14 Agosto 2023

Share:

Il freestyle tour torna con la prima tappa a Dunkerque

di: Editore

Gli atleti sono pronti a sfidarsi in Francia

Coppa del Mondo di Kite Freestyle GKA Dunkerque, Francia 2023
Piazza del Centenario, 16-20 agosto

I leader della disciplina freestyle del Qatar Airways GKA Kite World Tour sono pronti a continuare la loro ricerca della gloria del titolo quando la Coppa del Mondo farà la sua prima tappa a Dunkerque, nel nord della Francia.

gka colombia

I campioni del mondo di freestyle Mikaili Sol (USA) e Gianmaria Coccoluto (ITA) sono pronti a darsi battaglia nell’evento di cinque giorni sul Mare del Nord, nella speranza di continuare a difendere il loro titolo, visto che la GKA Freestyle Kite World Cup Dunkerque segna il punto centrale della stagione.

Entrambi hanno una corona di coppa del mondo a loro nome in questa stagione. Ma ognuno di loro è anche scivolato, non riuscendo a imporre il proprio dominio in una seconda delle due tappe che si sono svolte.

Ora, in occasione della GKA Freestyle Kite World Cup France, che si svolgerà sul lungo e largo strand di Dunkerque di fronte a Place du Centenaire, i due devono mettere punti in bacheca con ancora due tappe da disputare.

Alla carica

gka colombia

Sol, appena diciottenne, vanta cinque titoli mondiali di freestyle ed è ansiosa di arrivare a sei, oltre alle due corone del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Championship che ha conquistato.

Ma la veterana brasiliana Bruna Kajiya, che ha vinto tre titoli mondiali di freestyle, vorrà fare un passo avanti a Dunkerque per avere la possibilità di conquistare il quarto titolo. Ha vinto la prima tappa a Fuwairit, in Qatar, dove si concluderà anche la stagione e verranno incoronati i campioni.

Nessuna delle due atlete potrà riposare sugli allori. La svedese Nathlalie Lambrecht si è data da fare in questa stagione e ha conquistato un secondo posto ai Mondiali GKA Big Air di Tarifa, a giugno, dimostrando di voler fare sul serio.

Anche la spagnola Claudia Leon ha dimostrato di essere in grado di stravolgere i libri di forma dopo aver conquistato una vittoria di tappa della Coppa del Mondo a Neom, in Arabia Saudita, lo scorso anno. La danese Therese Taabbel sta ancora lavorando per tornare in piena forma dopo un infortunio, ma sembra pericolosa.

In cima alla classifica

gka colombia

Coccoluto sogna di conquistare due volte il titolo mondiale, con la speranza di ottenerne un terzo che, a suo avviso, suggellerebbe la sua fama nel kite. Ma già in questa stagione il quattro volte campione del mondo di freestyle, il brasiliano Carlos Mario, ha messo i bastoni tra le ruote a Coccoluto con una vittoria nell’ultima tappa del tour a Salinas del Rey, in Colombia, a marzo.

Il vertice dell’ordine maschile è così serrato che la scelta del vincitore è troppo vicina: una mezza dozzina di atleti su 24 è in grado di conquistare la corona. Il brasiliano Manoel Soares e la coppia colombiana formata da Juan Rodriguez e Valentin Rodriguez hanno già conquistato la vetta della classifica in passato.

Gli atleti francesi saranno senza dubbio carichi e in cerca di gloria davanti ai tifosi di casa. Louka Pitot, originario delle Mauritius, ha conquistato un terzo posto in Qatar quest’anno, mentre l’ex campione del mondo Arthur Guillebert cercherà di ritrovare il suo modo di vincere. Valentin Garat e Peyo Cremades vorranno unirsi alla festa.

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Andre Magarao

Guarda altre News

WINGFOIL: Sofia Marchetti si afferma nel World Tour

Sofia Marchetti conclude un'eccezionale stagione nel GWA World Tour di WingFoil con un terzo posto in Brasile, segnando

KITEFOIL: l’Italia porta a casa un argento dalla…

Le condizioni di vento e di raffica hanno portato i migliori kiteboarder del mondo al limite del controllo nel secondo g

Red Bull King of the Air: Primo giorno

Il primo giorno è terminato! I rider hanno partecipato ai Round 1 e 2 del Red Bull King of the Air.

KITEFOIL: Il nemico? Io, me e me stesso

Le competizioni iniziano con quattro regate di percorso breve in back-to-back con brezza mutevole. A tre mesi dalle rega

Adeguamenti statutari per lo sport: L’emendamento concede la…

Per conformarsi alla riforma introdotta in estate, le organizzazioni sportive avevano l'obbligo di adeguare i propri sta

Red Bull King of the Air 2023: Kitesurfing’s…

L'attesissimo evento di kitesurf Red Bull King of the Air è pronto a scaldare gli animi in Sudafrica, celebrando l'11º

Mayan Wind Fest 2024: Kitesurfing e Avventure Veliche…

Il Mar dei Caraibi si prepara ad accogliere uno dei festival più entusiasmanti e magnifici del Messico: il Mayan Wind F

Become a Certified IKO Instructor at the Kite…

We are delighted to announce the opening of new courses IN ENGLISH LANGUAGE to become certified IKO instructors at the K

Diventa un istruttore IKO!

Il Centro Kite Lo Stagnone è lieto di annunciare l’apertura dei corsi per diventare un Istruttore Certificato IKO (In

Windsock: come funziona e perché è un prezioso…

Il vento è il vostro migliore alleato, ma anche il vostro peggior nemico. Ecco perché è fondamentale conoscere la dir

Tappa finale del GWA 2023: Qatar

L'ultima tappa del Qatar Airways GKA Kite World Tour si preannuncia emozionante, con le gare per il titolo mondiale dell

KITEFOIL: A caccia di gloria nel Mare delle…

I rider internazionali si sono preparati per il culmine delle KiteFoil World Series 2023 a Zhuhai, in Cina. Le gare dell

Malore in mare, muore tenente colonello della Gdf

Durante una sessione di kitesurf, il tenente colonnello della Guardia di Finanza, Roberto Russo, comandante del Nucleo d

FORMULA KITE: Campionati del mondo in Cina

Nelle ultime due stagioni, Max Maeder è stato una delle forze dominanti della scena olimpica del kitefoiling. Il dicias

Il freestyle tour torna con la prima tappa a Dunkerque

di: Editore

Gli atleti sono pronti a sfidarsi in Francia

Coppa del Mondo di Kite Freestyle GKA Dunkerque, Francia 2023
Piazza del Centenario, 16-20 agosto

I leader della disciplina freestyle del Qatar Airways GKA Kite World Tour sono pronti a continuare la loro ricerca della gloria del titolo quando la Coppa del Mondo farà la sua prima tappa a Dunkerque, nel nord della Francia.

gka colombia

I campioni del mondo di freestyle Mikaili Sol (USA) e Gianmaria Coccoluto (ITA) sono pronti a darsi battaglia nell’evento di cinque giorni sul Mare del Nord, nella speranza di continuare a difendere il loro titolo, visto che la GKA Freestyle Kite World Cup Dunkerque segna il punto centrale della stagione.

Entrambi hanno una corona di coppa del mondo a loro nome in questa stagione. Ma ognuno di loro è anche scivolato, non riuscendo a imporre il proprio dominio in una seconda delle due tappe che si sono svolte.

Ora, in occasione della GKA Freestyle Kite World Cup France, che si svolgerà sul lungo e largo strand di Dunkerque di fronte a Place du Centenaire, i due devono mettere punti in bacheca con ancora due tappe da disputare.

Alla carica

gka colombia

Sol, appena diciottenne, vanta cinque titoli mondiali di freestyle ed è ansiosa di arrivare a sei, oltre alle due corone del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Championship che ha conquistato.

Ma la veterana brasiliana Bruna Kajiya, che ha vinto tre titoli mondiali di freestyle, vorrà fare un passo avanti a Dunkerque per avere la possibilità di conquistare il quarto titolo. Ha vinto la prima tappa a Fuwairit, in Qatar, dove si concluderà anche la stagione e verranno incoronati i campioni.

Nessuna delle due atlete potrà riposare sugli allori. La svedese Nathlalie Lambrecht si è data da fare in questa stagione e ha conquistato un secondo posto ai Mondiali GKA Big Air di Tarifa, a giugno, dimostrando di voler fare sul serio.

Anche la spagnola Claudia Leon ha dimostrato di essere in grado di stravolgere i libri di forma dopo aver conquistato una vittoria di tappa della Coppa del Mondo a Neom, in Arabia Saudita, lo scorso anno. La danese Therese Taabbel sta ancora lavorando per tornare in piena forma dopo un infortunio, ma sembra pericolosa.

In cima alla classifica

gka colombia

Coccoluto sogna di conquistare due volte il titolo mondiale, con la speranza di ottenerne un terzo che, a suo avviso, suggellerebbe la sua fama nel kite. Ma già in questa stagione il quattro volte campione del mondo di freestyle, il brasiliano Carlos Mario, ha messo i bastoni tra le ruote a Coccoluto con una vittoria nell’ultima tappa del tour a Salinas del Rey, in Colombia, a marzo.

Il vertice dell’ordine maschile è così serrato che la scelta del vincitore è troppo vicina: una mezza dozzina di atleti su 24 è in grado di conquistare la corona. Il brasiliano Manoel Soares e la coppia colombiana formata da Juan Rodriguez e Valentin Rodriguez hanno già conquistato la vetta della classifica in passato.

Gli atleti francesi saranno senza dubbio carichi e in cerca di gloria davanti ai tifosi di casa. Louka Pitot, originario delle Mauritius, ha conquistato un terzo posto in Qatar quest’anno, mentre l’ex campione del mondo Arthur Guillebert cercherà di ritrovare il suo modo di vincere. Valentin Garat e Peyo Cremades vorranno unirsi alla festa.

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Andre Magarao

Altre News


Share:

Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi