9 Novembre 2023

Share:

Intervista a Michel Nöppert – Big Air

di: Editore

I partecipanti al Multivan Kitesurf Masters 2023 sono stati intervistati in merito al Kitesurf Masters, ai successi, agli obiettivi e ad altro ancora.

Quest’anno il primo a partecipare è il quindicenne Michel Nöppert.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Ciao Michel, presentati brevemente.

Sono Michel Nöppert, ho 15 anni, vengo da Berlino, sono un appassionato kitesurfer e passo ogni minuto libero in acqua.

Come ti sei avvicinato agli sport acquatici?

Mio padre pratica il kitesurf da molto tempo e il windsurf da ancora più tempo. I fine settimana e le vacanze le trascorreva a Città del Capo, in Portogallo o nel Mar Baltico. A nove anni mi è stato finalmente permesso di iniziare a praticare il kitesurf e da allora è il mio hobby preferito.

Quali sono i tuoi successi di quest’anno e sei riuscito a raggiungere i tuoi obiettivi?

Il mio obiettivo era quello di salire sul podio del Kitesurf Masters quest’anno, ma purtroppo non è stato possibile. Ma sono arrivato primo e secondo in due tappe del tour “Rider of the Year”, il che mi ha reso molto felice.

Come si affronta una sconfitta?

Ovviamente all’inizio sono deluso, a nessuno piace perdere. Ma poi capisco subito qual è stato il problema e cerco di migliorare per poter fare meglio la prossima volta. Anche le mie sconfitte e i successi degli altri mi motivano a continuare a lavorare e ad allenarmi duramente.

Dove ti vedi l’anno prossimo?

Spero di rivedermi al Masters l’anno prossimo ;). In tal caso, spero di salire sul podio. Voglio anche acquisire maggiore esperienza partecipando a molte gare – forse anche alla GKA Youth Wordcup di Tarifa – e continuare a essere uno dei migliori riders giovanili in Germania.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Qual è la tua disciplina preferita e perché?

La mia disciplina preferita è il BigAir: è molto divertente allenare nuovi trick a nuove altezze con il vento forte. Quando il vento è forte e le condizioni sono vivaci, mi dimentico anche di tutto il resto, sono concentrato e esco sempre dall’acqua felice.

Cosa ti è piaciuto del Kitesurf Masters di quest’anno? Cosa ne pensi del formato a inviti?

Essere invitati a sfidare altri top rider tedeschi e divertirsi insieme fuori dall’acqua. L’intera atmosfera, compreso il programma di supporto, è stata super cool. È un grande onore essere uno degli invitati, per cui il pollice in su da parte mia ;).

Raccomanderesti i Kitesurf Masters ad altri kiters? Se sì, perché?

Assolutamente sì. Si incontrano amici, si conoscono nuovi kitesurfer e si possono testare molte nuove attrezzature. E quando il vento è giusto e ci si può divertire in acqua insieme a tanti spettatori in questa atmosfera, tutto è perfetto. L’area della spiaggia di SPO è perfetta. I Masters sono anche qualcosa per tutta la famiglia, perché ci sono molte altre attività per tutti i membri della famiglia.

Ha qualche consiglio da dare ai principianti?

Continuare a lavorare, continuare a provare. Anche per me non è sempre facile e per alcuni trucchi devo lavorare più duramente di altri. È importante non arrendersi, anche dopo un incidente e molti tentativi. E la cosa più importante è divertirsi in acqua. Basta iscriversi ai campi giovani dei Cuxkiters a Cuxhaven. Lì verrete introdotti alle competizioni e alla fine ci sarà una Youth Freestyle Cup. Merle Mönster, Jendric e Jürgen Burkhardt sono ottimi allenatori all’inizio.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

I Migliori Luoghi per il Kitesurf in Colombia

Ciao kiters e wingfoilers! Oggi esploreremo i migliori spot per il kitesurf in Colombia, una terra ricca di bellezze nat

GKA svela un nuovo piano ambizioso per il…

Il GKA sta lanciando una nuova iniziativa importante nel kitesurf, che comprende una gara ProAm e opportunità di test d

Tutto sulla “Ford Kitegirl Day” 2024 a PUPUYA

Incontro femminile di kitesurf: Constanza Ulloa ha vinto la "Ford Kitegirl Day" 2024, che si è svolta per la prima volt

Risultati del FULL POWER Tarifa 2024

Quest'anno, senza cancellazioni, grazie al levante di Tarifa e con un grande spettacolo dei migliori rider del mondo, co

WINGFOIL: Prima Tappa della Spain WingFoil League Chiclana…

La prima tappa della stagione della Spain WingFoil League ci ha regalato giorni epici di sole, vento e competizione.

Intervista a Michel Nöppert – Big Air

di: Editore

I partecipanti al Multivan Kitesurf Masters 2023 sono stati intervistati in merito al Kitesurf Masters, ai successi, agli obiettivi e ad altro ancora.

Quest’anno il primo a partecipare è il quindicenne Michel Nöppert.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Ciao Michel, presentati brevemente.

Sono Michel Nöppert, ho 15 anni, vengo da Berlino, sono un appassionato kitesurfer e passo ogni minuto libero in acqua.

Come ti sei avvicinato agli sport acquatici?

Mio padre pratica il kitesurf da molto tempo e il windsurf da ancora più tempo. I fine settimana e le vacanze le trascorreva a Città del Capo, in Portogallo o nel Mar Baltico. A nove anni mi è stato finalmente permesso di iniziare a praticare il kitesurf e da allora è il mio hobby preferito.

Quali sono i tuoi successi di quest’anno e sei riuscito a raggiungere i tuoi obiettivi?

Il mio obiettivo era quello di salire sul podio del Kitesurf Masters quest’anno, ma purtroppo non è stato possibile. Ma sono arrivato primo e secondo in due tappe del tour “Rider of the Year”, il che mi ha reso molto felice.

Come si affronta una sconfitta?

Ovviamente all’inizio sono deluso, a nessuno piace perdere. Ma poi capisco subito qual è stato il problema e cerco di migliorare per poter fare meglio la prossima volta. Anche le mie sconfitte e i successi degli altri mi motivano a continuare a lavorare e ad allenarmi duramente.

Dove ti vedi l’anno prossimo?

Spero di rivedermi al Masters l’anno prossimo ;). In tal caso, spero di salire sul podio. Voglio anche acquisire maggiore esperienza partecipando a molte gare – forse anche alla GKA Youth Wordcup di Tarifa – e continuare a essere uno dei migliori riders giovanili in Germania.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Qual è la tua disciplina preferita e perché?

La mia disciplina preferita è il BigAir: è molto divertente allenare nuovi trick a nuove altezze con il vento forte. Quando il vento è forte e le condizioni sono vivaci, mi dimentico anche di tutto il resto, sono concentrato e esco sempre dall’acqua felice.

Cosa ti è piaciuto del Kitesurf Masters di quest’anno? Cosa ne pensi del formato a inviti?

Essere invitati a sfidare altri top rider tedeschi e divertirsi insieme fuori dall’acqua. L’intera atmosfera, compreso il programma di supporto, è stata super cool. È un grande onore essere uno degli invitati, per cui il pollice in su da parte mia ;).

Raccomanderesti i Kitesurf Masters ad altri kiters? Se sì, perché?

Assolutamente sì. Si incontrano amici, si conoscono nuovi kitesurfer e si possono testare molte nuove attrezzature. E quando il vento è giusto e ci si può divertire in acqua insieme a tanti spettatori in questa atmosfera, tutto è perfetto. L’area della spiaggia di SPO è perfetta. I Masters sono anche qualcosa per tutta la famiglia, perché ci sono molte altre attività per tutti i membri della famiglia.

Ha qualche consiglio da dare ai principianti?

Continuare a lavorare, continuare a provare. Anche per me non è sempre facile e per alcuni trucchi devo lavorare più duramente di altri. È importante non arrendersi, anche dopo un incidente e molti tentativi. E la cosa più importante è divertirsi in acqua. Basta iscriversi ai campi giovani dei Cuxkiters a Cuxhaven. Lì verrete introdotti alle competizioni e alla fine ci sarà una Youth Freestyle Cup. Merle Mönster, Jendric e Jürgen Burkhardt sono ottimi allenatori all’inizio.

Michel Nöppert multivan kitesurf masters

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi