25 Novembre 2010

Share:

RRD RELIGION

di: Editore

Test Target ” Ala ” Religion 2011

Livello del test ride Redazione-Kitesurfing

Data del test Febbraio 2010, aggiornato a Gennaio 2011

Luogo del test Latina, Brasile

Condizioni del vento dai 12 ai 25 nodi

Condizioni del mare Mosso con un metro e mezzo di onda

Descrizione del test

Visto l’avvento dello stile wave, il test di un’ala destinata solo all’utilizzo sull’onda ho notato che interessa veramente a moltissime persone. Nell’arco di questa stagione ho avuto l’occasione di testare la RELIGION moltissime volte, e da li a poco ho trovato il giusto feeling con la vela, naturalmente come avete intuito la vela è destinata ad uno stile completamente Wave, infatti è stata studiata costruita appositamente per avere il massimo sul wave riding.

Partiamo con la sacca, composta da un materiale plastico, molto cool, compatta e con alte finiture persino all’interno, dove troviamo una fascia a strap per bloccare l’ala, inoltre la sacca ha la possibilità di inserire il boma tramite una piccola zip posta sopra la sacca.

Da precisare che il test in acqua è stato effettuato in varie condizioni di vento e con tavole wave cdi vario genere.

Una volta gonfuata l’ala sono molte le particolarità che fa contraddistinguere il RELIGION, dalle altre vele sul mercato, uno di questi sono i rinforzi in velcro (in questo caso di colore nero). Chi ha disegnato ll’ala ha raccolto il  know how delle rotture più frequenti dovute dall’onda

Il RELIGION una volta gonfiata a pressione, rimane rigidissima, questo permette alla vela, una volta uscita dall’onda di riprendere immediatamente la forma prontissima al rilancio. Sul boma oltre ad essere molto sensibile, rimane morbido alla pressione, rispondendo prontissimo a qualsiasi azione si decide di fare anche quando depotenziamo completamente l’ala, con le back lente, risponde in modo deciso.

C’è da dire che il RELIGION a differenza di molte altre brand, è possibile utilizzarla solamente con una tavola monodirezionale, in quanto le sue caratteristiche principali solo destinate al wave riding.

Soffre moltissimo il LOW END infatti possiamo sentire il meglio dell’ala con vento medio, per esempio, se vogliamo utilizzare una 10 metri, abbiamo bisogno di almeno 13 14 nodi di vento per iniziare a sentire le vere performance della vela.

E consigliata anche a chi fa scuola di kitesurf, sopratutto in spiagge poco sabbiose dovuti ai rinforzi in dacron.

Ecco quello che indica la casa costruttrice RRD

Religion“Celebrating a vision”

RRD has been the first brand to ever build a specific kite for waves. For our Type Wave launched in 2002, we have kept always an eye on a specific kite that would be designed to excel in the waves. After the introduction of bow and D-shape kites and new innovative bridle designs, this kite puts together a super short leading edge to maximize turning speed with a bullet proof Dacron body construction specifically positioned on the hi-tension areas of the kite to prevent breakage in the surf. The religion will be the right answer for those needing a new path to follow!

VIDEO RRD RELIGION 2011

FOTO RELIGION 2011

foto di sacca RRD RELIGION
foto di kite RRD RELIGION
Foto di dettaglio del kite RRD RELIGION
religion rrd
rrd religion kites

 TEST DA COMPLETARE CON ULTERIORI USCITE IN KITESURF, Coming soon…

Potete scrivere un vostro commento cliccando su link http://www.kitesurfing.it/web/guest/forum/message_boards/message/574646

Per vedere la gallery clicca sul link FOTO

Video amatoriale

Pregi

Rinforzi in dacron su tutta l’ala per evitare le rotture causate dall’onda, stabilità in aria, struttura rigidissima per una facile ripartenza,

Difetti

La sacca non è traspirante, serve una buona base di vento per ricavare il meglio dell’ala.

Consigli

Non utilizzare il kite con le front troppo lunghe, infatti il Religion a differenza di altre vele soffre moltissimo il trim sbagliato, invece di avere più tiro dell’ala, si ha l’effetto contrario. Inoltre consiglio di prendere la vela di misure leggermente più grandi, se utilizzate normalmente una 9 per il freestyle con la Religion consiglio l’acquisto di una 10, il problema della misura comunque si annulla con l’utilizzo di una tavola modello surf.

Video www.rrd.it

Guarda altre News

Campionato Italiano di Kitesurf: Conclusione esaltante a Lo…

La giornata di domenica 7 luglio ha segnato la conclusione trionfale della seconda tappa del Campionato Italiano di Big

Campionato italiano di kitesurf FREESTYLE e BIG AIR

Il Campionato Italiano di Kitesurf Freestyle e Big Air: Un Weekend di Emozioni e Acrobazie. L'evento è organizzato dal

HELP Scritto sulla Sabbia Salva un Kitesurfista Bloccato…

Un kitesurfista bloccato su una spiaggia remota della California è stato salvato domenica scorsa dopo aver scritto la p

FREESTYLE e BIGAIR: ecco i BANDI per le…

Di seguito è possibile leggere e scaricare i bandi per le prossime gare per il campionato di Freestyle e Bigair...

RRD RELIGION

di: Editore

Test Target ” Ala ” Religion 2011

Livello del test ride Redazione-Kitesurfing

Data del test Febbraio 2010, aggiornato a Gennaio 2011

Luogo del test Latina, Brasile

Condizioni del vento dai 12 ai 25 nodi

Condizioni del mare Mosso con un metro e mezzo di onda

Descrizione del test

Visto l’avvento dello stile wave, il test di un’ala destinata solo all’utilizzo sull’onda ho notato che interessa veramente a moltissime persone. Nell’arco di questa stagione ho avuto l’occasione di testare la RELIGION moltissime volte, e da li a poco ho trovato il giusto feeling con la vela, naturalmente come avete intuito la vela è destinata ad uno stile completamente Wave, infatti è stata studiata costruita appositamente per avere il massimo sul wave riding.

Partiamo con la sacca, composta da un materiale plastico, molto cool, compatta e con alte finiture persino all’interno, dove troviamo una fascia a strap per bloccare l’ala, inoltre la sacca ha la possibilità di inserire il boma tramite una piccola zip posta sopra la sacca.

Da precisare che il test in acqua è stato effettuato in varie condizioni di vento e con tavole wave cdi vario genere.

Una volta gonfuata l’ala sono molte le particolarità che fa contraddistinguere il RELIGION, dalle altre vele sul mercato, uno di questi sono i rinforzi in velcro (in questo caso di colore nero). Chi ha disegnato ll’ala ha raccolto il  know how delle rotture più frequenti dovute dall’onda

Il RELIGION una volta gonfiata a pressione, rimane rigidissima, questo permette alla vela, una volta uscita dall’onda di riprendere immediatamente la forma prontissima al rilancio. Sul boma oltre ad essere molto sensibile, rimane morbido alla pressione, rispondendo prontissimo a qualsiasi azione si decide di fare anche quando depotenziamo completamente l’ala, con le back lente, risponde in modo deciso.

C’è da dire che il RELIGION a differenza di molte altre brand, è possibile utilizzarla solamente con una tavola monodirezionale, in quanto le sue caratteristiche principali solo destinate al wave riding.

Soffre moltissimo il LOW END infatti possiamo sentire il meglio dell’ala con vento medio, per esempio, se vogliamo utilizzare una 10 metri, abbiamo bisogno di almeno 13 14 nodi di vento per iniziare a sentire le vere performance della vela.

E consigliata anche a chi fa scuola di kitesurf, sopratutto in spiagge poco sabbiose dovuti ai rinforzi in dacron.

Ecco quello che indica la casa costruttrice RRD

Religion“Celebrating a vision”

RRD has been the first brand to ever build a specific kite for waves. For our Type Wave launched in 2002, we have kept always an eye on a specific kite that would be designed to excel in the waves. After the introduction of bow and D-shape kites and new innovative bridle designs, this kite puts together a super short leading edge to maximize turning speed with a bullet proof Dacron body construction specifically positioned on the hi-tension areas of the kite to prevent breakage in the surf. The religion will be the right answer for those needing a new path to follow!

VIDEO RRD RELIGION 2011

FOTO RELIGION 2011

foto di sacca RRD RELIGION
foto di kite RRD RELIGION
Foto di dettaglio del kite RRD RELIGION
religion rrd
rrd religion kites

 TEST DA COMPLETARE CON ULTERIORI USCITE IN KITESURF, Coming soon…

Potete scrivere un vostro commento cliccando su link http://www.kitesurfing.it/web/guest/forum/message_boards/message/574646

Per vedere la gallery clicca sul link FOTO

Video amatoriale

Pregi

Rinforzi in dacron su tutta l’ala per evitare le rotture causate dall’onda, stabilità in aria, struttura rigidissima per una facile ripartenza,

Difetti

La sacca non è traspirante, serve una buona base di vento per ricavare il meglio dell’ala.

Consigli

Non utilizzare il kite con le front troppo lunghe, infatti il Religion a differenza di altre vele soffre moltissimo il trim sbagliato, invece di avere più tiro dell’ala, si ha l’effetto contrario. Inoltre consiglio di prendere la vela di misure leggermente più grandi, se utilizzate normalmente una 9 per il freestyle con la Religion consiglio l’acquisto di una 10, il problema della misura comunque si annulla con l’utilizzo di una tavola modello surf.

Video www.rrd.it

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi