27 Settembre 2023

Share:

La regina del kiteboard Gisela Pulido si qualifica per le Olimpiadi del 2024

di: Editore
gisela pulido kitesurf

La spagnola Gisela Pulido ha ottenuto una storica qualificazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 nella formula kite, una novità del programma olimpico di vela. Pulido, dieci volte campionessa mondiale di kitesurf freestyle, ha dimostrato il suo adattamento e il suo talento in questa disciplina che combina velocità, tecnica e strategia.
La classifica è stata decisa ai Campionati europei di Formula Kite, tenutisi a Portsmouth (Regno Unito) dal 18 al 23 settembre. Pulido si è classificata quinta assoluta nella categoria femminile, risultando la prima europea e la seconda meglio classificata tra le nazioni che non avevano ancora un posto olimpico. La vincitrice dei campionati è stata la statunitense Daniela Moroz, seguita dalla cinese Jingle Chen e dalla russa Elena Kalinina.
La Pulido ha espresso la sua gioia e il suo orgoglio per questo risultato, che rappresenta una pietra miliare nella sua carriera sportiva. “Sono molto felice di essermi qualificata per i Giochi Olimpici. È stato un obiettivo che mi sono posta fin da quando ho saputo che la formula del kite sarebbe stata olimpica. È stata una strada dura, con molti sacrifici e molto lavoro, ma ne è valsa la pena. Voglio ringraziare la mia famiglia, il mio team, i miei sponsor e tutti coloro che mi hanno sostenuto in questo sogno“, ha detto.

Pulido ha sottolineato il livello e la competitività di questo campionato, che ha riunito più di 100 velisti provenienti da 29 Paesi. “È stata una settimana molto dura, le condizioni non sono state favorevoli e la lotta per il posto olimpico è stata molto difficile. Ma oggi ho dato il massimo ed ero convinto di poter vincere. Mi sono impegnata al massimo e alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo: andiamo a Parigi!

gisela pulido kitesurf

La spagnola ha assicurato che continuerà ad allenarsi duramente per arrivare nelle migliori condizioni possibili ai Giochi Olimpici, dove spera di essere tra i pretendenti alle medaglie. “So di avere ancora un ampio margine di miglioramento e di dover continuare a imparare e progredire. Il mio obiettivo è essere tra le migliori al mondo e lottare per il podio a Parigi. So che è una sfida molto difficile, ma so anche che con il duro lavoro, l’entusiasmo e la passione si possono ottenere grandi risultati“, ha concluso.

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

La regina del kiteboard Gisela Pulido si qualifica per le Olimpiadi del 2024

di: Editore
gisela pulido kitesurf

La spagnola Gisela Pulido ha ottenuto una storica qualificazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 nella formula kite, una novità del programma olimpico di vela. Pulido, dieci volte campionessa mondiale di kitesurf freestyle, ha dimostrato il suo adattamento e il suo talento in questa disciplina che combina velocità, tecnica e strategia.
La classifica è stata decisa ai Campionati europei di Formula Kite, tenutisi a Portsmouth (Regno Unito) dal 18 al 23 settembre. Pulido si è classificata quinta assoluta nella categoria femminile, risultando la prima europea e la seconda meglio classificata tra le nazioni che non avevano ancora un posto olimpico. La vincitrice dei campionati è stata la statunitense Daniela Moroz, seguita dalla cinese Jingle Chen e dalla russa Elena Kalinina.
La Pulido ha espresso la sua gioia e il suo orgoglio per questo risultato, che rappresenta una pietra miliare nella sua carriera sportiva. “Sono molto felice di essermi qualificata per i Giochi Olimpici. È stato un obiettivo che mi sono posta fin da quando ho saputo che la formula del kite sarebbe stata olimpica. È stata una strada dura, con molti sacrifici e molto lavoro, ma ne è valsa la pena. Voglio ringraziare la mia famiglia, il mio team, i miei sponsor e tutti coloro che mi hanno sostenuto in questo sogno“, ha detto.

Pulido ha sottolineato il livello e la competitività di questo campionato, che ha riunito più di 100 velisti provenienti da 29 Paesi. “È stata una settimana molto dura, le condizioni non sono state favorevoli e la lotta per il posto olimpico è stata molto difficile. Ma oggi ho dato il massimo ed ero convinto di poter vincere. Mi sono impegnata al massimo e alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo: andiamo a Parigi!

gisela pulido kitesurf

La spagnola ha assicurato che continuerà ad allenarsi duramente per arrivare nelle migliori condizioni possibili ai Giochi Olimpici, dove spera di essere tra i pretendenti alle medaglie. “So di avere ancora un ampio margine di miglioramento e di dover continuare a imparare e progredire. Il mio obiettivo è essere tra le migliori al mondo e lottare per il podio a Parigi. So che è una sfida molto difficile, ma so anche che con il duro lavoro, l’entusiasmo e la passione si possono ottenere grandi risultati“, ha concluso.

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi