18 Marzo 2024

Share:

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup: Una Tappa Epica sulla Strada per Parigi 2024

di: Editore

Un fine settimana di pura adrenalina e competizione ha scaldato le acque di Corralejo dal 15 al 18 febbraio con il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup. Questo evento ha rappresentato non solo una sfida sportiva di alto livello ma anche un momento cruciale nella preparazione degli atleti per le imminenti Olimpiadi di Parigi 2024.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Il campione in carica della KiteFoil World Series 2023, Maximilian Maeder, ha trionfato senza sconfitte, conquistando il titolo insieme alla concorrente britannica Ellie Aldridge. La competizione è stata feroce, con Aldridge che ha dominato le fasi finali su Lauriane Nolot, campionessa del mondo in carica e seconda nelle classifiche mondiali della Formula Kite.

È un luogo incredibile per allenarsi, specialmente se si desidera costanza a causa delle condizioni di vento costanti,” ha dichiarato Maeder, sottolineando l’importanza di Fuerteventura come palestra ideale per molti atleti di tutto il mondo, che si sono trasferiti sull’isola durante i mesi invernali.

La seconda posizione sul podio maschile è stata conquistata dal brasiliano Bruno Lobo, seguito dal tedesco Jannis Maus e dall’italiano Riccardo Pianosi, campione europeo in carica.

Nella categoria femminile, le atlete hanno mostrato un livello di abilità straordinario. Oltre ad Aldridge, Jessie Kampman dalla Francia e Maggie Pescetto dall’Italia hanno conquistato il podio.

La decuple campionessa mondiale di freestyle kiteboarding, Gisela Pulido, si è classificata al quinto posto. L’atleta spagnola è già stata selezionata per rappresentare la sua nazione alle Olimpiadi di Parigi 2024: “Sono molto emozionata; il giorno si avvicina, e non vedo l’ora di realizzare il mio sogno.

Le condizioni meteo favorevoli hanno permesso lo svolgimento di un totale di 9 gare, ma le grandi onde hanno rappresentato un rischio elevato per la sicurezza degli atleti, portando alla decisione di sospendere le gare il terzo giorno di competizione. “La sicurezza è prioritaria, specialmente considerando che molti partecipanti hanno impegni significativi nei mesi successivi,” ha commentato il direttore della gara, Mirco Babini.

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup ha visto 62 atleti provenienti da 21 paesi diversi competere per il podio, trasformando per tre giorni la rinomata Flag Beach nel preludio alle Olimpiadi di Parigi 2024, dove per la prima volta nella storia sarà inclusa la Formula Kite come disciplina.

L’evento segna la conclusione di un lungo ciclo di allenamento invernale sull’isola, offrendo l’opportunità di testare le abilità degli atleti, misurare la velocità, selezionare l’attrezzatura adeguata ed valutare il livello di preparazione per le Olimpiadi. Babini, che sarà anche il direttore di gara durante le Olimpiadi, ha espresso soddisfazione per il successo dell’evento.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup è stato organizzato dal Canakite Experiences Sports Club in collaborazione con la Real Federación Canaria de Vela e la Federación Canaria de Vela Latina, patrocinato dal Dipartimento del Turismo del Cabildo de Fuerteventura e Promotur Islas Canarias, nonché finanziato dal Governo delle Isole Canarie. L’evento ha ricevuto anche il sostegno incondizionato dal Consiglio Comunale di La Oliva.

Guarda altre News

Nia Suardíaz: La Regina del Wingfoil Conquista Tarifa…

Nia Suardíaz, la prodigiosa campionessa mondiale di Wingfoil, ha di nuovo lasciato il segno nelle acque di Valdevaquero

Conto alla rovescia per i Campionati del Mondo…

I Campionati del Mondo di Kitefoil 2024 apriranno sabato 11 maggio a Hyères, sulla spiaggia dei Vieux Salins.

Rodrigues International Kitesurf Festival 2024: Oswald Smith sarà…

Dopo Jalou Langeree (madrina) e Louka Pitot (padrino) dello scorso anno, l'edizione 2024 del Rodrigues International Kit

Focus sull’Engie Youth Academie, con Antoine Weiss e…

Il programma dell'Engie Youth Academie, esistente dal 2023, si propone di trasmettere ai rider le basi fondamentali per

VIDEO: ELEVEIGHT – Poetry in Flight

In una splendida giornata in Francia, tutto sembrava andare al suo posto. Proprio quando il vento di Tramontana ha inizi

La Emozionante Copa Calima Pescao II Regata in…

La Copa Calima Pescao II Regata si è conclusa in Colombia, e i risultati sono impressionanti nelle gare che si sono sv

Ultimi Biglietti per i Giochi Olimpici di Parigi…

Connor Bainbridge della Gran Bretagna e Elena Lengwiler della Svizzera hanno dominato l'Ultima Regata di Qualificazione

DÉFI KITE 2024: oggi un epico evento in…

Il Défi Kite 2024, giunto alla sua 10ª edizione, aprirà i battenti questo venerdì 3 maggio sul mitico spot di Gruiss

WINGFOIL: Annuncio del V Tarifa Wing Pro dal…

I migliori rider del mondo si daranno appuntamento questo fine settimana al V Tarifa Wing Pro.

GR8STONE BIG AIR: Un Weekend di Emozioni Forti

La stagione competitiva di aprile 2024 è iniziata con un titolo adatto: "Il Big Air Comp"

Festival del Viento Nayarit 2024: Il Massimo dell’Emozione…

Il Festival del Viento Nayarit è considerato l'evento più importante del kitesurf in America Latina

Esplorando il Paradiso del Kitesurf: Lo Stagnone di…

Kitesurf Stagnone la miglior località d'Europa per imparare e praticare kitesurf

FLYSURFER Presenta l’INDIE: Il Nuovo Kite a Singola…

FLYSURFER introduce sul mercato il suo nuovissimo kite a singola struttura, offrendo un perfetto equilibrio tra leggerez

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup: Una Tappa Epica sulla Strada per Parigi 2024

di: Editore

Un fine settimana di pura adrenalina e competizione ha scaldato le acque di Corralejo dal 15 al 18 febbraio con il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup. Questo evento ha rappresentato non solo una sfida sportiva di alto livello ma anche un momento cruciale nella preparazione degli atleti per le imminenti Olimpiadi di Parigi 2024.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Il campione in carica della KiteFoil World Series 2023, Maximilian Maeder, ha trionfato senza sconfitte, conquistando il titolo insieme alla concorrente britannica Ellie Aldridge. La competizione è stata feroce, con Aldridge che ha dominato le fasi finali su Lauriane Nolot, campionessa del mondo in carica e seconda nelle classifiche mondiali della Formula Kite.

È un luogo incredibile per allenarsi, specialmente se si desidera costanza a causa delle condizioni di vento costanti,” ha dichiarato Maeder, sottolineando l’importanza di Fuerteventura come palestra ideale per molti atleti di tutto il mondo, che si sono trasferiti sull’isola durante i mesi invernali.

La seconda posizione sul podio maschile è stata conquistata dal brasiliano Bruno Lobo, seguito dal tedesco Jannis Maus e dall’italiano Riccardo Pianosi, campione europeo in carica.

Nella categoria femminile, le atlete hanno mostrato un livello di abilità straordinario. Oltre ad Aldridge, Jessie Kampman dalla Francia e Maggie Pescetto dall’Italia hanno conquistato il podio.

La decuple campionessa mondiale di freestyle kiteboarding, Gisela Pulido, si è classificata al quinto posto. L’atleta spagnola è già stata selezionata per rappresentare la sua nazione alle Olimpiadi di Parigi 2024: “Sono molto emozionata; il giorno si avvicina, e non vedo l’ora di realizzare il mio sogno.

Le condizioni meteo favorevoli hanno permesso lo svolgimento di un totale di 9 gare, ma le grandi onde hanno rappresentato un rischio elevato per la sicurezza degli atleti, portando alla decisione di sospendere le gare il terzo giorno di competizione. “La sicurezza è prioritaria, specialmente considerando che molti partecipanti hanno impegni significativi nei mesi successivi,” ha commentato il direttore della gara, Mirco Babini.

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup ha visto 62 atleti provenienti da 21 paesi diversi competere per il podio, trasformando per tre giorni la rinomata Flag Beach nel preludio alle Olimpiadi di Parigi 2024, dove per la prima volta nella storia sarà inclusa la Formula Kite come disciplina.

L’evento segna la conclusione di un lungo ciclo di allenamento invernale sull’isola, offrendo l’opportunità di testare le abilità degli atleti, misurare la velocità, selezionare l’attrezzatura adeguata ed valutare il livello di preparazione per le Olimpiadi. Babini, che sarà anche il direttore di gara durante le Olimpiadi, ha espresso soddisfazione per il successo dell’evento.

kitesurfing.it notizie, eventi, viaggi, informazioni a tema kitesurf

Il Fuerteventura KiteFoil International Open Cup è stato organizzato dal Canakite Experiences Sports Club in collaborazione con la Real Federación Canaria de Vela e la Federación Canaria de Vela Latina, patrocinato dal Dipartimento del Turismo del Cabildo de Fuerteventura e Promotur Islas Canarias, nonché finanziato dal Governo delle Isole Canarie. L’evento ha ricevuto anche il sostegno incondizionato dal Consiglio Comunale di La Oliva.

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi