12 Gennaio 2023

Share:

Dove fare kitesurf a Roma

di: Editore
Foto di allieva kiter che prende lezioni da un istruttore
KItesurf Ostia – Lezioni

Se si pensa a Roma, la prima cosa che ci viene in mente sono sicuramente i suoi meravigliosi monumenti che risiedono nella purtroppo trafficata capitale d’Italia. Ma se si è amanti del vento, della natura e del mare, lungo il litorale romano vi sono numerosi spot fantastici per praticare gli sport acquatici. Tra questi il Kitesurf di certo sta avendo una sempre più crescente popolarità negli ultimi anni grazie al suo sapore giovanile, esotico e alla sua facilità di apprendimento. Non è raro trovare kiters di tutti i livelli, dai principianti agli esperti, lanciare il proprio kite con entusiasmo e fare pratica lungo tutta la costa romana.

Sicuramente i Cancelli di Ostia sono tra i posti migliori dove andare a fare kitesurf e vivere una giornata all’insegna del sole e del divertimento indipendentemente dal proprio livello e abilità, ma esistono tante altre località popolari.

Tra queste per esempio abbiamo Marina di San Nicola, area di Campo di Mare, Torre Flavia, Maccarese la Rambla, Focene (area kite), Ostia (Lefa Navale, stabilimento balneare, primo e terzo cancello), Civitavecchia e Torvaianica.

Inoltre non è mai troppo tardi per imparare il kitesurf essendo uno sport che abbraccia chiunque desideri lanciarsi in questo mondo, senza distinzioni di genere, peso o età. In fondo anche se è definito uno sport estremo in realtà il kitesurf resta uno sport sicuro e adatto a tutti.

Foto di scuola di kitesurf a fregene
Kitesurf Fregene – Maccarese

Ecco alcune località popolari che si affacciano sulla costa romana dove è possibile praticare il kitesurf:

Marina di San Nicola
Uno degli spot più belli che si possano trovare lungo il litorale romano e dotato di scuole e centri kite dove è possibile noleggiare l’attrezzatura e praticare kitesurf, sup, foil e wing.

Campo di Mare
Zona dedicata specialmente al kitesurf dove è possibile fare corsi di kitesurf per ogni livello, dal principiante, all’intermedio, all’avanzato. È possibile praticare il kitesurf anche in estate in sicurezza in quanto è vietata la balneazione.

Torre Flavia
È possibile fare kitesurf solo nei mesi autunnali e invernali dato che durante i mesi più caldi c’è la presenza di bagnanti nella zona. Nonostante ciò è una zona popolare per i principianti grazie alle sue acque basse all’interno della scogliera.

Focene
Nella zona di Focene Nord è presente una Kite Accademy, centro di aggregazione dove è possibile praticare il kite divertendosi.

Ostia
Una delle scuole più importanti della zona, la scuola kitesurf di Ostia è dotata di staff altamente professionale e istruttori dotati di esperienza. Il centro è aperto tutto l’anno e accoglie kiters di ogni livello, compresi i principianti.

Torvaianica
Altra area dotata di spot e scuole kite specializzate con docenti certificati e aperti a tutti i livelli di apprendimento. Vero e proprio luogo di ritrovo per appassionati di sport acquatici.

Fregene-Maccarese
Una delle località più ventose nel nord di Roma grazie all’aspetto orografico della zona. Vi sono situati scuole e kitespot dove si riuniscono tanti appassionati ma nei mesi estivi bisogna prestare attenzione in quanto le spiagge possono presentare non pochi bagnanti.

Tarquinia
Qui si trovano scuole di kitesurf con staff esperto e con esperienza decennale e dotati di strumentazione di ultima generazione.

Passoscuro
Località dove il vento termico soffia costante e le spiagge sono ampie e sabbiose e per questo è popolare tra i kiters ma anche questa zona può soffrire di sovraffollamento a causa dei bagnanti nei mesi estivi.

Lido dei Pini (Anzio – Nettuno)
In questa zona è possibile trovare kitespot e scuole con strutture specializzate e dotate di parcheggio che vengono incontro alle esigenze dei kiters di tutti i livelli e che sono in grado di fornire attrezzature e docenti altamente qualificati.

Civitavecchia
È uno spot con spiagge sabbiose e dal fondale che scende gradualmente. Grazie ai suoi venti vari e costanti è un ottimo sport per gli sport acquatici ma bisogna sempre prestare attenzione alle condizioni del vento, dato che il mare potrebbe ingrossarsi, e alla presenza di bagnanti.

Quanto costa un corso di kitesurf?

Foto di spiaggia di Ardea
Dove fare kitesurf a Roma

Per iniziare un corso di kitesurf non serve spendere subito in attrezzature in quanto le scuole di kite sono dotate dei migliori equipaggiamenti e staff certificati per permettere ai propri studenti, principianti, intermedi o avanzati, di intraprendere questo sport in totale sicurezza.

Detto ciò, riguardo i costi, molto dipende dalle singole scuole ma si può dire che i corsi di kitesurf si aggirino sui circa 60€ l’ora, mentre un corso base di kitesurf di circa 6 ore si aggira sui 299€, più relativo tesseramento che ha il quota base di 50€ compresa l’assicurazione personale che storicamente rimane all’allievo fino alla fine dell’anno.

Ecco qui di seguito una tabella con il prezzario di vari tipi di corsi di kite che si possono fare in svariate zone d’Italia.

n.CORSO / LEZIONE DI KITEDURATA / COSTO
1Mini corso di Kite Principianti1,5 ore€ 79
2Corso base di kitesurf6 ore€ 299
3Corso di Kite principianti super9 ore€ 399
4Corso di kite principianti Pro15 ore€ 679
5Corso kite intermedio / Avanzato A – 22 ore€ 99
6Corso kite intermedio / Avanzato A – 85 ore€ 339
7Corso di kite intermedio / Avanzato A – 1212 ore€ 549
8Corso di kite intermedio / Avanzato A – 1515 ore€ 599
9Lezioni di kitesurf 1 ora1 ora€ 60
10Lezioni di kite di 1 ora successiva1 ora€ 50
11Lezioni di Kitefoil1 ora€ 90
Prezzi costi di Kitesurf Roma

*Tutti i prezzi sono intesi esclusa tessera assicurativa obbligatoria che ha un costo di 50 euro. *Il listino prezzi può variare in qualsiasi momento pertanto prima di effettuare una prenotazione è obbligo prendere contatti con il centro kitesurf per la conferma

Foto di scuola di kitesurf a Ostia
Kitesurf Ostia – Roma – Primo Cancello

Quando fare kitesurf a Roma?

La cosa bella del kitesurf è che è possibile praticarlo tutto l’anno, anche in inverno, fintanto che ci siano le condizioni giuste di vento e mare. Detto questo è normale che certi momenti dell’anno siano più indicati di altri per poter lanciare il proprio kite e destreggiarsi con la propria tavola tra le onde.

Non solo per le condizioni metereologiche, che ogni kiter che si rispetti impara a conoscere e interpretare, quanto per la presenza di bagnanti e altre imbarcazioni che possono rendere più complicate le manovre con il kitesurf.

Si può dire che i mesi primaverili ed estivi sono tra i migliori per praticare il kitesurf, ma si dovrà sempre prestare attenzione ai bagnanti, specialmente nei mesi di giugno, luglio e agosto, tanto che alcune zone sono addirittura chiuse alla pratica del kitesurf in questo periodo dell’anno e si trova spesso la necessità di frequentare aree apposite che per fortuna non mancano. Invece i mesi di settembre, ottobre e novembre sono quelli meno consigliati essendo meno ventosi e quindi poco adatti a una vacanza all’insegna del kite.

I migliori posti dove praticare Kitesurf a Roma

Grazie al suo clima mediterraneo e al lungo litorale dotato di spiagge sabbiose e acque poco profonde la costa laziale presenta numerosi centri kite dove è possibile praticare il kitesurf in sicurezza e che vengono incontro alle esigenze di kiters di ogni livello, da quello alle prime armi al più esperto.

Alcune località popolari sono Ostia, Lido dei Pini, Fregene, Maccarese, Focene, Passoscuro, Tarquinia e Marina di San Nicola nelle quali vi si trovano numerosi centri e scuole kite aperti anche tutto l’anno e pronti ad accogliere i kiters e impartire lezioni sia di base che avanzate.

È possibile praticare kitesurf anche nel periodo destinato ai bagnanti nelle località di Ostia presso Il Primo Cancello dove vi è un’area riservata per la pratica del kitesurf assegnata all’associazione Kitesurf Italiana e al centro kitesurfroma.it

Nella parte più a sud vi è l’area autorizzata per la pratica del kitesurf nella spaggia Lido dei Pini gestita da più associazioni di kitesurf. Una di queste capitanate da l’istruttore di nome Carlo Pompili.

Nella zona di Pomezia vi sono presenti due kitebeach autorizzate, una nella parte sud e una nella parte nord di Torvaianica. Solitamente sono operative fino al mese di settembre.

Nella parte Roma Nord il comune di Fiumicino ogni stagione adibisce una kite beach pubblica nella spiaggia che collega la Maccarese con Fregene. Una dei più importanti centri kite di Roma si trova proprio nella zona kite di Fregene www.kitesurfingfregene.it dove è possibile effettuare lezioni di kite dal periodo che va da aprile a ottobre.

Ancora più a nord troviamo gli spot di Focene e Passoscuro. Normalmente anche in queste spiagge viene autorizzata la relativa kite beach per la pratica del kitesurf anche in estate ma non è garantita come anche nelle zone di Maria di San Nicola, Campo di Mare e Torre Flavia.

Foto di kitesurf sul litorale romano
Kitesurf Roma – Corsi di Kitesurf


Quanto costa l’attrezzatura?

Il costo dell’attrezzatura da kite può variare, non solo in base al brand e alle dimensioni delle ali del kite ma anche se si decide per acquistare usato anziché nuovo.

Detto questo i costi si possono aggirare dal 1500 ai 2500€ qualora si decidesse di acquistare attrezzature nuove. Per quanto riguarda l’usato, non esiste una stima esatta dei costi in quanto dipende molto dal venditore, ma in genere si aggirano sui 500 e gli 800€

Chi può fare Kitesurf?

Uno degli aspetti che rendono il kitesurf uno sport molto popolare e apprezzato, è che chiunque può praticarlo, senza badare a differenze di genere, al peso e all’età, anche se è consigliabile una fascia d’età dai 6 anni all’ottantina e di pesare minimo sui 30 kg.

Tuttavia le norme della Guardia Costiera stabiliscono che l’età minima per praticare il kitesurf sia di 14 anni. Ciò non significa che non si possa iniziare già in tenera età ad avviarsi nell’apprendimento del kitesurf, ma che bisogna prestare particolare attenzione alle norme di sicurezza poiché i giovanissimi potrebbero avere difficoltà ad effettuare alcune manovre di sicurezza se non sorvegliati da personale esperto. Inoltre bisogna accertarsi che lo studente sia dotato dei requisiti fisici e mentali che lo rendano in grado di riconoscere e gestire le situazioni di pericolo.

Per questo è di vitale importanza che l’apprendista kiter, giovanissimo o di età più avanzata che sia, frequenti dei corsi per principianti per imparare a gestire il kite, l’attrezzatura e riconoscere le condizioni meteo più adatte prima di iniziare qualsiasi manovra.

Se sei interessato a scoprire di più dell’appassionante mondo del kitesurf o a trovare la scuola più adatta a te nella tua zona consigliamo questi link utili:

Kitesurf Roma


Kitesurf Roma
Kitesurf Ostia
Kitesurf Fregene
Associazione Kitesurf Italiana

Vuoi ricevere maggiori informazioni clicca sul link contatti per ricevere tutte le info per dove e come effettuare un CORSO DI KITESURF A ROMA

CONTATTI

Guarda altre News

Tom Court: Un’Epica Avventura di Kitesurf Britannica

In questa avvincente video, immergetevi nell'entusiasmante mondo del kitesurf con Tom Court in "Hike and Kite' Back Coun

Oswald Smith: Il Nuovo Prodigio del Kitesurf con…

È ufficiale! North Kiteboarding presenta l'ultimo arrivo nella sua squadra internazionale: Oswald Smith, meglio conosci

Brasile: Intensa Passione per il Foil Trip

Quando si parla del Brasile, la parola "passione" assume tutto il suo significato. Ed è proprio questa passione che ha

British Kitesurfing Association dice la sua sulle olimpiadi

La British Kitesurfing Association (BKSA) ha lavorato a stretto contatto con la Royal Yachting Association (RYA), gli or

La Kite Park League e la sua Missione

Il 2024 si apre con uno spettacolo mozzafiato nel mondo del kitesurf, grazie alla Kite Park League (KPL) che ha dato il

Trionfale Ritorno di Liam Whaley sulle Onde

Dopo una lunga assenza dovuta a un infortunio, Liam Whaley è finalmente tornato al kitesurf, regalando ai suoi fan un m

Nolot & Maeder trionfano agli Europei in crescendo…

Dopo una settimana di intense competizioni, Max Maeder e Lauriane Nolot hanno rispettivamente conquistato i titoli europ

Aperte le iscrizioni per la KPL in Sicilia

Lo sguardo è ora rivolto alla seconda tappa del tour, porterà la Kite Park League nelle acque salate de Lo Stagnone, i

Entusiasmante Prima Tappa del Campionato Italiano di Kite…

Gli amanti del kitesurf si sono ritrovati a Ostia per la prima tappa del Campionato Italiano di Kite Wave 2024, un event

GKA: Premi per onorare i grandi del kitesurf…

Il più grande evento nel kitesurf per riconoscere i traguardi nel mondo dello sport, i Premi Qatar Airways GKA, si appr

Rilasciato il calendario della British Kitesports Association

Per chi pratica il kitesurf nel Regno Unito, potrebbe interessare il nuovo calendario della BKSA (British Kitesports Ass

Il KPL PATAGONIA 2024: Un Successo Impareggiabile

Spesso, il KPL (Kite Park League) riceve ammirazione da varie organizzazioni e aziende che cercano di apprendere di più

I migliori eventi di kitesurf a Tarifa che…

In questo articolo voglio darvi un riassunto degli eventi di kitesurf più popolari che si tengono a Tarifa, e che proba

FORMULA KITE: una settimana di lotte per le…

Il Mar Menor, in Spagna, è pronto ad ospitare il primo grande evento della stagione di kitesurf, con 137 partecipanti p

Dove fare kitesurf a Roma

di: Editore
Foto di allieva kiter che prende lezioni da un istruttore
KItesurf Ostia – Lezioni

Se si pensa a Roma, la prima cosa che ci viene in mente sono sicuramente i suoi meravigliosi monumenti che risiedono nella purtroppo trafficata capitale d’Italia. Ma se si è amanti del vento, della natura e del mare, lungo il litorale romano vi sono numerosi spot fantastici per praticare gli sport acquatici. Tra questi il Kitesurf di certo sta avendo una sempre più crescente popolarità negli ultimi anni grazie al suo sapore giovanile, esotico e alla sua facilità di apprendimento. Non è raro trovare kiters di tutti i livelli, dai principianti agli esperti, lanciare il proprio kite con entusiasmo e fare pratica lungo tutta la costa romana.

Sicuramente i Cancelli di Ostia sono tra i posti migliori dove andare a fare kitesurf e vivere una giornata all’insegna del sole e del divertimento indipendentemente dal proprio livello e abilità, ma esistono tante altre località popolari.

Tra queste per esempio abbiamo Marina di San Nicola, area di Campo di Mare, Torre Flavia, Maccarese la Rambla, Focene (area kite), Ostia (Lefa Navale, stabilimento balneare, primo e terzo cancello), Civitavecchia e Torvaianica.

Inoltre non è mai troppo tardi per imparare il kitesurf essendo uno sport che abbraccia chiunque desideri lanciarsi in questo mondo, senza distinzioni di genere, peso o età. In fondo anche se è definito uno sport estremo in realtà il kitesurf resta uno sport sicuro e adatto a tutti.

Foto di scuola di kitesurf a fregene
Kitesurf Fregene – Maccarese

Ecco alcune località popolari che si affacciano sulla costa romana dove è possibile praticare il kitesurf:

Marina di San Nicola
Uno degli spot più belli che si possano trovare lungo il litorale romano e dotato di scuole e centri kite dove è possibile noleggiare l’attrezzatura e praticare kitesurf, sup, foil e wing.

Campo di Mare
Zona dedicata specialmente al kitesurf dove è possibile fare corsi di kitesurf per ogni livello, dal principiante, all’intermedio, all’avanzato. È possibile praticare il kitesurf anche in estate in sicurezza in quanto è vietata la balneazione.

Torre Flavia
È possibile fare kitesurf solo nei mesi autunnali e invernali dato che durante i mesi più caldi c’è la presenza di bagnanti nella zona. Nonostante ciò è una zona popolare per i principianti grazie alle sue acque basse all’interno della scogliera.

Focene
Nella zona di Focene Nord è presente una Kite Accademy, centro di aggregazione dove è possibile praticare il kite divertendosi.

Ostia
Una delle scuole più importanti della zona, la scuola kitesurf di Ostia è dotata di staff altamente professionale e istruttori dotati di esperienza. Il centro è aperto tutto l’anno e accoglie kiters di ogni livello, compresi i principianti.

Torvaianica
Altra area dotata di spot e scuole kite specializzate con docenti certificati e aperti a tutti i livelli di apprendimento. Vero e proprio luogo di ritrovo per appassionati di sport acquatici.

Fregene-Maccarese
Una delle località più ventose nel nord di Roma grazie all’aspetto orografico della zona. Vi sono situati scuole e kitespot dove si riuniscono tanti appassionati ma nei mesi estivi bisogna prestare attenzione in quanto le spiagge possono presentare non pochi bagnanti.

Tarquinia
Qui si trovano scuole di kitesurf con staff esperto e con esperienza decennale e dotati di strumentazione di ultima generazione.

Passoscuro
Località dove il vento termico soffia costante e le spiagge sono ampie e sabbiose e per questo è popolare tra i kiters ma anche questa zona può soffrire di sovraffollamento a causa dei bagnanti nei mesi estivi.

Lido dei Pini (Anzio – Nettuno)
In questa zona è possibile trovare kitespot e scuole con strutture specializzate e dotate di parcheggio che vengono incontro alle esigenze dei kiters di tutti i livelli e che sono in grado di fornire attrezzature e docenti altamente qualificati.

Civitavecchia
È uno spot con spiagge sabbiose e dal fondale che scende gradualmente. Grazie ai suoi venti vari e costanti è un ottimo sport per gli sport acquatici ma bisogna sempre prestare attenzione alle condizioni del vento, dato che il mare potrebbe ingrossarsi, e alla presenza di bagnanti.

Quanto costa un corso di kitesurf?

Foto di spiaggia di Ardea
Dove fare kitesurf a Roma

Per iniziare un corso di kitesurf non serve spendere subito in attrezzature in quanto le scuole di kite sono dotate dei migliori equipaggiamenti e staff certificati per permettere ai propri studenti, principianti, intermedi o avanzati, di intraprendere questo sport in totale sicurezza.

Detto ciò, riguardo i costi, molto dipende dalle singole scuole ma si può dire che i corsi di kitesurf si aggirino sui circa 60€ l’ora, mentre un corso base di kitesurf di circa 6 ore si aggira sui 299€, più relativo tesseramento che ha il quota base di 50€ compresa l’assicurazione personale che storicamente rimane all’allievo fino alla fine dell’anno.

Ecco qui di seguito una tabella con il prezzario di vari tipi di corsi di kite che si possono fare in svariate zone d’Italia.

n.CORSO / LEZIONE DI KITEDURATA / COSTO
1Mini corso di Kite Principianti1,5 ore€ 79
2Corso base di kitesurf6 ore€ 299
3Corso di Kite principianti super9 ore€ 399
4Corso di kite principianti Pro15 ore€ 679
5Corso kite intermedio / Avanzato A – 22 ore€ 99
6Corso kite intermedio / Avanzato A – 85 ore€ 339
7Corso di kite intermedio / Avanzato A – 1212 ore€ 549
8Corso di kite intermedio / Avanzato A – 1515 ore€ 599
9Lezioni di kitesurf 1 ora1 ora€ 60
10Lezioni di kite di 1 ora successiva1 ora€ 50
11Lezioni di Kitefoil1 ora€ 90
Prezzi costi di Kitesurf Roma

*Tutti i prezzi sono intesi esclusa tessera assicurativa obbligatoria che ha un costo di 50 euro. *Il listino prezzi può variare in qualsiasi momento pertanto prima di effettuare una prenotazione è obbligo prendere contatti con il centro kitesurf per la conferma

Foto di scuola di kitesurf a Ostia
Kitesurf Ostia – Roma – Primo Cancello

Quando fare kitesurf a Roma?

La cosa bella del kitesurf è che è possibile praticarlo tutto l’anno, anche in inverno, fintanto che ci siano le condizioni giuste di vento e mare. Detto questo è normale che certi momenti dell’anno siano più indicati di altri per poter lanciare il proprio kite e destreggiarsi con la propria tavola tra le onde.

Non solo per le condizioni metereologiche, che ogni kiter che si rispetti impara a conoscere e interpretare, quanto per la presenza di bagnanti e altre imbarcazioni che possono rendere più complicate le manovre con il kitesurf.

Si può dire che i mesi primaverili ed estivi sono tra i migliori per praticare il kitesurf, ma si dovrà sempre prestare attenzione ai bagnanti, specialmente nei mesi di giugno, luglio e agosto, tanto che alcune zone sono addirittura chiuse alla pratica del kitesurf in questo periodo dell’anno e si trova spesso la necessità di frequentare aree apposite che per fortuna non mancano. Invece i mesi di settembre, ottobre e novembre sono quelli meno consigliati essendo meno ventosi e quindi poco adatti a una vacanza all’insegna del kite.

I migliori posti dove praticare Kitesurf a Roma

Grazie al suo clima mediterraneo e al lungo litorale dotato di spiagge sabbiose e acque poco profonde la costa laziale presenta numerosi centri kite dove è possibile praticare il kitesurf in sicurezza e che vengono incontro alle esigenze di kiters di ogni livello, da quello alle prime armi al più esperto.

Alcune località popolari sono Ostia, Lido dei Pini, Fregene, Maccarese, Focene, Passoscuro, Tarquinia e Marina di San Nicola nelle quali vi si trovano numerosi centri e scuole kite aperti anche tutto l’anno e pronti ad accogliere i kiters e impartire lezioni sia di base che avanzate.

È possibile praticare kitesurf anche nel periodo destinato ai bagnanti nelle località di Ostia presso Il Primo Cancello dove vi è un’area riservata per la pratica del kitesurf assegnata all’associazione Kitesurf Italiana e al centro kitesurfroma.it

Nella parte più a sud vi è l’area autorizzata per la pratica del kitesurf nella spaggia Lido dei Pini gestita da più associazioni di kitesurf. Una di queste capitanate da l’istruttore di nome Carlo Pompili.

Nella zona di Pomezia vi sono presenti due kitebeach autorizzate, una nella parte sud e una nella parte nord di Torvaianica. Solitamente sono operative fino al mese di settembre.

Nella parte Roma Nord il comune di Fiumicino ogni stagione adibisce una kite beach pubblica nella spiaggia che collega la Maccarese con Fregene. Una dei più importanti centri kite di Roma si trova proprio nella zona kite di Fregene www.kitesurfingfregene.it dove è possibile effettuare lezioni di kite dal periodo che va da aprile a ottobre.

Ancora più a nord troviamo gli spot di Focene e Passoscuro. Normalmente anche in queste spiagge viene autorizzata la relativa kite beach per la pratica del kitesurf anche in estate ma non è garantita come anche nelle zone di Maria di San Nicola, Campo di Mare e Torre Flavia.

Foto di kitesurf sul litorale romano
Kitesurf Roma – Corsi di Kitesurf


Quanto costa l’attrezzatura?

Il costo dell’attrezzatura da kite può variare, non solo in base al brand e alle dimensioni delle ali del kite ma anche se si decide per acquistare usato anziché nuovo.

Detto questo i costi si possono aggirare dal 1500 ai 2500€ qualora si decidesse di acquistare attrezzature nuove. Per quanto riguarda l’usato, non esiste una stima esatta dei costi in quanto dipende molto dal venditore, ma in genere si aggirano sui 500 e gli 800€

Chi può fare Kitesurf?

Uno degli aspetti che rendono il kitesurf uno sport molto popolare e apprezzato, è che chiunque può praticarlo, senza badare a differenze di genere, al peso e all’età, anche se è consigliabile una fascia d’età dai 6 anni all’ottantina e di pesare minimo sui 30 kg.

Tuttavia le norme della Guardia Costiera stabiliscono che l’età minima per praticare il kitesurf sia di 14 anni. Ciò non significa che non si possa iniziare già in tenera età ad avviarsi nell’apprendimento del kitesurf, ma che bisogna prestare particolare attenzione alle norme di sicurezza poiché i giovanissimi potrebbero avere difficoltà ad effettuare alcune manovre di sicurezza se non sorvegliati da personale esperto. Inoltre bisogna accertarsi che lo studente sia dotato dei requisiti fisici e mentali che lo rendano in grado di riconoscere e gestire le situazioni di pericolo.

Per questo è di vitale importanza che l’apprendista kiter, giovanissimo o di età più avanzata che sia, frequenti dei corsi per principianti per imparare a gestire il kite, l’attrezzatura e riconoscere le condizioni meteo più adatte prima di iniziare qualsiasi manovra.

Se sei interessato a scoprire di più dell’appassionante mondo del kitesurf o a trovare la scuola più adatta a te nella tua zona consigliamo questi link utili:

Kitesurf Roma


Kitesurf Roma
Kitesurf Ostia
Kitesurf Fregene
Associazione Kitesurf Italiana

Vuoi ricevere maggiori informazioni clicca sul link contatti per ricevere tutte le info per dove e come effettuare un CORSO DI KITESURF A ROMA

CONTATTI

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi