10 Gennaio 2019

Share:

Kitecamp Watamu 2020

di: Redazione Kitesurfing
Un viaggio in Kenya dedicato al Kitesurf

La crew del portale www.kitesurfing.it organizza dal 16 gennaio al 26 gennaioun fantastico Kitecamp nel Paese africano con destinazione Watamu, uno degli spot più belli al mondo con spiagge bianchissime circondate da palme, mare turchese e venti costanti.

Kite camp Watamu

Intorno un territorio selvaggio, ricco di fauna e un popolo tutto da scoprire.

La passione per il kitesurf e la ricerca delle condizioni migliori per praticarlo spinge ormai i rider a viaggiare in ogni dove nel mondo.

Ci sono delle località tuttavia che oltre a garantire venti costanti e spiagge da sogno offrono molto di più: territori incontaminati tutti da esplorare, popoli variegati, atmosfere dai sapori forti, colori, vegetazione rigogliosa e animali allo stato brado.

Stiamo parlando della quarta spiaggia più bella del mondo

Questo spicchio d’Africa orientale con le sue savane sconfinate, i folti branchi di leoni, rinoceronti ed elefanti e le fiere tribù dei guerrieri Masai vanta infatti anche una delle coste più belle del mondo, con spiagge mozzafiato, lagune incontaminate e reef incorniciati da una natura selvaggia.

Facile allora trasformare questo paese in meta ideale per kitetrip a caccia di vento, onde ma anche tanta avventura.  

Watamu

Watamu: uno spot esotico unico al mondo

L’occasione di scoprire il Kenya è a portata di mano grazie allo speciale Kitecamp organizzato per il mese Gennaio 2020 da Antonio Gaudini nel meraviglioso spot di Watamu.

Questo villaggio di circa mille abitanti si trova a circa 15 chilometri da Malindi sulla costa meridionale del Kenya ed è caratterizzato da spiagge bianchissime orlate di palme e lambite dall’oceano che secondo la luce regala una tavolozza di colori dalle incredibili sfumature che variano dal blu cobalto al turchese.

Lo spot è ideale per imparare in sicurezza e per perfezionare la propria tecnica di navigazione: iventi principali soffiano side on da sinistra dai 18 ai 25 nodi tutti i giorni, l’acqua è piatta e fuori dal reef c’è onda formata e liscia.

Le vele consigliate vanno dalla 9 alla 12.  

Resort Watamu

Dormire in un resort con vista sull’oceano

Per raggiungere questo paradiso il portale www.kitesurfing.it mette a disposizione un pacchetto di viaggio a misura di kiter: partenza 16 gennaio e arrivo a Mombasa quindi transfer dall’aeroporto al villaggio di Watamu dove è situata la scuola Watamu Kiteboarding che sorge all’interno di una , una struttura ricettiva tra le più belle del Kenia, situata in un Parco Marino e che ospiterà tutti i partecipanti.

  • Ecco i costi del pacchetto con partenza 17 gennaio  e rientroin Italia il  27 gennaio

    PARTENZA DA ROMA

     
  • 17 gennaio  partenza da Fiumicino alle ore 2300 arrivo ad Addis Abeba alle 0650  del 18 Gennaio partenza alle 09:10 ed arrivo a Mombasa alle  11:30

    PARTENZA DA MILANO
  • 17 gennaio  partenza da Milano alle ore 20:25 arrivo ad Addis Abeba alle 0650  del 18 Gennaio partenza alle 09:10 ed arrivo a Mombasa alle  11:30
  • TOTALE 1339 che comprende VOLO + SACCA KITE + Trattamento ALL INCLUSIVE (leggere i dettagli nella news) 6 ore di stage gratuite 

Il prezzo è garanito per chi prenota entro il 31 ottobre successivamente il prezzo (causa aumento costo del volo) sarà di valutare al momento della prenotazione.

La tariffa comprende VOLO AEREO più SACCA KITESURF + SOFT VILLAGGIO ALL INCLUSIVE, in camera doppia, Zona Kite con assistenza. 

Tutto ciò che non è specificato non è compreso nel pacchetto offerto.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO volo + 50 euro 

Jacaranda Beach

Il Watamu Kiteboarding per lezioni e assistenza

Il centro sportivo Watamu Kiteboarding gestito da istruttori qualificati offre a tutti i partecipanti al Kitecamp la possibilità di frequentare corsi base per l’apprendimento della disciplina, così come corsi di perfezionamento e lezioni individuali, possibiltà di noleggiare l’attrezzatura del brand italiano Ultimate Kiteboarding, servizio di rimessaggio vigilato, assistenza a terra e in acqua, gonfiaggio e risciacquo delle ali e degli accessori con acqua dolce, docce e servizi igIenici

Garoda Beach

Safari, gite in dhow e diving con gli squali

Oltre alle session in acqua per chi partecipa al Kitecamp c’è anche l’opportunità di fare i safari. Tra le destinazioni più famose nelle vicinanze ci sono il Parco Marino di Watamu, il Parco Nazionale dello Tsavo East, il celebre Masai Mara e il Parco Nazionale dell’Amboseli.

In alternativa ci si può concedere escursioni subacquee per vedere delfini e squali balena, oppure una visita al Turtle Watch, unico centro di cura e recupero delle tartarughe marine dell’Africa orientale, o ancora una suggestiva passeggiata a bordo dei dhow, le tipiche imbarcazioni arabe lungo le acque cristalline del Mida Creek circondati dalla fitta vegetazione di mangrovie.

Da vedere anche il Canyon di Marafa oppure ancora le rovine archeologiche di Gede.

Posso partecipare anche se vengo da solo?

Certamente, organizziamo questi viaggi dove il 90% dei partecipanti non si conoscono in quanto vengono da tutta Italia e non.

Sono un principiante e sono alle partenze il viaggio è adatto a me?

Il viaggio è adatto a chiuque, sia a colui che vuole imparare il kitesurf da zero, sia per chi sta al body drag oppure al water start, sia per chi vuole migliorare oppure allenarsi seguito da allenatori di kitesurf.

E’ possibile fare lezioni private durante il Kitecamp?

Sarà possibile effettuare corsi individuali che il costo è comunque a parte, che varia dai 50 ai 80 euro a persona. Il tutto bisogna prenotarle prima della partenza.

Ci saranno stage per i più avanzati?

Ci saranno stage gratuiti di tutte le discipline come il freestyle o lo strapless

Per chi non fa kitesurf il viaggio è adatto?

Assolutamente si, rivivere si soggiorna in un villaggio italiano con animazione il clima e come se ci ritroviamo in pieno agosto, con temperature gradevoli ventilate intorno ai 28 35 gradi di massima.

Per mangiare si spende molto durante il giorno?

No, perché è tutto completamente incluso, colazione, pranzo, cena.

Per trasportare le attrezzature?

Compreso con il pacchetto. La sacca extabag di massimo 23 kg di peso.

Si può affittare l’attrezzatura?

Si, sul posto si possono affittare le attrezzature di seguito lo schema. il tutto deve essere prenotato prima della partenza. 

Affitto Kitesurf

Cosa non è compreso nel pacchetto?

Non è compreso il trasfer Mombasa Watamu e Watamu Mombasa, il visto di ingresso che è possibile farlo  via internet oppure sul posto, lezioni di kitesurf, safari e tutte le attività extra viaggio. Costi trasfer minimo 4 persone 15 euro a tratta circa

nfo: viaggi@kitesurfing.it oppure potete chiamare il numero 064004923 oppure via whats app 3394442845.

PER PRENOTARE IL TUO KITECAMP A WATAMU CLICCA QUI 

Video intervista Watamu Kiteboarding

PUOI PRENOTARE ANCHE VIA WHATSAPPP CLICCANDO SUL LOGO

INVIA UN MESSAGGIO

ADESSO – CLICCA QUI

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Kitecamp Watamu 2020

di: Redazione Kitesurfing
Un viaggio in Kenya dedicato al Kitesurf

La crew del portale www.kitesurfing.it organizza dal 16 gennaio al 26 gennaioun fantastico Kitecamp nel Paese africano con destinazione Watamu, uno degli spot più belli al mondo con spiagge bianchissime circondate da palme, mare turchese e venti costanti.

Kite camp Watamu

Intorno un territorio selvaggio, ricco di fauna e un popolo tutto da scoprire.

La passione per il kitesurf e la ricerca delle condizioni migliori per praticarlo spinge ormai i rider a viaggiare in ogni dove nel mondo.

Ci sono delle località tuttavia che oltre a garantire venti costanti e spiagge da sogno offrono molto di più: territori incontaminati tutti da esplorare, popoli variegati, atmosfere dai sapori forti, colori, vegetazione rigogliosa e animali allo stato brado.

Stiamo parlando della quarta spiaggia più bella del mondo

Questo spicchio d’Africa orientale con le sue savane sconfinate, i folti branchi di leoni, rinoceronti ed elefanti e le fiere tribù dei guerrieri Masai vanta infatti anche una delle coste più belle del mondo, con spiagge mozzafiato, lagune incontaminate e reef incorniciati da una natura selvaggia.

Facile allora trasformare questo paese in meta ideale per kitetrip a caccia di vento, onde ma anche tanta avventura.  

Watamu

Watamu: uno spot esotico unico al mondo

L’occasione di scoprire il Kenya è a portata di mano grazie allo speciale Kitecamp organizzato per il mese Gennaio 2020 da Antonio Gaudini nel meraviglioso spot di Watamu.

Questo villaggio di circa mille abitanti si trova a circa 15 chilometri da Malindi sulla costa meridionale del Kenya ed è caratterizzato da spiagge bianchissime orlate di palme e lambite dall’oceano che secondo la luce regala una tavolozza di colori dalle incredibili sfumature che variano dal blu cobalto al turchese.

Lo spot è ideale per imparare in sicurezza e per perfezionare la propria tecnica di navigazione: iventi principali soffiano side on da sinistra dai 18 ai 25 nodi tutti i giorni, l’acqua è piatta e fuori dal reef c’è onda formata e liscia.

Le vele consigliate vanno dalla 9 alla 12.  

Resort Watamu

Dormire in un resort con vista sull’oceano

Per raggiungere questo paradiso il portale www.kitesurfing.it mette a disposizione un pacchetto di viaggio a misura di kiter: partenza 16 gennaio e arrivo a Mombasa quindi transfer dall’aeroporto al villaggio di Watamu dove è situata la scuola Watamu Kiteboarding che sorge all’interno di una , una struttura ricettiva tra le più belle del Kenia, situata in un Parco Marino e che ospiterà tutti i partecipanti.

  • Ecco i costi del pacchetto con partenza 17 gennaio  e rientroin Italia il  27 gennaio

    PARTENZA DA ROMA

     
  • 17 gennaio  partenza da Fiumicino alle ore 2300 arrivo ad Addis Abeba alle 0650  del 18 Gennaio partenza alle 09:10 ed arrivo a Mombasa alle  11:30

    PARTENZA DA MILANO
  • 17 gennaio  partenza da Milano alle ore 20:25 arrivo ad Addis Abeba alle 0650  del 18 Gennaio partenza alle 09:10 ed arrivo a Mombasa alle  11:30
  • TOTALE 1339 che comprende VOLO + SACCA KITE + Trattamento ALL INCLUSIVE (leggere i dettagli nella news) 6 ore di stage gratuite 

Il prezzo è garanito per chi prenota entro il 31 ottobre successivamente il prezzo (causa aumento costo del volo) sarà di valutare al momento della prenotazione.

La tariffa comprende VOLO AEREO più SACCA KITESURF + SOFT VILLAGGIO ALL INCLUSIVE, in camera doppia, Zona Kite con assistenza. 

Tutto ciò che non è specificato non è compreso nel pacchetto offerto.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO volo + 50 euro 

Jacaranda Beach

Il Watamu Kiteboarding per lezioni e assistenza

Il centro sportivo Watamu Kiteboarding gestito da istruttori qualificati offre a tutti i partecipanti al Kitecamp la possibilità di frequentare corsi base per l’apprendimento della disciplina, così come corsi di perfezionamento e lezioni individuali, possibiltà di noleggiare l’attrezzatura del brand italiano Ultimate Kiteboarding, servizio di rimessaggio vigilato, assistenza a terra e in acqua, gonfiaggio e risciacquo delle ali e degli accessori con acqua dolce, docce e servizi igIenici

Garoda Beach

Safari, gite in dhow e diving con gli squali

Oltre alle session in acqua per chi partecipa al Kitecamp c’è anche l’opportunità di fare i safari. Tra le destinazioni più famose nelle vicinanze ci sono il Parco Marino di Watamu, il Parco Nazionale dello Tsavo East, il celebre Masai Mara e il Parco Nazionale dell’Amboseli.

In alternativa ci si può concedere escursioni subacquee per vedere delfini e squali balena, oppure una visita al Turtle Watch, unico centro di cura e recupero delle tartarughe marine dell’Africa orientale, o ancora una suggestiva passeggiata a bordo dei dhow, le tipiche imbarcazioni arabe lungo le acque cristalline del Mida Creek circondati dalla fitta vegetazione di mangrovie.

Da vedere anche il Canyon di Marafa oppure ancora le rovine archeologiche di Gede.

Posso partecipare anche se vengo da solo?

Certamente, organizziamo questi viaggi dove il 90% dei partecipanti non si conoscono in quanto vengono da tutta Italia e non.

Sono un principiante e sono alle partenze il viaggio è adatto a me?

Il viaggio è adatto a chiuque, sia a colui che vuole imparare il kitesurf da zero, sia per chi sta al body drag oppure al water start, sia per chi vuole migliorare oppure allenarsi seguito da allenatori di kitesurf.

E’ possibile fare lezioni private durante il Kitecamp?

Sarà possibile effettuare corsi individuali che il costo è comunque a parte, che varia dai 50 ai 80 euro a persona. Il tutto bisogna prenotarle prima della partenza.

Ci saranno stage per i più avanzati?

Ci saranno stage gratuiti di tutte le discipline come il freestyle o lo strapless

Per chi non fa kitesurf il viaggio è adatto?

Assolutamente si, rivivere si soggiorna in un villaggio italiano con animazione il clima e come se ci ritroviamo in pieno agosto, con temperature gradevoli ventilate intorno ai 28 35 gradi di massima.

Per mangiare si spende molto durante il giorno?

No, perché è tutto completamente incluso, colazione, pranzo, cena.

Per trasportare le attrezzature?

Compreso con il pacchetto. La sacca extabag di massimo 23 kg di peso.

Si può affittare l’attrezzatura?

Si, sul posto si possono affittare le attrezzature di seguito lo schema. il tutto deve essere prenotato prima della partenza. 

Affitto Kitesurf

Cosa non è compreso nel pacchetto?

Non è compreso il trasfer Mombasa Watamu e Watamu Mombasa, il visto di ingresso che è possibile farlo  via internet oppure sul posto, lezioni di kitesurf, safari e tutte le attività extra viaggio. Costi trasfer minimo 4 persone 15 euro a tratta circa

nfo: viaggi@kitesurfing.it oppure potete chiamare il numero 064004923 oppure via whats app 3394442845.

PER PRENOTARE IL TUO KITECAMP A WATAMU CLICCA QUI 

Video intervista Watamu Kiteboarding

PUOI PRENOTARE ANCHE VIA WHATSAPPP CLICCANDO SUL LOGO

INVIA UN MESSAGGIO

ADESSO – CLICCA QUI

Guarda altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi