17 Gennaio 2023

Share:

SEAN OVERBEEK news sulle attrezzature RRD

di: Editore

Sean Overbeek

foto di sean overbeek
Sean Overbeek

Sono entrato nel team RRD nel mese di Giugno, poco prima del grande evento del GKA a Tarifa.

Nel corso dell’Expo ho conosciuto numerosi atleti di kite, tester e i responsabili delle vendite di tutti i maggiori brand del settore. 

La mia prima impressione sul brand è stata molto buona.

Mi hanno fatto sentire da subito parte del TEAM e con le attrezzatura che mi hanno fatto provare ho capito che c’era la possibilità di crescere come rider.

L’affiatamento all’interno del team è incredibile. 

Sono arrivato a Tarifa dopo 30 ore di viaggio ma grazie ai miei compagni di squadra Alice Ruggiu e Andrea Lauro, che mi hanno accolto calorosamente, mi hanno spronato a entrare in acqua. 

Non abbiamo trovato condizioni strepitose a Tarifa, quindi abbiamo dovuto spostarci presso Marbella, uno spot incredibile a 2 ore da Tarifa,  in questo spot ho provato kite loop e ho avuto la possibilità di girare il mio video nel quale annunciavo la mia entrata nel Team RRD.

foto di kitesurf rrd
Kitesurf RRD

Il Parere di Sean sul Bliss

Bliss LTE

Foto di Bliss LTE
Bliss LTE

La descriverei come una tavola divertente e molto performante. Mi dà il perfetto equilibrio tra performance e manovrabilità.

La sua forma del Bliss la rende la mia tavola preferita. 

Le sue appendici sono strette e per questo la tavola riesce a muoversi sulle onde e sull’acqua mossa più facilmente.

Ho bisogno di una tavola come questa in modo che io possa concentrarmi sui salti che vorrei fare senza preoccuparmi del mio equilibrio.

Questa sagoma, assieme alla forma dei binari di media profondità sul lato inferiore, ti aiuta a mantenere la postura anche durante venti più intensi permettendo inoltre di correggere la propria posizione quando, ad esempio, si rischia un attraccaggio un po’ difficoltoso.

La mia più recente gita all’insegna del kite

OMAN

foto di oman
Oman

Di recente ho viaggiato fino in Oman, una volta giunto li ho usato sempre la Bliss

Che tavola ! 

Ho sentito parlare di Masirah, un’isola con un vento costante a 25 nodi tutti i giorni. 

Dopo due anni di restrizioni, finalmente siamo potuti partire.

Di certo è una località speciale costituita da una grande isola deserta con una sola città, cammelli che girovagavano lungo le strade e qualsiasi specchio d’acqua era perfetto per il kite. 

Ci siamo mossi prevalentemente verso Monkey Bay dove il vento era più forte.

Sfortunatamente quest’anno era il primo in cui il vento non era troppo forte ma fare kite nelle onde con il 12 Mt non è stato poi cosi male 😉 

Dopo due settimane alla fine della vacanza è arrivata una tempesta di vento.  Il vento era talemtne forte che ci hanno cancellato il traghetto di ritorno e abbiamo dovuto posticipare il nostro rientro. 

Devo dire che è stata la nostra fortuna, siamo riusciti a fare kite con il vento perfetto. 

L’ospitalità dei locali è stata fantastica, un bambino di sette anni mi ha detto che aveva trovato il mio profilo Instagram e mi aveva chiesto di potermi fare una foto.

La gente locale aveva sempre un momento per chiacchierare e offrirti tè o caffè. Abbiamo anche incontrato dei militari che ci hanno invitato nel loro accampamento e ci hanno preparato del pesce fresco con aragosta.

Un’esperienza indimenticabile

Ecco i social media della RRD WATERSPORTS

Sei interessato in viaggi o camp all’insegna del kitesurf?
Potrebbero interessarti questi link

Guarda altre News

Big Air: giovani leve sempre più giovani

Il Lords of Tram GKA Big Air Kite World Cup è pronto a iniziare con il line-up più giovane di sempre, riflesso dell'es

Tom Court: Un’Epica Avventura di Kitesurf Britannica

In questa avvincente video, immergetevi nell'entusiasmante mondo del kitesurf con Tom Court in "Hike and Kite' Back Coun

Oswald Smith: Il Nuovo Prodigio del Kitesurf con…

È ufficiale! North Kiteboarding presenta l'ultimo arrivo nella sua squadra internazionale: Oswald Smith, meglio conosci

Brasile: Intensa Passione per il Foil Trip

Quando si parla del Brasile, la parola "passione" assume tutto il suo significato. Ed è proprio questa passione che ha

SEAN OVERBEEK news sulle attrezzature RRD

di: Editore

Sean Overbeek

foto di sean overbeek
Sean Overbeek

Sono entrato nel team RRD nel mese di Giugno, poco prima del grande evento del GKA a Tarifa.

Nel corso dell’Expo ho conosciuto numerosi atleti di kite, tester e i responsabili delle vendite di tutti i maggiori brand del settore. 

La mia prima impressione sul brand è stata molto buona.

Mi hanno fatto sentire da subito parte del TEAM e con le attrezzatura che mi hanno fatto provare ho capito che c’era la possibilità di crescere come rider.

L’affiatamento all’interno del team è incredibile. 

Sono arrivato a Tarifa dopo 30 ore di viaggio ma grazie ai miei compagni di squadra Alice Ruggiu e Andrea Lauro, che mi hanno accolto calorosamente, mi hanno spronato a entrare in acqua. 

Non abbiamo trovato condizioni strepitose a Tarifa, quindi abbiamo dovuto spostarci presso Marbella, uno spot incredibile a 2 ore da Tarifa,  in questo spot ho provato kite loop e ho avuto la possibilità di girare il mio video nel quale annunciavo la mia entrata nel Team RRD.

foto di kitesurf rrd
Kitesurf RRD

Il Parere di Sean sul Bliss

Bliss LTE

Foto di Bliss LTE
Bliss LTE

La descriverei come una tavola divertente e molto performante. Mi dà il perfetto equilibrio tra performance e manovrabilità.

La sua forma del Bliss la rende la mia tavola preferita. 

Le sue appendici sono strette e per questo la tavola riesce a muoversi sulle onde e sull’acqua mossa più facilmente.

Ho bisogno di una tavola come questa in modo che io possa concentrarmi sui salti che vorrei fare senza preoccuparmi del mio equilibrio.

Questa sagoma, assieme alla forma dei binari di media profondità sul lato inferiore, ti aiuta a mantenere la postura anche durante venti più intensi permettendo inoltre di correggere la propria posizione quando, ad esempio, si rischia un attraccaggio un po’ difficoltoso.

La mia più recente gita all’insegna del kite

OMAN

foto di oman
Oman

Di recente ho viaggiato fino in Oman, una volta giunto li ho usato sempre la Bliss

Che tavola ! 

Ho sentito parlare di Masirah, un’isola con un vento costante a 25 nodi tutti i giorni. 

Dopo due anni di restrizioni, finalmente siamo potuti partire.

Di certo è una località speciale costituita da una grande isola deserta con una sola città, cammelli che girovagavano lungo le strade e qualsiasi specchio d’acqua era perfetto per il kite. 

Ci siamo mossi prevalentemente verso Monkey Bay dove il vento era più forte.

Sfortunatamente quest’anno era il primo in cui il vento non era troppo forte ma fare kite nelle onde con il 12 Mt non è stato poi cosi male 😉 

Dopo due settimane alla fine della vacanza è arrivata una tempesta di vento.  Il vento era talemtne forte che ci hanno cancellato il traghetto di ritorno e abbiamo dovuto posticipare il nostro rientro. 

Devo dire che è stata la nostra fortuna, siamo riusciti a fare kite con il vento perfetto. 

L’ospitalità dei locali è stata fantastica, un bambino di sette anni mi ha detto che aveva trovato il mio profilo Instagram e mi aveva chiesto di potermi fare una foto.

La gente locale aveva sempre un momento per chiacchierare e offrirti tè o caffè. Abbiamo anche incontrato dei militari che ci hanno invitato nel loro accampamento e ci hanno preparato del pesce fresco con aragosta.

Un’esperienza indimenticabile

Ecco i social media della RRD WATERSPORTS

Sei interessato in viaggi o camp all’insegna del kitesurf?
Potrebbero interessarti questi link

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi