31 Luglio 2023

Share:

Tappa Cruciale del Tour di Metà Stagione per i Favoriti al Titolo GKA

di: Editore
gka kite world tour

Gli atleti di freestyle sono impazienti di tornare in competizione in Francia dopo essersi allenati duramente per ottenere la gloria durante la pausa. I rider di kitesurf cambieranno la location da Rio in inverno al Mare del Nord in estate per la terza tappa del GKA Kite World Tour a Sylt, in Germania.

GKA Freestyle Kite World Cup Dunkerque, Francia 2023
Place du Centenaire, 16-20 agosto

GKA Kite-Surf World Cup Sylt, Germania 2023
Brandenburger Strand, 22-27 agosto

I migliori kiteboarder di freestyle del mondo sono pronti a tornare in azione quando il GKA Freestyle Kite World Cup farà tappa per la prima volta nella cittadina costiera francese di Dunkerque, al Nord.

gka kite world tour

Solo pochi giorni dopo, sarà la volta degli atleti che scenderanno in acqua strapless per il GKA Kite-Surf World Cup, che tornerà a Sylt, in Germania, per la terza tappa del tour.

I leader del tour nelle discipline del freestyle e del kite-surf si batteranno per la gloria, cercando di consolidare le loro posizioni per i titoli mondiali tanto ambiti, dato che entrambe le discipline del Qatar Airways GKA Kite World Tour raggiungono la metà della stagione 2023.

Il campione del mondo in carica di freestyle, l’italiano Gianmaria Coccoluto, è ansioso di rimettersi in pista nella sua difesa del titolo a Dunkerque. Attualmente si trova al secondo posto in classifica dopo due eventi. Coccoluto ha iniziato la stagione vincendo a Fuwairit, in Qatar, ma si è dovuto accontentare del terzo posto a Salinas del Rey, in Colombia.

Carlos Mario del Brasile, quattro volte campione del mondo di freestyle, guida la classifica generale grazie alla vittoria in Colombia all’inizio di marzo. La vittoria lo ha rinvigorito e spera di avvicinarsi al suo quinto titolo mondiale.

gka kite world tour

Tuttavia, nel gruppo dei contendenti ci sono alcuni ex campioni del mondo che hanno altri progetti per la tappa di freestyle in Francia. L’ex campione, il colombiano Valentin Rodriguez, e l’ex campione francese, Arthur Giullebert, sicuramente daranno battaglia ai leader.

Altri atleti francesi, come Val Garat e Louka Pitot, con base a Mauritius e attualmente al terzo posto in classifica, si sfideranno tra i 28 uomini, cercando di offrire uno spettacolo appassionante ai tifosi di casa.

Nel lato femminile, la diciottenne campionessa mondiale di freestyle, Mikaili Sol, sembra invincibile e determinata a respingere le sfide delle altre nove donne partecipanti. Dopo aver vinto in Colombia, ha ristabilito il suo dominio dopo la sconfitta all’apertura in Qatar.

Bruna Kajiya del Brasile, a 36 anni la più anziana delle donne del tour, si trova al secondo posto in classifica. La tre volte ex campionessa del mondo ha dimostrato di essere ancora affamata di successo quando ha vinto in Qatar.

Il tour di freestyle prenderà una pausa dopo Dunkerque, per poi tornare con la quarta tappa a Ceara, in Brasile, all’inizio di novembre, e concludersi dove è iniziato, a Fuwairit, in Qatar.

gka kite world tour

La tappa di metà stagione del tour di kite-surf a Sylt segue poco dopo la tappa a Rio de Janeiro, a Saquarema. La costa incontaminata del Mare del Nord di Sylt offrirà un palcoscenico molto diverso, con sfide differenti rispetto a quelle tropicali di Rio.

La competizione a Sylt, come a Rio, si svolgerà in uno dei due formati: surf puro o freestyle senza cintura, a seconda delle condizioni. Il tour si è aperto a Ponta Preta, nell’iconica località di Capo Verde, con una competizione di surf puro.

Tuttavia, a Sylt, il beach break del Mare del Nord potrebbe spingere il direttore della competizione a optare per una competizione di freestyle senza cintura, che metterebbe alla prova le capacità di alcuni rider più di altri.

gka kite world tour

Moona Whyte degli Stati Uniti ha vinto a Ponta Preta con il suo stile di surf potente e fluido. La rottura di destra di Capo Verde ricordava le condizioni della sua nativa North Shore di Oahu, Hawaii, dove si è sentita a suo agio.

Tuttavia, tra le 14 donne pronte a combattere, c’è la campionessa mondiale di kite-surf Qatar Airways GKA, Capucine Delannoy, di 17 anni. Sebbene sia stata sconfitta da Whyte a Capo Verde, a Sylt può tirare fuori dal suo repertorio delle acrobazie di freestyle senza cintura, se le condizioni lo richiedessero.

La maggior parte degli uomini in cima alla classifica del tour ha la capacità di passare dal surf puro al freestyle senza cintura, a seconda delle condizioni. Airton Cozzolino (ITA) ha ottenuto il terzo posto a Capo Verde con uno stile di surf stupefacente, ma è anche un ex campione mondiale di GKA Big Air Surfboard.

Prima di Rio, Matchu Lopes di Capo Verde (ESP) guida la classifica della disciplina del kite-surf grazie alla vittoria a Ponta Preta. Tuttavia, il campo di 32 uomini destinato a competere a Sylt è un terreno minato pieno di talenti pronti a rovesciare l’ordine stabilito.

Testo Inglese: Ian MacKinnon
Foto: Lukas K Stiller / Andre Magarao

Guarda altre News

Nia Suardíaz: La Regina del Wingfoil Conquista Tarifa…

Nia Suardíaz, la prodigiosa campionessa mondiale di Wingfoil, ha di nuovo lasciato il segno nelle acque di Valdevaquero

Conto alla rovescia per i Campionati del Mondo…

I Campionati del Mondo di Kitefoil 2024 apriranno sabato 11 maggio a Hyères, sulla spiaggia dei Vieux Salins.

Rodrigues International Kitesurf Festival 2024: Oswald Smith sarà…

Dopo Jalou Langeree (madrina) e Louka Pitot (padrino) dello scorso anno, l'edizione 2024 del Rodrigues International Kit

Focus sull’Engie Youth Academie, con Antoine Weiss e…

Il programma dell'Engie Youth Academie, esistente dal 2023, si propone di trasmettere ai rider le basi fondamentali per

VIDEO: ELEVEIGHT – Poetry in Flight

In una splendida giornata in Francia, tutto sembrava andare al suo posto. Proprio quando il vento di Tramontana ha inizi

La Emozionante Copa Calima Pescao II Regata in…

La Copa Calima Pescao II Regata si è conclusa in Colombia, e i risultati sono impressionanti nelle gare che si sono sv

Ultimi Biglietti per i Giochi Olimpici di Parigi…

Connor Bainbridge della Gran Bretagna e Elena Lengwiler della Svizzera hanno dominato l'Ultima Regata di Qualificazione

DÉFI KITE 2024: oggi un epico evento in…

Il Défi Kite 2024, giunto alla sua 10ª edizione, aprirà i battenti questo venerdì 3 maggio sul mitico spot di Gruiss

WINGFOIL: Annuncio del V Tarifa Wing Pro dal…

I migliori rider del mondo si daranno appuntamento questo fine settimana al V Tarifa Wing Pro.

GR8STONE BIG AIR: Un Weekend di Emozioni Forti

La stagione competitiva di aprile 2024 è iniziata con un titolo adatto: "Il Big Air Comp"

Festival del Viento Nayarit 2024: Il Massimo dell’Emozione…

Il Festival del Viento Nayarit è considerato l'evento più importante del kitesurf in America Latina

Esplorando il Paradiso del Kitesurf: Lo Stagnone di…

Kitesurf Stagnone la miglior località d'Europa per imparare e praticare kitesurf

FLYSURFER Presenta l’INDIE: Il Nuovo Kite a Singola…

FLYSURFER introduce sul mercato il suo nuovissimo kite a singola struttura, offrendo un perfetto equilibrio tra leggerez

Ultima Chiamata per il Kiteboarding a Parigi 2024!

Dal 20 al 27 aprile, Hyères, in Francia, diventa il palcoscenico della Last Chance Regatta, l'ultimo evento di qualific

VIDEO: epico Jamie Overbeek!

Congratulazioni, Jaime Overbeek! Che evento straordinario!

THE WES SIDE: L’Epica Ascesa di Wesley Brito,…

Dai modesti sogni alle vette delle onde, "The Wes Side" ci trasporta nel viaggio ispiratore di Wesley Brito, il ragazzo

Edo Tanas si Unisce alla Squadra F-ONE: Una…

F-ONE dà il benvenuto a Edo Tanas nel loro team, un appassionato del mare il cui viaggio lo ha portato dalle tranquille

GKA Big Air: Dominio Olandese

Nel pittoresco scenario di Barcarès, nel sud della Francia, si è appena conclusa la tappa francese della Lords of Tram

F-One presenta il Nuovo Foil: l’Eagle X!

Preparati a superare i tuoi limiti con il nuovo foil F-One Eagle X 2024. Progettato per una velocità sbalorditiva, ques

Full Power 2024: Il Grande Evento del Kitesurf…

L'emozione è nell'aria mentre ci prepariamo per il Full Power 2024, il prossimo grande evento del kitesurf che si terr

Il Cammino di Breiana e Max verso il…

Breiana Whitehead, la stella del kiteboarding australiano, ha ottenuto una vittoria impressionante nell'evento di Formul

Proteggi il Tuo Equipaggiamento: Consigli per Evitare i…

Il recente furto di materiale Formula Kite del valore di 450.000 euro durante il Campionato Europeo a Murcia ci ha tutti

Big Air: giovani leve sempre più giovani

Il Lords of Tram GKA Big Air Kite World Cup è pronto a iniziare con il line-up più giovane di sempre, riflesso dell'es

Tom Court: Un’Epica Avventura di Kitesurf Britannica

In questa avvincente video, immergetevi nell'entusiasmante mondo del kitesurf con Tom Court in "Hike and Kite' Back Coun

Tappa Cruciale del Tour di Metà Stagione per i Favoriti al Titolo GKA

di: Editore
gka kite world tour

Gli atleti di freestyle sono impazienti di tornare in competizione in Francia dopo essersi allenati duramente per ottenere la gloria durante la pausa. I rider di kitesurf cambieranno la location da Rio in inverno al Mare del Nord in estate per la terza tappa del GKA Kite World Tour a Sylt, in Germania.

GKA Freestyle Kite World Cup Dunkerque, Francia 2023
Place du Centenaire, 16-20 agosto

GKA Kite-Surf World Cup Sylt, Germania 2023
Brandenburger Strand, 22-27 agosto

I migliori kiteboarder di freestyle del mondo sono pronti a tornare in azione quando il GKA Freestyle Kite World Cup farà tappa per la prima volta nella cittadina costiera francese di Dunkerque, al Nord.

gka kite world tour

Solo pochi giorni dopo, sarà la volta degli atleti che scenderanno in acqua strapless per il GKA Kite-Surf World Cup, che tornerà a Sylt, in Germania, per la terza tappa del tour.

I leader del tour nelle discipline del freestyle e del kite-surf si batteranno per la gloria, cercando di consolidare le loro posizioni per i titoli mondiali tanto ambiti, dato che entrambe le discipline del Qatar Airways GKA Kite World Tour raggiungono la metà della stagione 2023.

Il campione del mondo in carica di freestyle, l’italiano Gianmaria Coccoluto, è ansioso di rimettersi in pista nella sua difesa del titolo a Dunkerque. Attualmente si trova al secondo posto in classifica dopo due eventi. Coccoluto ha iniziato la stagione vincendo a Fuwairit, in Qatar, ma si è dovuto accontentare del terzo posto a Salinas del Rey, in Colombia.

Carlos Mario del Brasile, quattro volte campione del mondo di freestyle, guida la classifica generale grazie alla vittoria in Colombia all’inizio di marzo. La vittoria lo ha rinvigorito e spera di avvicinarsi al suo quinto titolo mondiale.

gka kite world tour

Tuttavia, nel gruppo dei contendenti ci sono alcuni ex campioni del mondo che hanno altri progetti per la tappa di freestyle in Francia. L’ex campione, il colombiano Valentin Rodriguez, e l’ex campione francese, Arthur Giullebert, sicuramente daranno battaglia ai leader.

Altri atleti francesi, come Val Garat e Louka Pitot, con base a Mauritius e attualmente al terzo posto in classifica, si sfideranno tra i 28 uomini, cercando di offrire uno spettacolo appassionante ai tifosi di casa.

Nel lato femminile, la diciottenne campionessa mondiale di freestyle, Mikaili Sol, sembra invincibile e determinata a respingere le sfide delle altre nove donne partecipanti. Dopo aver vinto in Colombia, ha ristabilito il suo dominio dopo la sconfitta all’apertura in Qatar.

Bruna Kajiya del Brasile, a 36 anni la più anziana delle donne del tour, si trova al secondo posto in classifica. La tre volte ex campionessa del mondo ha dimostrato di essere ancora affamata di successo quando ha vinto in Qatar.

Il tour di freestyle prenderà una pausa dopo Dunkerque, per poi tornare con la quarta tappa a Ceara, in Brasile, all’inizio di novembre, e concludersi dove è iniziato, a Fuwairit, in Qatar.

gka kite world tour

La tappa di metà stagione del tour di kite-surf a Sylt segue poco dopo la tappa a Rio de Janeiro, a Saquarema. La costa incontaminata del Mare del Nord di Sylt offrirà un palcoscenico molto diverso, con sfide differenti rispetto a quelle tropicali di Rio.

La competizione a Sylt, come a Rio, si svolgerà in uno dei due formati: surf puro o freestyle senza cintura, a seconda delle condizioni. Il tour si è aperto a Ponta Preta, nell’iconica località di Capo Verde, con una competizione di surf puro.

Tuttavia, a Sylt, il beach break del Mare del Nord potrebbe spingere il direttore della competizione a optare per una competizione di freestyle senza cintura, che metterebbe alla prova le capacità di alcuni rider più di altri.

gka kite world tour

Moona Whyte degli Stati Uniti ha vinto a Ponta Preta con il suo stile di surf potente e fluido. La rottura di destra di Capo Verde ricordava le condizioni della sua nativa North Shore di Oahu, Hawaii, dove si è sentita a suo agio.

Tuttavia, tra le 14 donne pronte a combattere, c’è la campionessa mondiale di kite-surf Qatar Airways GKA, Capucine Delannoy, di 17 anni. Sebbene sia stata sconfitta da Whyte a Capo Verde, a Sylt può tirare fuori dal suo repertorio delle acrobazie di freestyle senza cintura, se le condizioni lo richiedessero.

La maggior parte degli uomini in cima alla classifica del tour ha la capacità di passare dal surf puro al freestyle senza cintura, a seconda delle condizioni. Airton Cozzolino (ITA) ha ottenuto il terzo posto a Capo Verde con uno stile di surf stupefacente, ma è anche un ex campione mondiale di GKA Big Air Surfboard.

Prima di Rio, Matchu Lopes di Capo Verde (ESP) guida la classifica della disciplina del kite-surf grazie alla vittoria a Ponta Preta. Tuttavia, il campo di 32 uomini destinato a competere a Sylt è un terreno minato pieno di talenti pronti a rovesciare l’ordine stabilito.

Testo Inglese: Ian MacKinnon
Foto: Lukas K Stiller / Andre Magarao

Altre News


Share:

Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi