8 Maggio 2023

Share:

Campionato Italiano Freestyle 2023: Bando di Regata

di: Editore

La CLASSE KITEBOARDING & WINGSPORT ITALIA, Associazione Sportiva Dilettantistica ha da poco rilasciato il Bando di Regata per il CAMPIONATO ITALIANO FREESTYLE 2023 che è possibile consultare nell’articolo sottostante:

Logo dell'Italian Freestyle Contest

CAMPIONATO ITALIANO FREESTYLE 2023

Bando di Regata
Preambolo: La notazione “[NP]” in una Regola indica che una barca non può protestare contro un’altra
barca per aver infranto quella Regola. Ciò modifica la RRS 60.1(a)

  1. AUTORITA’ ORGANIZZATRICE
    La Federazione Italiana Vela che delega i vari Circoli Organizzatori (vedasi punto 2 del bando).
  2. LOCALITA’, DATE E CIRCOLI ORGANIZZATORI
  • 1^ tappa: 1670 – MKS Maselli ASD Lago d’Idro – Campione del Garda (BS) – 14-18 giugno 2023;
  • 2^ tappa: 2421 – Circolo Velico FREESPIRITS ASD – Punta Pellaro (RC) – 9-12 luglio 2022.
  • 2^ tappa: 1697 – Associazione Kitesurf Italiana/Circolo VII Zona Marsala – Marsala (TP) – 14-16 luglio 2023;
  1. REGOLE
    Le Regate saranno disciplinate applicando:
    a. le “Regole” come definite nelle Regole di Regata della Vela (RRS)World Sailing (WS) 2021-2024;
    b. addendum “FF” consultabile su http://www.classekiteboard.it/regolamenti-freestyle/;
    c. la Normativa FIV per l’attività Sportiva 2023;
    d. le Istruzioni di Regata e i successivi Comunicati Ufficiali consultabili nei modi indicati nei singoli bandi;
  2. ISTRUZIONI DI REGATA
    4.1 Le Istruzioni di Regata (IdR) saranno rese disponibili il giorno dello svolgimento della regata nel link indicato
    dal circolo organizzatore.
    4.2 Non è prevista la consegna di copia cartacea delle IDR, questo modifica il preambolo alla Appendice “L” RRS.
    Tutti i concorrenti o loro Istruttori dovranno aver comunicato al momento della iscrizione un numero di
    telefono e/o una mali al quale potranno essere inviate tutte le comunicazioni ufficiali della manifestazione.
    4.3 Le IdR potranno anche essere verbali (questo modifica la regola 90.2(a) per cui è fatto obbligo ai concorrenti
    di prendere parte agli skipper meeting il cui orario di svolgimento verrà indicato nel programma contenuto
    nei singoli bandi.
  3. COMUNICATI
    L’albo dei comunicati è solo online e ogni circolo organizzatore indicherà nel proprio bando il link per la sua
    consultazione
  4. ELEGGIBILITA’
    6.1 Le disciplina svolta sarà il FREESTYLE.
    6.2 Tutti i concorrenti dovranno essere in regola con il Tesseramento FIV + RC PLUS 2023 (compreso il visto della
    visita medica agonistica tipo “B”) e con il Tesseramento ordinario della Classe CKWI per l’anno in corso.
    Eventuali concorrenti stranieri dovranno essere in regola con le prescrizioni delle rispettive Autorità Nazionali
    ma comunque essere tesserati alla classe CKWI per l’anno in corso ed essere in possesso di una polizza RCT kite
    con un massimale minimo di € 2.000.000,00 (duemilioni//00).
    6.3 Le categorie, se regolarmente costituite, saranno le seguenti: Open Maschile – Open Femminile – Youth (nati
    dal 2005 e successivi) – Master (nati dal 1987 al 1978) – Grand Master (nati dal 1977 e precedenti).
    6.4 Una categoria sarà validamente costituita se vi saranno almeno 5 concorrenti iscritti.
    6.5 Verranno formati due tabelloni per le seguenti categorie: OPEN MASCHILE e OPEN FEMMINILE: qualora fossero
    presenti meno di 3 donne, queste saranno inserite nel tabellone maschile. Qualora fosse regolarmente
    costituita, sarà possibile formare anche un tabellone per la categoria JUNIORES.
    6.6 Saranno ammessi un numero massimo di 16/24 Atleti a discrezione del CdR e Comitato Organizzatore;
    l’iscrizione rispetterà i seguenti criteri di validità:
    a. Hanno priorità le Iscrizioni dei Concorrenti inseriti nel Ranking 2022 e, a seguire, quelli inseriti nel ranking
    2021 e ancora a seguire nel ranking 2019;
    b. Per i Concorrenti che non rispondano ai requisiti previsti nella lettera a. del punto 6.6 del presente bando,
    ha validità la data di Pre-iscrizione/Iscrizione.
    c. Qualora i pre-iscritti/iscritti siano più di 16/24 è a discrezione del CdR e/o Comitato Organizzatore
    procedere con tabellone TRIALS o altresì considerare una “Lista riserve” secondo l’ordine di Pre-Iscrizione.
    6.7 In caso di tabellone TRIALS saranno esclusi e quindi avranno accesso diretto al Main Event, i primi 8
    Concorrenti del Ranking 2022 ed eventualmente due Wild Card CKWI in concerto con il circolo organizzatore.
    6.8 Per la formazione del tabellone della prima tappa del campionato italiano 2023 verrà utilizzato il ranking 2022:
    i concorrenti che non si trovano in ranking verranno inseriti a seguire dall’ultimo del ranking 2022 considerando
    il ranking 2021, a seguire il ranking 2019 ed infine secondo l’ordine di iscrizione: qualora non sia applicabile
    l’ordine di iscrizione si applicherà l’ordine alfabetico.
    6.9 Per le tappe successive alla prima valida del 2023 ai fini della formazione del tabellone verrà preso in
    considerazione il Ranking 2023. Per quanti non in ranking si applicherà quanto previsto al punto 6.6 del
    presente Bando.
    Per info inerenti il tesseramento alla CKWI verificare sul sito di classe www.classsekiteboard.it
  5. ISCRIZIONI
    7.1 Come da Normativa FIV per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in Italia in vigore, le iscrizioni dovranno
    essere effettuate tramite il sito Federvela all’indirizzo https://federvela.coninet.it/user/login?destination;
    7.2 L’iscrizione dovrà essere inviata, in un’unica mail, all’indirizzo indicato nel bando di regata indicando in
    oggetto -DOCUMENTI NUMERO CKWI, la sotto elencata documentazione:
  • Ricevuta della tassa di iscrizione;
  • Per gli atleti stranieri assicurazione RC con copertura minima come da Normativa FIV per l’Attività
    Sportiva Nazionale Organizzata in Italia 2023;
  • Licenza di pubblicità (ove ricorra).
    7.3 La Tassa di iscrizione deve essere versata contestualmente all’iscrizione a mezzo bonifico bancario indicato
    nei singoli bandi;
    7.4 Le iscrizioni degli atleti stranieri non tesserati FIV dovranno essere effettuate secondo quanto previsto dai
    singoli bandi di regata sezione iscrizioni regate compreso il pagamento della tassa d’iscrizione.
    7.5 Al momento del perfezionamento dell’iscrizione chi avrà effettuato l’iscrizione tramite sito
    internet correttamente e inviato tutta la documentazione richiesta in una unica mail all’indirizzo sopra citato
    non avrà altra documentazione da presentare. Non sarà inoltre necessario firmare il modulo di liberatoria,
    accettazione informativa privacy e cessione diritti foto e video della manifestazione.
    7.6 Chi avrà inviato la documentazione non completa/non leggibile/non idonea o avrà visita medica scaduta
    dovrà presentare eventuale documentazione originale integrativa o sostitutiva al momento del
    perfezionamento della iscrizione.
    7.7 Le iscrizioni o i pagamenti tardivi, se accettati, avranno un costo aggiuntivo del 50% della tassa d’iscrizione.
    7.8 Al termine dell’orario e della data indicati nel Bando di Regata di ogni singola Tappa, le iscrizioni saranno
    tassativamente chiuse e non verrà più ammesso atleta alcuno, indipendentemente dalle cause del ritardo,
    siano esse personali o di forza maggiore, o dal fatto che abbia o meno tempestivamente avvisato.
    7.9 È tassativamente proibito far confermare la presenza alle regate da colleghi, amici o terze persone. Non sarà
    ugualmente concesso di trasferire, per qualsiasi motivo, la quota di iscrizione da un atleta a un altro o da una
    Regata alla successiva.
    7.10 I concorrenti minorenni dovranno compilare il modulo di iscrizione firmato in calce dal genitore, tutore o
    “Persona di supporto” che durante la manifestazione si assuma la responsabilità di farlo scendere in acqua e
    Regatare.
    7.11 Nel caso in cui la regata non venisse chiamata, le quote di iscrizione versate verranno rimborsate
    direttamente dal circolo organizzatore.
    7.12 Agli atleti iscritti che non parteciperanno alla Regata non sarà rimborsata la tassa d’iscrizione.
  1. PUBBLICITA’
    [DP] Ai sensi della Regulation 20 WS, si comunica che potrà essere esposta pubblicità sui kite e sulle pettorine dei
    concorrenti (Regulation 20.3): I concorrenti sono obbligati ad attaccare gli adesivi (qualora ne verranno consegnati
    da parte del circolo organizzatore) e indossare la lycra. I concorrenti che espongono pubblicità individuale
    dovranno essere in possesso della licenza FIV in corso di validità ed esibirla all’atto dell’iscrizione qualora ricorra.
  2. PROGRAMMA DELLE TAPPE
    I comitati Organizzatori delle singole tappe adotteranno questo Bando di Regata con le dovute integrazioni riguardanti date, orari e scadenze.
  3. STAZZE E MATERIALI
    Non sono previste limitazioni e controlli di stazza.
  4. DISPOSITIVO PERSONALE DI AIUTO AL GALLEGGIAMENTO E CASCHETTO
    E’fatto obbligo a tutti i concorrenti di indossare idoneo sempre quando in acqua un dispositivo personale di aiuto
    al galleggiamento, si raccomanda altresì l’utilizzo del caschetto protettivo che risponda ai requisiti minimi
    standard previsti dalla norma europea EN1385 o EN1077 o equivalente con minimo 300 centimetri quadrati di
    superficie esterna e con un colore ad alta visibilità.
  5. SEDE DEGLI EVENTI
    I singoli bandi riporteranno negli allegati la planimetria del luogo dell’evento e la posizione dell’area di regata.
  6. CLASSIFICHE E SISTEMA DI PUNTEGGIO – RANKING – ASSEGNAZIONE DEL TITOLO
    13.1 Sistema a tabellone single, dingle elimination con recupero, double elimination: in ogni caso nelle IdR verrà
    descritto il sistema a tabellone definitivo.
    13.2 Verranno elaborati due ranking nazionali, uno maschile ed uno femminile.
    13.3 Qualora le condizioni lo consentissero e a discrezione del CdR al termine della single elimination si potrà
    procedere con una double elimination, se il tabellone lo consente.
    13.4 Ai fini del punteggio di ogni singola tappa, tutti i concorrenti eliminati nei vari turni, ad eccezione del turno di
    finale, verranno classificati, a seconda della somma dei punteggi ottenuti durante lo svolgimento della
    batteria in cui sono stati eliminati.
    13.5 Ai fini dei Ranking saranno presi in considerazione tutti i risultati conseguiti nelle tappe disputate. Ogni
    concorrente riceverà per ogni tappa disputata un punteggio come da tabella riportata al punto n.19 del
    presente Bando.
    13.6 Se un concorrente non parteciperà ad una o più tappe, per quella/quelle tappa/tappe non riceverà punti.
    13.7 In caso di parità nel ranking si applicherà l’appendice “A” del regolamento di Regata WS 2021-2024.
    13.8 Il titolo di campione italiano assoluto FREESTYLE 2023 verrà assegnato al primo classificato del Ranking 2023,
    qualora risultino almeno 15 concorrenti iscritti al campionato.
    13.9 Qualora si costituisse anche la categoria femminile, il titolo di campionessa italiana assoluta 2022 verrà
    assegnato alla prima classificata ranking femminile 2023, qualora risultino almeno 5 concorrenti iscritte al
    Campionato.
    13.10 Qualora ad una tappa siano presenti 3 o più donne, queste Regateranno separatamente.
    13.11 Nell’eventualità in cui durante una tappa non fosse possibile elaborare una classifica perché non è stato
    ultimato alcun turno, tutti i concorrenti iscritti e presenti alla manifestazione riceveranno un punteggio pari
    alla media di tutti i punti che sarebbero stati assegnati in quella tappa arrotondato allo o,5 superiore; qualora
    si portassero a termine uno o più turni le classifiche verranno elaborate di conseguenza: per poter procedere
    alla formazione della classifica è necessario comunque che tutti i concorrenti abbiano preso parte ad almeno
    un turno di eliminazione.
  7. PERSONE DI SUPPORTO
    Tutte le persone di supporto dovranno accreditarsi compilando il modulo di registrazione disponibile sul sito della
    manifestazione indicato nei singoli bandi di regata dichiarando:
    1) le caratteristiche del proprio mezzo di assistenza;
    2) l’accettazione delle “regole per il personale di supporto e barche di assistenza” descritte nelle Istruzioni di
    Regata;
    3) i nominativi dei Concorrenti accompagnati.
    Le persone di supporto accreditate saranno soggette alle direttive tecniche e disciplinari del CdR e della Giuria che,
    in caso di infrazione, potrà agire in base alla regola RRS 64.4.
  8. RESPONSABILITA’ AMBIENTALE
    Richiamando il Principio Base che cita: “I partecipanti sono incoraggiati a minimizzare qualsiasi impatto ambientale
    negativo dello sport della vela”, si raccomanda la massima attenzione per la salvaguardia ambientale in tutti i
    momenti che accompagnano la pratica dello sport della vela prima, durante e dopo la manifestazione. In
    particolare si richiama l’attenzione alla RRS 47 –Smaltimento dei Rifiuti– che testualmente cita: “I concorrenti e le persone di supporto non devono gettare deliberatamente rifiuti in acqua. Questa regola si applica sempre quando
    in acqua. La penalità per un’infrazione a questa regola può essere inferiore alla squalifica”.
  9. DICHIARAZIONE DEL RISCHIO
    La RRS 3 cita: “La responsabilità della decisione di una barca di partecipare a una prova o di rimanere in regata è
    solo sua.” Pertanto i partecipanti sono consapevoli che l’attività velica rientra tra quelle disciplinate dall’art.2050
    del cc e che tutti partecipanti dovranno essere muniti di un tesseramento federale valido che garantisce la
    copertura infortuni, ivi compresi caso morte ed invalidità permanente. I concorrenti stranieri devono rispettare
    eventuali requisiti della propria MNA ed essere in possesso di copertura infortuni comprensiva di morte ed
    invalidità permanente, come da Normativa FIV vigente.
  10. MEDIA
    Con l’iscrizione ad una Regata i concorrenti concedono automaticamente pieno diritto e permesso all’Ente
    Organizzatore ed alla Classe Kiteboarding Italia di realizzare, utilizzare e mostrare, in qualsiasi occasione e a
    discrezione dei medesimi, ogni registrazione audio, immagine fotografica, filmato, ripresa video e TV in diretta o
    registrata, effettuati durante l’evento al quale prede parte, senza compenso alcuno. La presenza in acqua di barche
    di appoggio per i media, così come per gli allenatori o responsabili delle squadre, deve essere autorizzata dal
    Comitato di Regata.
  11. LOGISTICA
    Tutte le info relative alla logistica verranno comunicate dai circoli organizzatori su appositi allegati ai bandi.
  12. PUNTEGGI PER LA COMPOSIZIONE DEL RANKING FREESTYLE 2023
punteggio per il ranking freestyle

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

I Migliori Luoghi per il Kitesurf in Colombia

Ciao kiters e wingfoilers! Oggi esploreremo i migliori spot per il kitesurf in Colombia, una terra ricca di bellezze nat

GKA svela un nuovo piano ambizioso per il…

Il GKA sta lanciando una nuova iniziativa importante nel kitesurf, che comprende una gara ProAm e opportunità di test d

Tutto sulla “Ford Kitegirl Day” 2024 a PUPUYA

Incontro femminile di kitesurf: Constanza Ulloa ha vinto la "Ford Kitegirl Day" 2024, che si è svolta per la prima volt

Risultati del FULL POWER Tarifa 2024

Quest'anno, senza cancellazioni, grazie al levante di Tarifa e con un grande spettacolo dei migliori rider del mondo, co

WINGFOIL: Prima Tappa della Spain WingFoil League Chiclana…

La prima tappa della stagione della Spain WingFoil League ci ha regalato giorni epici di sole, vento e competizione.

Nia Suardíaz: La Regina del Wingfoil Conquista Tarifa…

Nia Suardíaz, la prodigiosa campionessa mondiale di Wingfoil, ha di nuovo lasciato il segno nelle acque di Valdevaquero

Conto alla rovescia per i Campionati del Mondo…

I Campionati del Mondo di Kitefoil 2024 apriranno sabato 11 maggio a Hyères, sulla spiaggia dei Vieux Salins.

Rodrigues International Kitesurf Festival 2024: Oswald Smith sarà…

Dopo Jalou Langeree (madrina) e Louka Pitot (padrino) dello scorso anno, l'edizione 2024 del Rodrigues International Kit

Focus sull’Engie Youth Academie, con Antoine Weiss e…

Il programma dell'Engie Youth Academie, esistente dal 2023, si propone di trasmettere ai rider le basi fondamentali per

VIDEO: ELEVEIGHT – Poetry in Flight

In una splendida giornata in Francia, tutto sembrava andare al suo posto. Proprio quando il vento di Tramontana ha inizi

La Emozionante Copa Calima Pescao II Regata in…

La Copa Calima Pescao II Regata si è conclusa in Colombia, e i risultati sono impressionanti nelle gare che si sono sv

Ultimi Biglietti per i Giochi Olimpici di Parigi…

Connor Bainbridge della Gran Bretagna e Elena Lengwiler della Svizzera hanno dominato l'Ultima Regata di Qualificazione

DÉFI KITE 2024: oggi un epico evento in…

Il Défi Kite 2024, giunto alla sua 10ª edizione, aprirà i battenti questo venerdì 3 maggio sul mitico spot di Gruiss

WINGFOIL: Annuncio del V Tarifa Wing Pro dal…

I migliori rider del mondo si daranno appuntamento questo fine settimana al V Tarifa Wing Pro.

GR8STONE BIG AIR: Un Weekend di Emozioni Forti

La stagione competitiva di aprile 2024 è iniziata con un titolo adatto: "Il Big Air Comp"

Festival del Viento Nayarit 2024: Il Massimo dell’Emozione…

Il Festival del Viento Nayarit è considerato l'evento più importante del kitesurf in America Latina

Esplorando il Paradiso del Kitesurf: Lo Stagnone di…

Kitesurf Stagnone la miglior località d'Europa per imparare e praticare kitesurf

FLYSURFER Presenta l’INDIE: Il Nuovo Kite a Singola…

FLYSURFER introduce sul mercato il suo nuovissimo kite a singola struttura, offrendo un perfetto equilibrio tra leggerez

Ultima Chiamata per il Kiteboarding a Parigi 2024!

Dal 20 al 27 aprile, Hyères, in Francia, diventa il palcoscenico della Last Chance Regatta, l'ultimo evento di qualific

VIDEO: epico Jamie Overbeek!

Congratulazioni, Jaime Overbeek! Che evento straordinario!

THE WES SIDE: L’Epica Ascesa di Wesley Brito,…

Dai modesti sogni alle vette delle onde, "The Wes Side" ci trasporta nel viaggio ispiratore di Wesley Brito, il ragazzo

Edo Tanas si Unisce alla Squadra F-ONE: Una…

F-ONE dà il benvenuto a Edo Tanas nel loro team, un appassionato del mare il cui viaggio lo ha portato dalle tranquille

GKA Big Air: Dominio Olandese

Nel pittoresco scenario di Barcarès, nel sud della Francia, si è appena conclusa la tappa francese della Lords of Tram

F-One presenta il Nuovo Foil: l’Eagle X!

Preparati a superare i tuoi limiti con il nuovo foil F-One Eagle X 2024. Progettato per una velocità sbalorditiva, ques

Full Power 2024: Il Grande Evento del Kitesurf…

L'emozione è nell'aria mentre ci prepariamo per il Full Power 2024, il prossimo grande evento del kitesurf che si terr

Il Cammino di Breiana e Max verso il…

Breiana Whitehead, la stella del kiteboarding australiano, ha ottenuto una vittoria impressionante nell'evento di Formul

Proteggi il Tuo Equipaggiamento: Consigli per Evitare i…

Il recente furto di materiale Formula Kite del valore di 450.000 euro durante il Campionato Europeo a Murcia ci ha tutti

Big Air: giovani leve sempre più giovani

Il Lords of Tram GKA Big Air Kite World Cup è pronto a iniziare con il line-up più giovane di sempre, riflesso dell'es

Campionato Italiano Freestyle 2023: Bando di Regata

di: Editore

La CLASSE KITEBOARDING & WINGSPORT ITALIA, Associazione Sportiva Dilettantistica ha da poco rilasciato il Bando di Regata per il CAMPIONATO ITALIANO FREESTYLE 2023 che è possibile consultare nell’articolo sottostante:

Logo dell'Italian Freestyle Contest

CAMPIONATO ITALIANO FREESTYLE 2023

Bando di Regata
Preambolo: La notazione “[NP]” in una Regola indica che una barca non può protestare contro un’altra
barca per aver infranto quella Regola. Ciò modifica la RRS 60.1(a)

  1. AUTORITA’ ORGANIZZATRICE
    La Federazione Italiana Vela che delega i vari Circoli Organizzatori (vedasi punto 2 del bando).
  2. LOCALITA’, DATE E CIRCOLI ORGANIZZATORI
  • 1^ tappa: 1670 – MKS Maselli ASD Lago d’Idro – Campione del Garda (BS) – 14-18 giugno 2023;
  • 2^ tappa: 2421 – Circolo Velico FREESPIRITS ASD – Punta Pellaro (RC) – 9-12 luglio 2022.
  • 2^ tappa: 1697 – Associazione Kitesurf Italiana/Circolo VII Zona Marsala – Marsala (TP) – 14-16 luglio 2023;
  1. REGOLE
    Le Regate saranno disciplinate applicando:
    a. le “Regole” come definite nelle Regole di Regata della Vela (RRS)World Sailing (WS) 2021-2024;
    b. addendum “FF” consultabile su http://www.classekiteboard.it/regolamenti-freestyle/;
    c. la Normativa FIV per l’attività Sportiva 2023;
    d. le Istruzioni di Regata e i successivi Comunicati Ufficiali consultabili nei modi indicati nei singoli bandi;
  2. ISTRUZIONI DI REGATA
    4.1 Le Istruzioni di Regata (IdR) saranno rese disponibili il giorno dello svolgimento della regata nel link indicato
    dal circolo organizzatore.
    4.2 Non è prevista la consegna di copia cartacea delle IDR, questo modifica il preambolo alla Appendice “L” RRS.
    Tutti i concorrenti o loro Istruttori dovranno aver comunicato al momento della iscrizione un numero di
    telefono e/o una mali al quale potranno essere inviate tutte le comunicazioni ufficiali della manifestazione.
    4.3 Le IdR potranno anche essere verbali (questo modifica la regola 90.2(a) per cui è fatto obbligo ai concorrenti
    di prendere parte agli skipper meeting il cui orario di svolgimento verrà indicato nel programma contenuto
    nei singoli bandi.
  3. COMUNICATI
    L’albo dei comunicati è solo online e ogni circolo organizzatore indicherà nel proprio bando il link per la sua
    consultazione
  4. ELEGGIBILITA’
    6.1 Le disciplina svolta sarà il FREESTYLE.
    6.2 Tutti i concorrenti dovranno essere in regola con il Tesseramento FIV + RC PLUS 2023 (compreso il visto della
    visita medica agonistica tipo “B”) e con il Tesseramento ordinario della Classe CKWI per l’anno in corso.
    Eventuali concorrenti stranieri dovranno essere in regola con le prescrizioni delle rispettive Autorità Nazionali
    ma comunque essere tesserati alla classe CKWI per l’anno in corso ed essere in possesso di una polizza RCT kite
    con un massimale minimo di € 2.000.000,00 (duemilioni//00).
    6.3 Le categorie, se regolarmente costituite, saranno le seguenti: Open Maschile – Open Femminile – Youth (nati
    dal 2005 e successivi) – Master (nati dal 1987 al 1978) – Grand Master (nati dal 1977 e precedenti).
    6.4 Una categoria sarà validamente costituita se vi saranno almeno 5 concorrenti iscritti.
    6.5 Verranno formati due tabelloni per le seguenti categorie: OPEN MASCHILE e OPEN FEMMINILE: qualora fossero
    presenti meno di 3 donne, queste saranno inserite nel tabellone maschile. Qualora fosse regolarmente
    costituita, sarà possibile formare anche un tabellone per la categoria JUNIORES.
    6.6 Saranno ammessi un numero massimo di 16/24 Atleti a discrezione del CdR e Comitato Organizzatore;
    l’iscrizione rispetterà i seguenti criteri di validità:
    a. Hanno priorità le Iscrizioni dei Concorrenti inseriti nel Ranking 2022 e, a seguire, quelli inseriti nel ranking
    2021 e ancora a seguire nel ranking 2019;
    b. Per i Concorrenti che non rispondano ai requisiti previsti nella lettera a. del punto 6.6 del presente bando,
    ha validità la data di Pre-iscrizione/Iscrizione.
    c. Qualora i pre-iscritti/iscritti siano più di 16/24 è a discrezione del CdR e/o Comitato Organizzatore
    procedere con tabellone TRIALS o altresì considerare una “Lista riserve” secondo l’ordine di Pre-Iscrizione.
    6.7 In caso di tabellone TRIALS saranno esclusi e quindi avranno accesso diretto al Main Event, i primi 8
    Concorrenti del Ranking 2022 ed eventualmente due Wild Card CKWI in concerto con il circolo organizzatore.
    6.8 Per la formazione del tabellone della prima tappa del campionato italiano 2023 verrà utilizzato il ranking 2022:
    i concorrenti che non si trovano in ranking verranno inseriti a seguire dall’ultimo del ranking 2022 considerando
    il ranking 2021, a seguire il ranking 2019 ed infine secondo l’ordine di iscrizione: qualora non sia applicabile
    l’ordine di iscrizione si applicherà l’ordine alfabetico.
    6.9 Per le tappe successive alla prima valida del 2023 ai fini della formazione del tabellone verrà preso in
    considerazione il Ranking 2023. Per quanti non in ranking si applicherà quanto previsto al punto 6.6 del
    presente Bando.
    Per info inerenti il tesseramento alla CKWI verificare sul sito di classe www.classsekiteboard.it
  5. ISCRIZIONI
    7.1 Come da Normativa FIV per l’Attività Sportiva Nazionale Organizzata in Italia in vigore, le iscrizioni dovranno
    essere effettuate tramite il sito Federvela all’indirizzo https://federvela.coninet.it/user/login?destination;
    7.2 L’iscrizione dovrà essere inviata, in un’unica mail, all’indirizzo indicato nel bando di regata indicando in
    oggetto -DOCUMENTI NUMERO CKWI, la sotto elencata documentazione:
  • Ricevuta della tassa di iscrizione;
  • Per gli atleti stranieri assicurazione RC con copertura minima come da Normativa FIV per l’Attività
    Sportiva Nazionale Organizzata in Italia 2023;
  • Licenza di pubblicità (ove ricorra).
    7.3 La Tassa di iscrizione deve essere versata contestualmente all’iscrizione a mezzo bonifico bancario indicato
    nei singoli bandi;
    7.4 Le iscrizioni degli atleti stranieri non tesserati FIV dovranno essere effettuate secondo quanto previsto dai
    singoli bandi di regata sezione iscrizioni regate compreso il pagamento della tassa d’iscrizione.
    7.5 Al momento del perfezionamento dell’iscrizione chi avrà effettuato l’iscrizione tramite sito
    internet correttamente e inviato tutta la documentazione richiesta in una unica mail all’indirizzo sopra citato
    non avrà altra documentazione da presentare. Non sarà inoltre necessario firmare il modulo di liberatoria,
    accettazione informativa privacy e cessione diritti foto e video della manifestazione.
    7.6 Chi avrà inviato la documentazione non completa/non leggibile/non idonea o avrà visita medica scaduta
    dovrà presentare eventuale documentazione originale integrativa o sostitutiva al momento del
    perfezionamento della iscrizione.
    7.7 Le iscrizioni o i pagamenti tardivi, se accettati, avranno un costo aggiuntivo del 50% della tassa d’iscrizione.
    7.8 Al termine dell’orario e della data indicati nel Bando di Regata di ogni singola Tappa, le iscrizioni saranno
    tassativamente chiuse e non verrà più ammesso atleta alcuno, indipendentemente dalle cause del ritardo,
    siano esse personali o di forza maggiore, o dal fatto che abbia o meno tempestivamente avvisato.
    7.9 È tassativamente proibito far confermare la presenza alle regate da colleghi, amici o terze persone. Non sarà
    ugualmente concesso di trasferire, per qualsiasi motivo, la quota di iscrizione da un atleta a un altro o da una
    Regata alla successiva.
    7.10 I concorrenti minorenni dovranno compilare il modulo di iscrizione firmato in calce dal genitore, tutore o
    “Persona di supporto” che durante la manifestazione si assuma la responsabilità di farlo scendere in acqua e
    Regatare.
    7.11 Nel caso in cui la regata non venisse chiamata, le quote di iscrizione versate verranno rimborsate
    direttamente dal circolo organizzatore.
    7.12 Agli atleti iscritti che non parteciperanno alla Regata non sarà rimborsata la tassa d’iscrizione.
  1. PUBBLICITA’
    [DP] Ai sensi della Regulation 20 WS, si comunica che potrà essere esposta pubblicità sui kite e sulle pettorine dei
    concorrenti (Regulation 20.3): I concorrenti sono obbligati ad attaccare gli adesivi (qualora ne verranno consegnati
    da parte del circolo organizzatore) e indossare la lycra. I concorrenti che espongono pubblicità individuale
    dovranno essere in possesso della licenza FIV in corso di validità ed esibirla all’atto dell’iscrizione qualora ricorra.
  2. PROGRAMMA DELLE TAPPE
    I comitati Organizzatori delle singole tappe adotteranno questo Bando di Regata con le dovute integrazioni riguardanti date, orari e scadenze.
  3. STAZZE E MATERIALI
    Non sono previste limitazioni e controlli di stazza.
  4. DISPOSITIVO PERSONALE DI AIUTO AL GALLEGGIAMENTO E CASCHETTO
    E’fatto obbligo a tutti i concorrenti di indossare idoneo sempre quando in acqua un dispositivo personale di aiuto
    al galleggiamento, si raccomanda altresì l’utilizzo del caschetto protettivo che risponda ai requisiti minimi
    standard previsti dalla norma europea EN1385 o EN1077 o equivalente con minimo 300 centimetri quadrati di
    superficie esterna e con un colore ad alta visibilità.
  5. SEDE DEGLI EVENTI
    I singoli bandi riporteranno negli allegati la planimetria del luogo dell’evento e la posizione dell’area di regata.
  6. CLASSIFICHE E SISTEMA DI PUNTEGGIO – RANKING – ASSEGNAZIONE DEL TITOLO
    13.1 Sistema a tabellone single, dingle elimination con recupero, double elimination: in ogni caso nelle IdR verrà
    descritto il sistema a tabellone definitivo.
    13.2 Verranno elaborati due ranking nazionali, uno maschile ed uno femminile.
    13.3 Qualora le condizioni lo consentissero e a discrezione del CdR al termine della single elimination si potrà
    procedere con una double elimination, se il tabellone lo consente.
    13.4 Ai fini del punteggio di ogni singola tappa, tutti i concorrenti eliminati nei vari turni, ad eccezione del turno di
    finale, verranno classificati, a seconda della somma dei punteggi ottenuti durante lo svolgimento della
    batteria in cui sono stati eliminati.
    13.5 Ai fini dei Ranking saranno presi in considerazione tutti i risultati conseguiti nelle tappe disputate. Ogni
    concorrente riceverà per ogni tappa disputata un punteggio come da tabella riportata al punto n.19 del
    presente Bando.
    13.6 Se un concorrente non parteciperà ad una o più tappe, per quella/quelle tappa/tappe non riceverà punti.
    13.7 In caso di parità nel ranking si applicherà l’appendice “A” del regolamento di Regata WS 2021-2024.
    13.8 Il titolo di campione italiano assoluto FREESTYLE 2023 verrà assegnato al primo classificato del Ranking 2023,
    qualora risultino almeno 15 concorrenti iscritti al campionato.
    13.9 Qualora si costituisse anche la categoria femminile, il titolo di campionessa italiana assoluta 2022 verrà
    assegnato alla prima classificata ranking femminile 2023, qualora risultino almeno 5 concorrenti iscritte al
    Campionato.
    13.10 Qualora ad una tappa siano presenti 3 o più donne, queste Regateranno separatamente.
    13.11 Nell’eventualità in cui durante una tappa non fosse possibile elaborare una classifica perché non è stato
    ultimato alcun turno, tutti i concorrenti iscritti e presenti alla manifestazione riceveranno un punteggio pari
    alla media di tutti i punti che sarebbero stati assegnati in quella tappa arrotondato allo o,5 superiore; qualora
    si portassero a termine uno o più turni le classifiche verranno elaborate di conseguenza: per poter procedere
    alla formazione della classifica è necessario comunque che tutti i concorrenti abbiano preso parte ad almeno
    un turno di eliminazione.
  7. PERSONE DI SUPPORTO
    Tutte le persone di supporto dovranno accreditarsi compilando il modulo di registrazione disponibile sul sito della
    manifestazione indicato nei singoli bandi di regata dichiarando:
    1) le caratteristiche del proprio mezzo di assistenza;
    2) l’accettazione delle “regole per il personale di supporto e barche di assistenza” descritte nelle Istruzioni di
    Regata;
    3) i nominativi dei Concorrenti accompagnati.
    Le persone di supporto accreditate saranno soggette alle direttive tecniche e disciplinari del CdR e della Giuria che,
    in caso di infrazione, potrà agire in base alla regola RRS 64.4.
  8. RESPONSABILITA’ AMBIENTALE
    Richiamando il Principio Base che cita: “I partecipanti sono incoraggiati a minimizzare qualsiasi impatto ambientale
    negativo dello sport della vela”, si raccomanda la massima attenzione per la salvaguardia ambientale in tutti i
    momenti che accompagnano la pratica dello sport della vela prima, durante e dopo la manifestazione. In
    particolare si richiama l’attenzione alla RRS 47 –Smaltimento dei Rifiuti– che testualmente cita: “I concorrenti e le persone di supporto non devono gettare deliberatamente rifiuti in acqua. Questa regola si applica sempre quando
    in acqua. La penalità per un’infrazione a questa regola può essere inferiore alla squalifica”.
  9. DICHIARAZIONE DEL RISCHIO
    La RRS 3 cita: “La responsabilità della decisione di una barca di partecipare a una prova o di rimanere in regata è
    solo sua.” Pertanto i partecipanti sono consapevoli che l’attività velica rientra tra quelle disciplinate dall’art.2050
    del cc e che tutti partecipanti dovranno essere muniti di un tesseramento federale valido che garantisce la
    copertura infortuni, ivi compresi caso morte ed invalidità permanente. I concorrenti stranieri devono rispettare
    eventuali requisiti della propria MNA ed essere in possesso di copertura infortuni comprensiva di morte ed
    invalidità permanente, come da Normativa FIV vigente.
  10. MEDIA
    Con l’iscrizione ad una Regata i concorrenti concedono automaticamente pieno diritto e permesso all’Ente
    Organizzatore ed alla Classe Kiteboarding Italia di realizzare, utilizzare e mostrare, in qualsiasi occasione e a
    discrezione dei medesimi, ogni registrazione audio, immagine fotografica, filmato, ripresa video e TV in diretta o
    registrata, effettuati durante l’evento al quale prede parte, senza compenso alcuno. La presenza in acqua di barche
    di appoggio per i media, così come per gli allenatori o responsabili delle squadre, deve essere autorizzata dal
    Comitato di Regata.
  11. LOGISTICA
    Tutte le info relative alla logistica verranno comunicate dai circoli organizzatori su appositi allegati ai bandi.
  12. PUNTEGGI PER LA COMPOSIZIONE DEL RANKING FREESTYLE 2023
punteggio per il ranking freestyle

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi