17 Novembre 2023

Share:

GKA: Il campionato di Kite-Surf si giocherà sul filo del rasoio

di: Editore

Dopo le difficoltà della giornata di ieri, i contendenti al titolo cambiano marcia con prestazioni solide, lasciando tutto per la terza giornata.

copa kitley gka 17 novembre


Copa Kitley GKA Coppa del Mondo di Kite-Surf Cauipe
Cauipe, 14-17 novembre 2023

copa kitley gka 17 novembre

Il secondo giorno della Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup è stato un giorno importante per tutti. Con la corsa al titolo mondiale ancora in palio sia nella divisione maschile che in quella femminile, coloro che non sono stati all’altezza durante le manche di ieri cercheranno di ottenere prestazioni migliori per avanzare alle fasi successive della competizione.

Le condizioni di questa mattina erano notevolmente diverse, con un vento più side-shore e una marea più bassa, lo stato del mare era molto più pulito e le onde migliori per tutti i rider. Questo si è visto nei punteggi di tutta la giornata, con tutti i rider che hanno trovato la giusta sintonia con lo spot e il proprio groove individuale.

Le donne confermano i posti in semifinale

copa kitley gka 17 novembre

La giornata è iniziata con le donne, ma dopo una lunga attesa mentre si procedeva con gli uomini è arrivato il momento per loro di iniziare i quarti di finale.

Camille Losserand (CHE) ha mostrato un freestyle sorprendente con il suo Kiteloop Backroll a 6,27. Le sue due figure di freestyle sono state molto apprezzate dai giudici e incontrerà Moona Whyte (USA), che continua la sua ricerca del quinto titolo mondiale, sconfiggendo Luana Saunier (BRA).

Capucine Delannoy (FRA) non si arrende senza combattere. La giovane e determinata cavallerizza ha una sola cosa in mente per questa competizione: difendere il suo titolo.

Contro Sofia Monti (ITA), ha dovuto dare il massimo. Un Frontroll One Foot ben eseguito ha ottenuto un punteggio di 5,40 che ha aiutato Capucine a passare al turno successivo. Ora affronterà Kesiane Rodriguez (BRA), un incontro che si è verificato anche l’anno scorso e in cui Kesiane ha avuto la meglio.

Pedro e Matchu tornano a sparare

copa kitley gka 17 novembre

Matchu Lopes (ESP) ha iniziato la giornata con il botto. Dopo il terzo posto di ieri nel Round 3, la pressione era alta per Lopes, che doveva fare un passo avanti e mantenere vive le speranze di titolo. Con un punteggio totale di 20,41, ha smantellato il suo avversario, lasciando lo spagnolo con un sorriso da un orecchio all’altro in vista del quinto round.

Al quinto round, Lopes ha continuato la sua performance mettendo al tappeto Charly Martin (FRA), un pilota che ha affrontato un paio di volte quest’anno. Matchu, uno di quei rider famosi per il suo elegante backside, ha scelto l’onda giusta al momento giusto ottenendo un buon 7.63 e 7.00 per le sue due onde, mentre il suo 7.33 Back Side 3 è stato il suo trick freestyle più alto in assoluto, dando a Matchu il totale combinato più alto della giornata.

copa kitley gka 17 novembre

Dopo la heat di ieri, in cui non riuscivo a connettermi con gli elementi, ero in difficoltà e non sapevo cosa dovevo fare. Oggi ho affrontato le cose in modo diverso, mi sono preparata in modo diverso con una mentalità migliore e un approccio migliore alle onde. Tutto è andato secondo i piani. Mi sono divertito tantissimo e nel momento in cui ho fatto il backflip ho pensato che non c’era modo di fermarsi. Sapevo che era finita. Ho ottenuto i due migliori punteggi della giornata e mi sento molto bene e fiducioso“.

Anche Pedro Matos (BRA) aveva un punto da dimostrare. Sapendo che ieri non era la sua giornata come quella di Matchu, la sua heat del Round 4 lo ha visto fare grandi evoluzioni, tra cui un Double Frontroll da 7.53 e un punteggio di 7.17 per le onde. Nel Round 5 Pedro ha seguito il suo slancio battendo il connazionale Joao Carlos (BRA). Durante questa manche, Matos ha messo a segno 2 trick di freestyle, tra cui un 6,27 Frontside Shove it 3 seguito da un punteggio wave che gli ha permesso di accedere ai quarti di finale di domani.

Bandiera del Brasile

copa kitley gka 17 novembre

15 dei 28 uomini gareggiano nel loro paese d’origine, il Brasile. Questo significa che la maggior parte dei rider brasiliani ha dimostrato una grande conoscenza del territorio durante i round 4 e 5. Al quinto round, dieci rider provenivano dal Brasile e quattro sono andati avanti nella competizione. A Pedro si sono aggiunti Leonardo Grangeiro (BRA), Gabriel Benetton (BRA) e Sebastian Ribiero (BRA).

Domani le finali

Domani sarà l’ultimo giorno di gare qui a Cauipe per l’ultimo evento di Kite-Surf dell’anno. I titoli mondiali maschile e femminile devono ancora essere decisi e tutti i contendenti hanno ancora una possibilità. La terza giornata sarà sicuramente emozionante dall’inizio alla fine, quindi non perdete l’occasione di controllare domani per scoprire chi sono i nostri campioni dell’evento e del mondo.

Seguite i risultati delle avvincenti competizioni GKA in diretta al seguente LINK:

Testo in inglese: Liam Dredge
Foto: Svetlana Romantsova

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

GKA: Il campionato di Kite-Surf si giocherà sul filo del rasoio

di: Editore

Dopo le difficoltà della giornata di ieri, i contendenti al titolo cambiano marcia con prestazioni solide, lasciando tutto per la terza giornata.

copa kitley gka 17 novembre


Copa Kitley GKA Coppa del Mondo di Kite-Surf Cauipe
Cauipe, 14-17 novembre 2023

copa kitley gka 17 novembre

Il secondo giorno della Copa Kitley GKA Kite-Surf World Cup è stato un giorno importante per tutti. Con la corsa al titolo mondiale ancora in palio sia nella divisione maschile che in quella femminile, coloro che non sono stati all’altezza durante le manche di ieri cercheranno di ottenere prestazioni migliori per avanzare alle fasi successive della competizione.

Le condizioni di questa mattina erano notevolmente diverse, con un vento più side-shore e una marea più bassa, lo stato del mare era molto più pulito e le onde migliori per tutti i rider. Questo si è visto nei punteggi di tutta la giornata, con tutti i rider che hanno trovato la giusta sintonia con lo spot e il proprio groove individuale.

Le donne confermano i posti in semifinale

copa kitley gka 17 novembre

La giornata è iniziata con le donne, ma dopo una lunga attesa mentre si procedeva con gli uomini è arrivato il momento per loro di iniziare i quarti di finale.

Camille Losserand (CHE) ha mostrato un freestyle sorprendente con il suo Kiteloop Backroll a 6,27. Le sue due figure di freestyle sono state molto apprezzate dai giudici e incontrerà Moona Whyte (USA), che continua la sua ricerca del quinto titolo mondiale, sconfiggendo Luana Saunier (BRA).

Capucine Delannoy (FRA) non si arrende senza combattere. La giovane e determinata cavallerizza ha una sola cosa in mente per questa competizione: difendere il suo titolo.

Contro Sofia Monti (ITA), ha dovuto dare il massimo. Un Frontroll One Foot ben eseguito ha ottenuto un punteggio di 5,40 che ha aiutato Capucine a passare al turno successivo. Ora affronterà Kesiane Rodriguez (BRA), un incontro che si è verificato anche l’anno scorso e in cui Kesiane ha avuto la meglio.

Pedro e Matchu tornano a sparare

copa kitley gka 17 novembre

Matchu Lopes (ESP) ha iniziato la giornata con il botto. Dopo il terzo posto di ieri nel Round 3, la pressione era alta per Lopes, che doveva fare un passo avanti e mantenere vive le speranze di titolo. Con un punteggio totale di 20,41, ha smantellato il suo avversario, lasciando lo spagnolo con un sorriso da un orecchio all’altro in vista del quinto round.

Al quinto round, Lopes ha continuato la sua performance mettendo al tappeto Charly Martin (FRA), un pilota che ha affrontato un paio di volte quest’anno. Matchu, uno di quei rider famosi per il suo elegante backside, ha scelto l’onda giusta al momento giusto ottenendo un buon 7.63 e 7.00 per le sue due onde, mentre il suo 7.33 Back Side 3 è stato il suo trick freestyle più alto in assoluto, dando a Matchu il totale combinato più alto della giornata.

copa kitley gka 17 novembre

Dopo la heat di ieri, in cui non riuscivo a connettermi con gli elementi, ero in difficoltà e non sapevo cosa dovevo fare. Oggi ho affrontato le cose in modo diverso, mi sono preparata in modo diverso con una mentalità migliore e un approccio migliore alle onde. Tutto è andato secondo i piani. Mi sono divertito tantissimo e nel momento in cui ho fatto il backflip ho pensato che non c’era modo di fermarsi. Sapevo che era finita. Ho ottenuto i due migliori punteggi della giornata e mi sento molto bene e fiducioso“.

Anche Pedro Matos (BRA) aveva un punto da dimostrare. Sapendo che ieri non era la sua giornata come quella di Matchu, la sua heat del Round 4 lo ha visto fare grandi evoluzioni, tra cui un Double Frontroll da 7.53 e un punteggio di 7.17 per le onde. Nel Round 5 Pedro ha seguito il suo slancio battendo il connazionale Joao Carlos (BRA). Durante questa manche, Matos ha messo a segno 2 trick di freestyle, tra cui un 6,27 Frontside Shove it 3 seguito da un punteggio wave che gli ha permesso di accedere ai quarti di finale di domani.

Bandiera del Brasile

copa kitley gka 17 novembre

15 dei 28 uomini gareggiano nel loro paese d’origine, il Brasile. Questo significa che la maggior parte dei rider brasiliani ha dimostrato una grande conoscenza del territorio durante i round 4 e 5. Al quinto round, dieci rider provenivano dal Brasile e quattro sono andati avanti nella competizione. A Pedro si sono aggiunti Leonardo Grangeiro (BRA), Gabriel Benetton (BRA) e Sebastian Ribiero (BRA).

Domani le finali

Domani sarà l’ultimo giorno di gare qui a Cauipe per l’ultimo evento di Kite-Surf dell’anno. I titoli mondiali maschile e femminile devono ancora essere decisi e tutti i contendenti hanno ancora una possibilità. La terza giornata sarà sicuramente emozionante dall’inizio alla fine, quindi non perdete l’occasione di controllare domani per scoprire chi sono i nostri campioni dell’evento e del mondo.

Seguite i risultati delle avvincenti competizioni GKA in diretta al seguente LINK:

Testo in inglese: Liam Dredge
Foto: Svetlana Romantsova

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi