12 Ottobre 2023

Share:

GKA: Il tour del kite si dirige verso il Brasile per lo spareggio del titolo

di: Editore

Corone mondiali in palio nella disciplina del Kite-Surf
Tappa cruciale per i contendenti al titolo Freestyle sulla laguna di Cauipe

Coppa del Mondo GKA Freestyle-Kite Brasile
Laguna di Cauipe, 8-11 novembre 2023

gka kitesurf cauipe

Il Qatar Airways GKA Kite World Tour sbarcherà a Cauipe, nel nord-est del Brasile, per una serie di tappe consecutive con in palio i titoli di campione del mondo in due discipline.

La GKA World Cup Brazil, dal 14 al 18 novembre, incoronerà i vincitori assoluti nella disciplina del Kite-Surf in occasione della quinta e ultima tappa. Il titolo si deciderà anche nella disciplina Hydrofoil-Freestyle in un campionato mondiale unico a Cauipe.

Ma prima c’è la GKA Freestyle-Kite World Cup Brazil, dall’8 all’11 novembre. Si tratta della quarta convocazione nella disciplina Freestyle prima che il tour si diriga a Fuwairit, in Qatar, per il finale di stagione che incoronerà i campioni del mondo.

Le gare per i titoli in tutte le discipline sono finemente in bilico e molto aperte. Le tappe brasiliane offrono la prospettiva di un’azione entusiasmante, mentre gli atleti si scontrano per aggiudicarsi le ambite corone.

Nella disciplina del Freestyle maschile la lotta al vertice è serrata tra il campione del mondo in carica, l’italiano Gianmaria Coccoluto, e il brasiliano Carlos Mario.

Di nuovo in pista

gka kitesurf cauipe

Il quattro volte campione del mondo di Freestyle, Mario, che gareggerà nel suo spot di casa sulla laguna di Cauipe, è in testa alla classifica mondiale dopo tre prove ed è affamato di un altro titolo. Nell’ultima tappa di Dunkerque, in Francia, si è piazzato al primo posto a pari merito dopo che le condizioni non hanno permesso di portare a termine la finale.

Coccoluto ha anche condiviso il primo posto in Francia. È secondo in classifica a pochi punti da Mario, ma si diverte anche nelle lagune d’acqua piatta del Brasile, dove ha conquistato il suo primo titolo mondiale un anno fa.

La gara per il titolo femminile di Freestyle è altrettanto intrigante. La brasiliana Bruna Kajiya è in testa alla classifica con due vittorie, davanti alla spagnola Claudia Léon, che ha conquistato il secondo posto sul podio a Dunkerque.

La campionessa mondiale in carica, la statunitense Mikaili Sol, è terza in classifica. Ha vinto la seconda tappa a Salinas del Rey, in Colombia, ma ha abbandonato la competizione in Francia all’ultimo momento a causa di un infortunio.

La diciottenne Sol, cinque volte campionessa del mondo, spera di rimettere in piedi la difesa del titolo in Brasile, prima dell’appuntamento conclusivo in Qatar, sede degli sponsor del tour.

Lotta a quattro

gka kitesurf cauipe

La corsa al titolo nella disciplina del Kite-Surf femminile è difficile da definire. Moona Whyte (USA) è in testa alla classifica con tre vittorie, tutte nel formato onda pura. Ma Whyte, originaria delle Hawaii, si è ritirata dalla tappa di Sylt, in Germania, e l’ha presa come uno scarto, visto che è stata combattuta nel formato strapless-freestyle, a lei meno congeniale.

A Cauipe, la disciplina del Kite-Surf potrebbe essere disputata in puro wave, puro strapless-freestyle o in un formato misto, a seconda delle condizioni. Ma sembra probabile che a Cauipe si disputerà un mix di onde e strapless-freestyle.

Questo potrebbe lasciare la porta aperta alle rivali più vicine di Whyte, la francese Capucine Delannoy e la svizzera Camille Losserand. La diciassettenne Delannoy è l’attuale campionessa mondiale di kite-surf, ma ha anche un forte repertorio di strapless-freestyle nel suo armadietto.

Losserand può fare di meglio. È l’attuale campionessa mondiale di Big Air Surfboard, una disciplina che richiede anche la padronanza dello strapless-freestyle, e il suo surf da onda sta migliorando rapidamente.

La battaglia maschile per la corona sembra una lotta a quattro. Ma sono i capoverdiani Airton Cozzolino (ITA) e Matchu Lopes (ESP) a essere separati da pochi punti in testa alla classifica e devono essere considerati i favoriti per la corona.

Amara rivalità

gka kitesurf cauipe

L’aspra rivalità tra i due si è manifestata quando si sono affrontati all’inizio dell’ultimo round a Dakhla, in Marocco, dove Cozzolino ha avuto la meglio. Lopes ha così ottenuto il suo secondo nono posto consecutivo, dopo aver vinto i due turni iniziali. Cauipe è destinata a produrre fuochi d’artificio.

Pedro Matos, che gareggia nelle acque di casa, potrebbe ancora provocare una svolta. Il giovane brasiliano ha sconfitto Cozzolino in Marocco e ha ottenuto la sua prima vittoria nell’evento, che lo lascia terzo nella classifica generale. Un altro brasiliano, Sebastian Ribeiro, è quarto in classifica generale e non può essere escluso dalla corsa.

L’ultimo titolo in palio a Cauipe sarà la corona di Hydrofoil-Freestyle. Probabilmente sarà conteso da una flotta selezionata di uomini, ma è difficile che qualcuno riesca a scalzare il campione del mondo in carica, il francese Charles Brodel, il cui record negli ultimi anni è stato impeccabile.

gka kitesurf cauipe

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

TMKiteClub e Xunta de Galicia Rinnovano l’Accordo di…

Il TMKiteClub, co-organizzatore dell'evento insieme al Comune di Redondela, e la Xunta de Galicia hanno confermato quest

SWL Oliva 2024: Ancor Sosa Domina le Onde…

Le spiagge di Oliva hanno vissuto un fine settimana all'insegna dell'adrenalina e dell'emozione con la celebrazione del

Omaggio a JJ: Un Giovane Campione del Kitesurf…

Con profondo dolore, la comunità del kitesurf saluta uno dei suoi talenti più brillanti, Jackson James Rice.

Kitesurf a Puerto Plata: Giovani Talenti Brillano nel…

Il DR Open Kiteboarding 2024 ha illuminato le spiagge di Puerto Plata, Repubblica Dominicana, con un successo strepitoso

VIDEO: Il miglior Maestrale in Neretva + Guida…

Immergetevi nelle meraviglie di Nerevta con l'ultima guida di Ben Beholz!

Kite Fest Guajira 2024: Competizioni, Esibizioni, Fiera Commerciale…

Il Kite Fest Guajira 2024 sta per iniziare e promette di essere una settimana piena di emozioni, novità e divertimento

Eleveight – Come installare i cuscinetti e le…

Seago è stato progettato per garantire un comfort superiore, con zero punti duri e una vestibilità ergonomica per assi

VIDEO: Come eseguire un Moon Slide

Steven Akkersdijk condivide preziosi consigli su come realizzare con successo il Moon slide!

Ruben Lenten: Superare il Cancro e Spingere i…

In un recente episodio del podcast WOW, condotto da Liam Whaley, Ruben condivide il suo incredibile viaggio

Il Campionato Kite Park League in Sicilia 2024…

Con grande rammarico, siamo costretti a condividere che l'evento 2024 del Kite Park League in Sicilia è stato rinviato

Hebert Hernández e la Sfida Epica: 120 Km…

Hebert Hernández e la Sua Epica Traversata: 120 Km di Kitesurf da Margarita a Lechería

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

La Storia di Zé Luiz: Dal Kitesurf Casalingo…

José Luis, conosciuto su Instagram come @jluis123jef e noto come Zé Luiz, ci ha sorpreso con un video straordinario in

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

GKA: Il tour del kite si dirige verso il Brasile per lo spareggio del titolo

di: Editore

Corone mondiali in palio nella disciplina del Kite-Surf
Tappa cruciale per i contendenti al titolo Freestyle sulla laguna di Cauipe

Coppa del Mondo GKA Freestyle-Kite Brasile
Laguna di Cauipe, 8-11 novembre 2023

gka kitesurf cauipe

Il Qatar Airways GKA Kite World Tour sbarcherà a Cauipe, nel nord-est del Brasile, per una serie di tappe consecutive con in palio i titoli di campione del mondo in due discipline.

La GKA World Cup Brazil, dal 14 al 18 novembre, incoronerà i vincitori assoluti nella disciplina del Kite-Surf in occasione della quinta e ultima tappa. Il titolo si deciderà anche nella disciplina Hydrofoil-Freestyle in un campionato mondiale unico a Cauipe.

Ma prima c’è la GKA Freestyle-Kite World Cup Brazil, dall’8 all’11 novembre. Si tratta della quarta convocazione nella disciplina Freestyle prima che il tour si diriga a Fuwairit, in Qatar, per il finale di stagione che incoronerà i campioni del mondo.

Le gare per i titoli in tutte le discipline sono finemente in bilico e molto aperte. Le tappe brasiliane offrono la prospettiva di un’azione entusiasmante, mentre gli atleti si scontrano per aggiudicarsi le ambite corone.

Nella disciplina del Freestyle maschile la lotta al vertice è serrata tra il campione del mondo in carica, l’italiano Gianmaria Coccoluto, e il brasiliano Carlos Mario.

Di nuovo in pista

gka kitesurf cauipe

Il quattro volte campione del mondo di Freestyle, Mario, che gareggerà nel suo spot di casa sulla laguna di Cauipe, è in testa alla classifica mondiale dopo tre prove ed è affamato di un altro titolo. Nell’ultima tappa di Dunkerque, in Francia, si è piazzato al primo posto a pari merito dopo che le condizioni non hanno permesso di portare a termine la finale.

Coccoluto ha anche condiviso il primo posto in Francia. È secondo in classifica a pochi punti da Mario, ma si diverte anche nelle lagune d’acqua piatta del Brasile, dove ha conquistato il suo primo titolo mondiale un anno fa.

La gara per il titolo femminile di Freestyle è altrettanto intrigante. La brasiliana Bruna Kajiya è in testa alla classifica con due vittorie, davanti alla spagnola Claudia Léon, che ha conquistato il secondo posto sul podio a Dunkerque.

La campionessa mondiale in carica, la statunitense Mikaili Sol, è terza in classifica. Ha vinto la seconda tappa a Salinas del Rey, in Colombia, ma ha abbandonato la competizione in Francia all’ultimo momento a causa di un infortunio.

La diciottenne Sol, cinque volte campionessa del mondo, spera di rimettere in piedi la difesa del titolo in Brasile, prima dell’appuntamento conclusivo in Qatar, sede degli sponsor del tour.

Lotta a quattro

gka kitesurf cauipe

La corsa al titolo nella disciplina del Kite-Surf femminile è difficile da definire. Moona Whyte (USA) è in testa alla classifica con tre vittorie, tutte nel formato onda pura. Ma Whyte, originaria delle Hawaii, si è ritirata dalla tappa di Sylt, in Germania, e l’ha presa come uno scarto, visto che è stata combattuta nel formato strapless-freestyle, a lei meno congeniale.

A Cauipe, la disciplina del Kite-Surf potrebbe essere disputata in puro wave, puro strapless-freestyle o in un formato misto, a seconda delle condizioni. Ma sembra probabile che a Cauipe si disputerà un mix di onde e strapless-freestyle.

Questo potrebbe lasciare la porta aperta alle rivali più vicine di Whyte, la francese Capucine Delannoy e la svizzera Camille Losserand. La diciassettenne Delannoy è l’attuale campionessa mondiale di kite-surf, ma ha anche un forte repertorio di strapless-freestyle nel suo armadietto.

Losserand può fare di meglio. È l’attuale campionessa mondiale di Big Air Surfboard, una disciplina che richiede anche la padronanza dello strapless-freestyle, e il suo surf da onda sta migliorando rapidamente.

La battaglia maschile per la corona sembra una lotta a quattro. Ma sono i capoverdiani Airton Cozzolino (ITA) e Matchu Lopes (ESP) a essere separati da pochi punti in testa alla classifica e devono essere considerati i favoriti per la corona.

Amara rivalità

gka kitesurf cauipe

L’aspra rivalità tra i due si è manifestata quando si sono affrontati all’inizio dell’ultimo round a Dakhla, in Marocco, dove Cozzolino ha avuto la meglio. Lopes ha così ottenuto il suo secondo nono posto consecutivo, dopo aver vinto i due turni iniziali. Cauipe è destinata a produrre fuochi d’artificio.

Pedro Matos, che gareggia nelle acque di casa, potrebbe ancora provocare una svolta. Il giovane brasiliano ha sconfitto Cozzolino in Marocco e ha ottenuto la sua prima vittoria nell’evento, che lo lascia terzo nella classifica generale. Un altro brasiliano, Sebastian Ribeiro, è quarto in classifica generale e non può essere escluso dalla corsa.

L’ultimo titolo in palio a Cauipe sarà la corona di Hydrofoil-Freestyle. Probabilmente sarà conteso da una flotta selezionata di uomini, ma è difficile che qualcuno riesca a scalzare il campione del mondo in carica, il francese Charles Brodel, il cui record negli ultimi anni è stato impeccabile.

gka kitesurf cauipe

Testo in inglese: Ian MacKinnon
Foto: Svetlana Romantsova

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi