15 Marzo 2009

Share:

Siamo alla Sedicesima edizione del Chia Classic Sardegna Waterman

di: Redazione Kitesurfing

LA PROVINCIA DI CAGLIARI IL COMUNE DI DOMUS DE MARIA  E LA WAVE SARDEGNA

 
 PRESENTANO


16° CHIA CLASSIC –SARDEGNA WATERMAN
DISCIPLINE : surf, windsurf, kitesurf, stand-up paddling

OBIETTIVI
Creare un trofeo internazionale ‘Sardegna Waterman ‘ con un montepremi di  € 5.000 ( in premi di partecipazione)  che racchiuda le varie discipline acrobatiche  sulle onde e sul mare.
Una sorta di Olimpiadi del mare e delle onde. L’evento è pro-am aperto sia ai professionisti che agli  amatori, per permettere a tutti di partecipare .
La Wave Sardegna promuoverà e coordinerà l’evento, coinvolgendo in ogni disciplina le associazioni sportive e ambientali locali.
Verranno regolamentati gli accessi  in  acqua  durante le gare.
Verranno favoriti i servizi ai fotografi e filmakers che pubblicheranno servizi sportivi-turistici nelle riviste e televisioni nazionali e internazionali.

DATE  5-12 Aprile 2009

LOCALITA’

Le gare, negli 8 giorni a disposizione  si svolgeranno a Chia e in  più
locations della Provincia di Cagliari.


MEDIA PLAN
 
 Un servizio  speciale di diverse pagine a colori sulla  manifestazione verra pubblicato  sulle  riviste  leader in Italia.
 Foto e notizie dell’evento  verranno  mandate  anche  alle  riviste specializzate  all’estero.
 Tutte le notizie sul 16° CHIA CLASSIC  avranno uno spazio  speciale  sul portale Tiscali Sport  con piena evidenza  nella home page nazionale nel sito ufficiale www.sportestremi.blog.tiscali.it

 
 PROGRAMMA
Da  Domenica 5 a Domenica 12 Aprile, competizioni per i professionisti a seconda delle direttive date dal Direttore di gara. Gli 8 atleti invitati sono Francisco Porcella (Hawaii) Dario Ojeda (Gran Canaria) Gilles Calvet (Francia), Jan Gyger (Svizzera), Daniele Di Rosa (Catania), Carlo Rotelli (Ancona), Pietro Pacitto (Roma), Gabriele Serra (Cagliari) .
Da Lunedì 6 a Mercoledì 8 programma con le scuole e possibili competizioni per I professionisti.
Da venerdi 10 a Domenica 12 competizioni per gli amatori. Ammissione libera.
Dal 1 al 15 Aprile data aperta per la gara di surf da onda nel calendario Surfing Italia.


REGOLAMENTO E TIPI DI GARE
 
 WINDSURF
 La disciplina  che ha preminenza  nella  scelta del Direttore  di gara è il  ‘wave’, dove viene usato il regolamento PWA. Batterie  di 2 o 4 concorrenti ed eliminazione  diretta in un tabellone tipo tennis.
Stessa formula  per il Free Style che verra’ disputato in alternativa  al ‘wave’ se non ci sono onde.
Condizioni permettendo, il giorno di Pasqua si disputera’ almeno una prova di Racing col NATURAL COURSE  aperto a tutti, anche agli amatori, ma non valida per il Trofeo Waterman.
Non ci sono limitazioni  nelle  attrezzature  e nel limite del vento.
Una classifica  speciale  con  premi in materiali e’ prevista  per i ragazzi sotto I 16  anni.

 SURF DA ONDA
 La gara e’ aperta a tutti  ma una classifica   speciale  verra’ stilata  tra gli atleti iscritti alla SURFING ITALIA come tappa valevole per il titolo regionale.

KITESURF
 La gara è  aperta ai soli atleti professionisti invitati e partecipanti al ‘Sardegna Waterman ‘.
 La disciplina in programma e’ il Freestyle o il wave  , secondo il regolamento del PKRA .




STAND UP PADDLING
La gara è aperta a tutti (professionisti ed amatori) sia nel wave che nello slalom con partenza e arrivi alla spiaggia del Giudeo. Le tavole e le pagaie  possono essere fornite dagli organizzatori

Il montepremi in denaro è solo dedicato ai Pro Rider, mentre gli amatori avranno premi in materiali.
Per il vincitore della disciplina del kitesurf avrà un ala della Brand Takoon

Gli amatori nel kite possono partecipare alla Long Distance ‘percorso natura’ il giorno di Pasqua. Dalla spiaggia del Giudeo a Capo Spartivento e ritorno. Il record da battere è 14’27”. Chi batte il record vince 200 €

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

Siamo alla Sedicesima edizione del Chia Classic Sardegna Waterman

di: Redazione Kitesurfing

LA PROVINCIA DI CAGLIARI IL COMUNE DI DOMUS DE MARIA  E LA WAVE SARDEGNA

 
 PRESENTANO


16° CHIA CLASSIC –SARDEGNA WATERMAN
DISCIPLINE : surf, windsurf, kitesurf, stand-up paddling

OBIETTIVI
Creare un trofeo internazionale ‘Sardegna Waterman ‘ con un montepremi di  € 5.000 ( in premi di partecipazione)  che racchiuda le varie discipline acrobatiche  sulle onde e sul mare.
Una sorta di Olimpiadi del mare e delle onde. L’evento è pro-am aperto sia ai professionisti che agli  amatori, per permettere a tutti di partecipare .
La Wave Sardegna promuoverà e coordinerà l’evento, coinvolgendo in ogni disciplina le associazioni sportive e ambientali locali.
Verranno regolamentati gli accessi  in  acqua  durante le gare.
Verranno favoriti i servizi ai fotografi e filmakers che pubblicheranno servizi sportivi-turistici nelle riviste e televisioni nazionali e internazionali.

DATE  5-12 Aprile 2009

LOCALITA’

Le gare, negli 8 giorni a disposizione  si svolgeranno a Chia e in  più
locations della Provincia di Cagliari.


MEDIA PLAN
 
 Un servizio  speciale di diverse pagine a colori sulla  manifestazione verra pubblicato  sulle  riviste  leader in Italia.
 Foto e notizie dell’evento  verranno  mandate  anche  alle  riviste specializzate  all’estero.
 Tutte le notizie sul 16° CHIA CLASSIC  avranno uno spazio  speciale  sul portale Tiscali Sport  con piena evidenza  nella home page nazionale nel sito ufficiale www.sportestremi.blog.tiscali.it

 
 PROGRAMMA
Da  Domenica 5 a Domenica 12 Aprile, competizioni per i professionisti a seconda delle direttive date dal Direttore di gara. Gli 8 atleti invitati sono Francisco Porcella (Hawaii) Dario Ojeda (Gran Canaria) Gilles Calvet (Francia), Jan Gyger (Svizzera), Daniele Di Rosa (Catania), Carlo Rotelli (Ancona), Pietro Pacitto (Roma), Gabriele Serra (Cagliari) .
Da Lunedì 6 a Mercoledì 8 programma con le scuole e possibili competizioni per I professionisti.
Da venerdi 10 a Domenica 12 competizioni per gli amatori. Ammissione libera.
Dal 1 al 15 Aprile data aperta per la gara di surf da onda nel calendario Surfing Italia.


REGOLAMENTO E TIPI DI GARE
 
 WINDSURF
 La disciplina  che ha preminenza  nella  scelta del Direttore  di gara è il  ‘wave’, dove viene usato il regolamento PWA. Batterie  di 2 o 4 concorrenti ed eliminazione  diretta in un tabellone tipo tennis.
Stessa formula  per il Free Style che verra’ disputato in alternativa  al ‘wave’ se non ci sono onde.
Condizioni permettendo, il giorno di Pasqua si disputera’ almeno una prova di Racing col NATURAL COURSE  aperto a tutti, anche agli amatori, ma non valida per il Trofeo Waterman.
Non ci sono limitazioni  nelle  attrezzature  e nel limite del vento.
Una classifica  speciale  con  premi in materiali e’ prevista  per i ragazzi sotto I 16  anni.

 SURF DA ONDA
 La gara e’ aperta a tutti  ma una classifica   speciale  verra’ stilata  tra gli atleti iscritti alla SURFING ITALIA come tappa valevole per il titolo regionale.

KITESURF
 La gara è  aperta ai soli atleti professionisti invitati e partecipanti al ‘Sardegna Waterman ‘.
 La disciplina in programma e’ il Freestyle o il wave  , secondo il regolamento del PKRA .




STAND UP PADDLING
La gara è aperta a tutti (professionisti ed amatori) sia nel wave che nello slalom con partenza e arrivi alla spiaggia del Giudeo. Le tavole e le pagaie  possono essere fornite dagli organizzatori

Il montepremi in denaro è solo dedicato ai Pro Rider, mentre gli amatori avranno premi in materiali.
Per il vincitore della disciplina del kitesurf avrà un ala della Brand Takoon

Gli amatori nel kite possono partecipare alla Long Distance ‘percorso natura’ il giorno di Pasqua. Dalla spiaggia del Giudeo a Capo Spartivento e ritorno. Il record da battere è 14’27”. Chi batte il record vince 200 €

Altre News


 Tags: 

Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi