si è rivelato difficile, anche se alla fine ha fatto abbastanza per vincere e mandare fuori Grangiero.

Nella battaglia dei brasiliani, Alemao Roehe ha chiuso la corsa del suo giovane protetto Artur Morais per un solo punto in una manche, mentre Igor Pestana ha avuto la meglio su Breno Barbosa in un’altra manche.

Ha dominato l’onda

GKA23-Rio-Giorno-7-

Il giovane capoverdiano Lopes è un atleta che ha gli occhi puntati sul premio principale e si è goduto la possibilità di scendere in acqua per combattere.

Sabato è stata una giornata un po’ divertente“, ha detto Lopes. “Oggi sembra che le cose vadano meglio. Sembra che il vento stia arrivando e le onde sono abbastanza buone. Il mio obiettivo è quello di superare il quinto round e arrivare in finale, perché è per questo che sono qui e spero che vada bene“.

Nella sua heat contro il tedesco Alex Middeler, Lopes non ha perso tempo. In sella a un kite di 11 m2, il capoverdiano, che gareggia sotto bandiera svizzera, ha ottenuto il punteggio d’onda più alto della giornata – 8,23 – per un’onda che ha abbattuto con tre grandi hack verticali.

Lopes ha lavorato efficacemente anche sulle altre onde, facendo looping sul suo kite per tenerlo in tensione nelle brezze più impegnative. Questo gli ha permesso di ottenere il punteggio più alto della giornata, 13,86, a cui Middeler non ha potuto rispondere.

Ma questo è stato l’apice di una giornata che si è spenta a causa del calo del vento, quando molte delle manche finali hanno dovuto essere cancellate a causa del calo della brezza. Domani le previsioni sono di nuovo difficili ed è stata indetta una giornata di riposo.

GKA23-Rio-Giorno-7-

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Altre News


 Tags: 

Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi