10 Settembre 2009

Share:

Scomparso Sven Kruger l’amico di sempre

di: Redazione Kitesurfing

Sven Kruger era il primogenito di una famiglia di allevatori di cavalli di Cisterna. Era nato il 10 giugno del 1964, a Montecatini, ma viveva in via Tivera a Cisterna. Alcuni anni fa il padre Gherard e la mamma Sibille, arrivati da Berlino, avevano deciso di acquistare 35 ettari di terreno per avviare un allevamento di cavalli da trotto. In breve tempo l’attività ha dato molte soddisfazioni con premi e riconoscimenti.

Si è scontrato con un’auto, è volato sull’asfalto per alcune decine di metri ed è morto durante il trasporto in ospedale. Vittima dell’incidente stradale che si è verificato questa mattina a Borgo Sabotino, poco lontano dalla zona della centrale nucleare, è un uomo di 45 anni, Sven Kruger. L’uomo, di origini tedesche ma da anni residente a Cisterna, si trovava sulla sua moto Honda quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con una Fiat Panda delle Poste italiane che stava svoltando verso sinistra in una stradina laterale.

Sven da sempre per la passione del mare prima con il windsurf poi con il Kitesurf era diventata una icona, scopritore di kitespot nel mondo come il Kenya, il Mar Rosso il Brasile, sempre alla ricerca del posto perfetto dove vivere fronte oceano, ma il destino non glielo ha permesso, portandolo in un posto sicuramente migliore senza salutare amici e parenti, ma noi di Kitesurfing.it lo vogliamo salutare ricordando sempre e comunque come una persona davvero speciale, bellissimo e pieno di voglia di vivere, Ciao Sven ci vediamo in mare…

Antonio Gaudini
Pres. Associazione Kitesurf Italiana

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

Scomparso Sven Kruger l’amico di sempre

di: Redazione Kitesurfing

Sven Kruger era il primogenito di una famiglia di allevatori di cavalli di Cisterna. Era nato il 10 giugno del 1964, a Montecatini, ma viveva in via Tivera a Cisterna. Alcuni anni fa il padre Gherard e la mamma Sibille, arrivati da Berlino, avevano deciso di acquistare 35 ettari di terreno per avviare un allevamento di cavalli da trotto. In breve tempo l’attività ha dato molte soddisfazioni con premi e riconoscimenti.

Si è scontrato con un’auto, è volato sull’asfalto per alcune decine di metri ed è morto durante il trasporto in ospedale. Vittima dell’incidente stradale che si è verificato questa mattina a Borgo Sabotino, poco lontano dalla zona della centrale nucleare, è un uomo di 45 anni, Sven Kruger. L’uomo, di origini tedesche ma da anni residente a Cisterna, si trovava sulla sua moto Honda quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con una Fiat Panda delle Poste italiane che stava svoltando verso sinistra in una stradina laterale.

Sven da sempre per la passione del mare prima con il windsurf poi con il Kitesurf era diventata una icona, scopritore di kitespot nel mondo come il Kenya, il Mar Rosso il Brasile, sempre alla ricerca del posto perfetto dove vivere fronte oceano, ma il destino non glielo ha permesso, portandolo in un posto sicuramente migliore senza salutare amici e parenti, ma noi di Kitesurfing.it lo vogliamo salutare ricordando sempre e comunque come una persona davvero speciale, bellissimo e pieno di voglia di vivere, Ciao Sven ci vediamo in mare…

Antonio Gaudini
Pres. Associazione Kitesurf Italiana

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi