27 Settembre 2023

Share:

GKA: aggiornamenti da Dakhla

di: Editore

Ieri, l’eroe locale marocchino Mohamed Ali Beqqali ha vinto la sua manche del terzo turno e passa direttamente al quinto turno, dove punta al premio più importante dopo il buon risultato ottenuto l’anno scorso.

Mi sento davvero bene“, ha dichiarato Beqqali. “Mi sono preparato a lungo per questo evento. La mia prima manche è stata un po’ difficile. Con il mio allenatore abbiamo deciso di aspettare i set migliori, ma non c’è stato nulla da fare. Quindi sono entusiasta di avercela fatta“.

Una delle prestazioni di spicco della giornata è stato l’8,13 su 10 del francese Clément Roseyro nella sua manche contro Cozzolino. Questo ha permesso al francese di vincere e significa che Cozzolino dovrà lottare per la sopravvivenza nel quarto round.

Ma il big hitter brasiliano Sebastian Ribeiro è stato senza dubbio la star dello spettacolo all’apertura della competizione. Ha caricato le onde e i suoi due migliori risultati, 8.0 e 8.3, lo hanno reso uno dei pretendenti alla vittoria.

Il duello iniziale a Dakhla può definire la corsa al titolo

L’esito della battaglia tra le teste di serie in Marocco può infrangere i sogni di titolo mondiale
Le donne di punta in pista per la resa dei conti nella manche decisiva nel deserto

Coppa del Mondo di Kite Surf GKA Dakhla, Marocco

Oum Lamboiur, Westpoint
22 settembre-01 ottobre 2023

gka kitesurf dakhla

Oggi le leader nella corsa al titolo mondiale della disciplina del Kite-Surf si scontreranno in una prima manche della GKA Kite-Surf World Cup Dakhla, in Marocco, che potrebbe intaccare pesantemente le speranze del perdente di sollevare la corona.

Le teste di serie Airton Cozzolino (ITA) e Matchu Lopes (ESP) sono destinate a darsi battaglia nel quinto turno della Coppa del Mondo nel break di Oum Lamboiur, ai margini del deserto del Sahara.

Il perdente della manche cruciale del sesto giorno di gara – un doppio appuntamento con la GWA Wingfoil World Cup Dakhla – finirà nono. Lopes ha vinto i primi due eventi a Capo Verde e in Brasile e ha guidato la classifica, ma ha poi concluso al nono posto il terzo appuntamento a Sylt, in Germania.

Un altro nono posto per Lopes potrebbe rivelarsi catastrofico per le sue speranze di titolo. Con la quinta e ultima tappa in Brasile, a novembre, lo spagnolo di Capo Verde avrà un solo scarto a disposizione e le sue possibilità di conquistare il titolo si ridurrebbero notevolmente.

L’incontro, molto interessante, vede Cozzolino cercare di vendicare la sconfitta subita da Lopes nella finale in Brasile. Una vittoria di Cozzolino metterebbe fuori gioco il suo amico e acerrimo rivale e sarebbe un’iniezione di fiducia per le sue speranze di conquistare l’ambita corona.

Matchu [Lopes] è stato così forte e difficile da battere quest’anno”, ha detto Cozzolino. “È molto difficile e onestamente sono molto felice per lui. Ha lottato a lungo per questo obiettivo e sono contento di vederlo in fiducia quest’anno. Ma ora è tempo per me di concentrarmi sul mio gioco e fare tutto il possibile per ottenerlo, perché gli ultimi due anni sono stati difficili per me“.

Alla carica

gka kitesurf dakhla

Cozzolino è uscito alla carica nella quinta giornata. Dopo la sconfitta inopinata del giorno di apertura, ha lottato per la sopravvivenza al quarto turno nella sua manche contro l’atleta marocchino Hamza Addi.

L’italiano di Capo Verde ha fatto fuoco e fiamme, massacrando le onde alte come se non ci fosse un domani. Cozzolino ha ottenuto il punteggio dell’onda più grande della competizione, 8,80 su 10, che ha portato il suo totale di heat a un notevole 17,30 per le due onde contate.

Un altro protagonista di questa gara di surf puro del Qatar Airways GKA Kite World Tour è stato il sudafricano Matt Maxwell. Il suo ottimo punteggio nella heat gli è valso la vittoria e un match-up con il canadese Reece Myerscough.

Vengo da Città del Capo e di solito vado a sinistra, quindi l’onda qui a Dakhla mi richiede un po’ di adattamento“, ha detto Maxwell. “Ma qui, almeno, sono sul dritto. Penso che se avrò le onde giuste avrò buone possibilità“.

Il francese Théo Demanez ha superato Kelton Lopes (CPV) con due buoni punteggi che hanno portato il suo totale di heat a 11.13, guadagnandosi la possibilità di affrontare il numero uno marocchino, Mohamed Ali Beqqali.

Credo che la mia strategia sarà quella di scegliere le onde giuste“, ha detto Demanez. “Oggi è stato piuttosto difficile. E Ail Beqqali conosce bene questo spot. La mia strategia è quella di andare il più a lungo possibile sull’onda. Sono emozionato e non vedo l’ora“.

La battaglia più serrata

gka kitesurf dakhla

In campo femminile, la battaglia sembra essere diretta tra l’attuale campionessa mondiale Capucine Delannoy (FRA) e Moona Whyte (USA). Whyte ha vinto le prime due tappe, ma si è ritirata dalla terza in Germania, una gara di freestyle senza spalline, consentendo alla teenager francese di salire in testa alla classifica dopo la vittoria.

Whyte, che vive alle Hawaii, ha aperto il suo account con un enorme punteggio di 8,73 onde che ha beffato le difficili condizioni di vento rafficato e una piccola mareggiata. Questo l’ha aiutata a raggiungere i quarti di finale, dove la sua esperienza nelle onde le ha permesso di dominare la heat contro la francese Clémence Derrien e di avanzare alla semifinale.

Anche la sua rivale Delannoy, 17 anni, ha aperto con un punteggio da onda grande ed è passata ai quarti di finale contro la connazionale Charlotte Carpentier. È stata una battaglia serrata nelle condizioni difficili, ma l’onda 6.0 di Delannoy verso la fine della heat le ha permesso di vincere e di accedere alla semifinale.

gka kitesurf dakhla

La battaglia più serrata delle manche conclusive femminili ha opposto la campionessa mondiale di GKA Big Air Surfboard Camille Losserand (SUI) a Serena Luz (BRA). Luz ha ottenuto il punteggio dell’onda più grande. Ma alla fine meno di mezzo punto ha separato i due, e Losserand ha fatto abbastanza per aggiudicarsi la vittoria.

Fin dall’inizio pensavo di perdere“, ha detto Losserand. “Sono rimasto sorpreso quando sono arrivato in spiaggia e ho scoperto di aver vinto. Lei ha una buona onda, quindi non me l’aspettavo proprio“.

Consulta in diretta i risultati della competizione mozzafiato a Dakhla, in Marocco

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Lukas K Stiller

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

GKA: aggiornamenti da Dakhla

di: Editore

Ieri, l’eroe locale marocchino Mohamed Ali Beqqali ha vinto la sua manche del terzo turno e passa direttamente al quinto turno, dove punta al premio più importante dopo il buon risultato ottenuto l’anno scorso.

Mi sento davvero bene“, ha dichiarato Beqqali. “Mi sono preparato a lungo per questo evento. La mia prima manche è stata un po’ difficile. Con il mio allenatore abbiamo deciso di aspettare i set migliori, ma non c’è stato nulla da fare. Quindi sono entusiasta di avercela fatta“.

Una delle prestazioni di spicco della giornata è stato l’8,13 su 10 del francese Clément Roseyro nella sua manche contro Cozzolino. Questo ha permesso al francese di vincere e significa che Cozzolino dovrà lottare per la sopravvivenza nel quarto round.

Ma il big hitter brasiliano Sebastian Ribeiro è stato senza dubbio la star dello spettacolo all’apertura della competizione. Ha caricato le onde e i suoi due migliori risultati, 8.0 e 8.3, lo hanno reso uno dei pretendenti alla vittoria.

Il duello iniziale a Dakhla può definire la corsa al titolo

L’esito della battaglia tra le teste di serie in Marocco può infrangere i sogni di titolo mondiale
Le donne di punta in pista per la resa dei conti nella manche decisiva nel deserto

Coppa del Mondo di Kite Surf GKA Dakhla, Marocco

Oum Lamboiur, Westpoint
22 settembre-01 ottobre 2023

gka kitesurf dakhla

Oggi le leader nella corsa al titolo mondiale della disciplina del Kite-Surf si scontreranno in una prima manche della GKA Kite-Surf World Cup Dakhla, in Marocco, che potrebbe intaccare pesantemente le speranze del perdente di sollevare la corona.

Le teste di serie Airton Cozzolino (ITA) e Matchu Lopes (ESP) sono destinate a darsi battaglia nel quinto turno della Coppa del Mondo nel break di Oum Lamboiur, ai margini del deserto del Sahara.

Il perdente della manche cruciale del sesto giorno di gara – un doppio appuntamento con la GWA Wingfoil World Cup Dakhla – finirà nono. Lopes ha vinto i primi due eventi a Capo Verde e in Brasile e ha guidato la classifica, ma ha poi concluso al nono posto il terzo appuntamento a Sylt, in Germania.

Un altro nono posto per Lopes potrebbe rivelarsi catastrofico per le sue speranze di titolo. Con la quinta e ultima tappa in Brasile, a novembre, lo spagnolo di Capo Verde avrà un solo scarto a disposizione e le sue possibilità di conquistare il titolo si ridurrebbero notevolmente.

L’incontro, molto interessante, vede Cozzolino cercare di vendicare la sconfitta subita da Lopes nella finale in Brasile. Una vittoria di Cozzolino metterebbe fuori gioco il suo amico e acerrimo rivale e sarebbe un’iniezione di fiducia per le sue speranze di conquistare l’ambita corona.

Matchu [Lopes] è stato così forte e difficile da battere quest’anno”, ha detto Cozzolino. “È molto difficile e onestamente sono molto felice per lui. Ha lottato a lungo per questo obiettivo e sono contento di vederlo in fiducia quest’anno. Ma ora è tempo per me di concentrarmi sul mio gioco e fare tutto il possibile per ottenerlo, perché gli ultimi due anni sono stati difficili per me“.

Alla carica

gka kitesurf dakhla

Cozzolino è uscito alla carica nella quinta giornata. Dopo la sconfitta inopinata del giorno di apertura, ha lottato per la sopravvivenza al quarto turno nella sua manche contro l’atleta marocchino Hamza Addi.

L’italiano di Capo Verde ha fatto fuoco e fiamme, massacrando le onde alte come se non ci fosse un domani. Cozzolino ha ottenuto il punteggio dell’onda più grande della competizione, 8,80 su 10, che ha portato il suo totale di heat a un notevole 17,30 per le due onde contate.

Un altro protagonista di questa gara di surf puro del Qatar Airways GKA Kite World Tour è stato il sudafricano Matt Maxwell. Il suo ottimo punteggio nella heat gli è valso la vittoria e un match-up con il canadese Reece Myerscough.

Vengo da Città del Capo e di solito vado a sinistra, quindi l’onda qui a Dakhla mi richiede un po’ di adattamento“, ha detto Maxwell. “Ma qui, almeno, sono sul dritto. Penso che se avrò le onde giuste avrò buone possibilità“.

Il francese Théo Demanez ha superato Kelton Lopes (CPV) con due buoni punteggi che hanno portato il suo totale di heat a 11.13, guadagnandosi la possibilità di affrontare il numero uno marocchino, Mohamed Ali Beqqali.

Credo che la mia strategia sarà quella di scegliere le onde giuste“, ha detto Demanez. “Oggi è stato piuttosto difficile. E Ail Beqqali conosce bene questo spot. La mia strategia è quella di andare il più a lungo possibile sull’onda. Sono emozionato e non vedo l’ora“.

La battaglia più serrata

gka kitesurf dakhla

In campo femminile, la battaglia sembra essere diretta tra l’attuale campionessa mondiale Capucine Delannoy (FRA) e Moona Whyte (USA). Whyte ha vinto le prime due tappe, ma si è ritirata dalla terza in Germania, una gara di freestyle senza spalline, consentendo alla teenager francese di salire in testa alla classifica dopo la vittoria.

Whyte, che vive alle Hawaii, ha aperto il suo account con un enorme punteggio di 8,73 onde che ha beffato le difficili condizioni di vento rafficato e una piccola mareggiata. Questo l’ha aiutata a raggiungere i quarti di finale, dove la sua esperienza nelle onde le ha permesso di dominare la heat contro la francese Clémence Derrien e di avanzare alla semifinale.

Anche la sua rivale Delannoy, 17 anni, ha aperto con un punteggio da onda grande ed è passata ai quarti di finale contro la connazionale Charlotte Carpentier. È stata una battaglia serrata nelle condizioni difficili, ma l’onda 6.0 di Delannoy verso la fine della heat le ha permesso di vincere e di accedere alla semifinale.

gka kitesurf dakhla

La battaglia più serrata delle manche conclusive femminili ha opposto la campionessa mondiale di GKA Big Air Surfboard Camille Losserand (SUI) a Serena Luz (BRA). Luz ha ottenuto il punteggio dell’onda più grande. Ma alla fine meno di mezzo punto ha separato i due, e Losserand ha fatto abbastanza per aggiudicarsi la vittoria.

Fin dall’inizio pensavo di perdere“, ha detto Losserand. “Sono rimasto sorpreso quando sono arrivato in spiaggia e ho scoperto di aver vinto. Lei ha una buona onda, quindi non me l’aspettavo proprio“.

Consulta in diretta i risultati della competizione mozzafiato a Dakhla, in Marocco

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Lukas K Stiller

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi