20 Marzo 2023

Share:

I campioni del mondo ad Abu Dhabi!

di: Editore

Al Mirfa, Abu Dhabi

19 Marzo 2023

Logo wingfoil racing world cup

In Evidenza

  • La mancanza di vento ha impedito la disputa dell’ultima giornata di regate
  • I campioni del mondo in carica salgono sul podio ad Abu Dhabi
  • Paula Novotna vince la competizione femminile
  • Mathis Ghio vince la competizione maschile
foto dei campioni di wingfoil racing world cup 2023
© IWSA/ Robert Hajduk: i campioni del momento

Dopo tre intensi giorni di gare, la Ad Ports Group Wingfoil Racing World Cup Abu Dhabi si è conclusa senza regate nell’ultimo giorno per mancanza di vento.

Così le pettorine gialle, Paula Novotna (CZE) e Mathis Ghio (FRA), hanno vinto rispettivamente il titolo femminile e quello maschile. I campioni del mondo 2022 continuano a dettare il ritmo in questo sport in rapida evoluzione, anche se entrambi i rider sanno che il loro vantaggio sta diminuendo. Il divario di prestazioni si sta riducendo, mentre il resto della flotta continua a migliorare rapidamente.

IL DIVARIO SI STA RIDUCENDO

Ghio non vedeva l’ora di gareggiare nell’ultima giornata dell’innovativo formato Medal Series, già sperimentato con successo nel mondo delle gare di kitefoil. “È frustrante non poter partecipare a quest’ultima gara delle Medal Series. Sarebbe stato emozionante. Comunque, sono molto contento di aver vinto ad Abu Dhabi nel primo grande evento della stagione“.

Il francese ha ammesso che vincere è sempre più difficile, dato che il livello dei suoi avversari continua a crescere. “Guardando indietro a 12 mesi fa, il livello è molto più alto, sia per quanto riguarda l’attrezzatura che le tecniche. Un anno fa non era possibile bordeggiare su piccoli foil, ma l’intera flotta sta facendo grandi miglioramenti, ed è entusiasmante vederlo.

Luca Franchi (ITA) aveva conquistato la pettorina gialla di leader per la prima parte della settimana, ma ha concluso al secondo posto con Mateo Dussarps (FRA) al terzo.

LE CAPACITÀ GREZZE NON SONO PIÙ SUFFICIENTI

Paula Novotna si è affidata alle sue doti grezze di wingfoiling e alla sua velocità pura per rimanere in testa al gruppo. Ora che altre atlete come Karolina Kluszczynska (POL) e Orane Ceris (FRA) iniziano a battere la ceca, Novotna deve concentrarsi su nuove abilità. “Ho bisogno di dedicare più tempo alle gare“, ha detto Novotna, anche campionessa mondiale in carica di freestyle wingfoil.

Non ho una grande esperienza di regate. Posso solo andare molto veloce e questo è il mio vantaggio, perché trascorro molto tempo in acqua e credo di avere molta esperienza di foil. Ma mi manca l’esperienza delle regate. Mi mancano le tattiche, mi mancano tutte le strategie e queste sono cose che devo imparare“.

Ma questa settimana sono molto contenta di aver migliorato le mie capacità di upwind. Questo è stato un mio punto debole, e anche la navigazione con vento leggero non è stata il mio punto forte. Sono quindi molto orgogliosa di essere riuscita a vincere questo evento“. Kluszczynska, alla sua prima regata in wingfoil, si è classificata seconda e Ceris terza.

LE GARE DI WINGFOIL IN ASCESA

Dopo tre giorni di grandi regate sulla spiaggia di Al Mirfa, la flotta di piloti internazionali ha imparato molto su ciò che serve per completare una varietà di percorsi di gara con venti leggeri. È stato un modo spettacolare per questo nuovo sport di fare il suo debutto competitivo negli Emirati Arabi Uniti.

La prossima volta che la flotta di wingfoil si riunirà per una Coppa del Mondo sarà a Campione, sul Lago di Garda, all’inizio di giugno. L’evento è anche una qualificazione per gli ANOC Beach Games, che si svolgeranno a Bali nel corso dell’estate. Le regate con il wingfoil continuano a crescere e il loro fascino diventa sempre più globale.

Risultati

Uomini

  • 1. Mathis Ghio FRA 13.5p
  • 2. Luca Franchi ITA 23p
  • 3. Mateo Dussarps FRA23p

Donne

  • 1. Paula Novotna CZE 16p
  • 2. Karolina Kluszczynska POL 22p
  • 3. Orane Ceris FRA 32p

Punteggio generale

Logo wingfoil racing world cup

Fonte: wingfoilracing.com
Articolo originale: Andy Rice
Foto: Robert Hajduk

Guarda altre News

Nia Suardíaz: La Regina del Wingfoil Conquista Tarifa…

Nia Suardíaz, la prodigiosa campionessa mondiale di Wingfoil, ha di nuovo lasciato il segno nelle acque di Valdevaquero

Conto alla rovescia per i Campionati del Mondo…

I Campionati del Mondo di Kitefoil 2024 apriranno sabato 11 maggio a Hyères, sulla spiaggia dei Vieux Salins.

Rodrigues International Kitesurf Festival 2024: Oswald Smith sarà…

Dopo Jalou Langeree (madrina) e Louka Pitot (padrino) dello scorso anno, l'edizione 2024 del Rodrigues International Kit

Focus sull’Engie Youth Academie, con Antoine Weiss e…

Il programma dell'Engie Youth Academie, esistente dal 2023, si propone di trasmettere ai rider le basi fondamentali per

VIDEO: ELEVEIGHT – Poetry in Flight

In una splendida giornata in Francia, tutto sembrava andare al suo posto. Proprio quando il vento di Tramontana ha inizi

La Emozionante Copa Calima Pescao II Regata in…

La Copa Calima Pescao II Regata si è conclusa in Colombia, e i risultati sono impressionanti nelle gare che si sono sv

Ultimi Biglietti per i Giochi Olimpici di Parigi…

Connor Bainbridge della Gran Bretagna e Elena Lengwiler della Svizzera hanno dominato l'Ultima Regata di Qualificazione

DÉFI KITE 2024: oggi un epico evento in…

Il Défi Kite 2024, giunto alla sua 10ª edizione, aprirà i battenti questo venerdì 3 maggio sul mitico spot di Gruiss

WINGFOIL: Annuncio del V Tarifa Wing Pro dal…

I migliori rider del mondo si daranno appuntamento questo fine settimana al V Tarifa Wing Pro.

GR8STONE BIG AIR: Un Weekend di Emozioni Forti

La stagione competitiva di aprile 2024 è iniziata con un titolo adatto: "Il Big Air Comp"

Festival del Viento Nayarit 2024: Il Massimo dell’Emozione…

Il Festival del Viento Nayarit è considerato l'evento più importante del kitesurf in America Latina

Esplorando il Paradiso del Kitesurf: Lo Stagnone di…

Kitesurf Stagnone la miglior località d'Europa per imparare e praticare kitesurf

FLYSURFER Presenta l’INDIE: Il Nuovo Kite a Singola…

FLYSURFER introduce sul mercato il suo nuovissimo kite a singola struttura, offrendo un perfetto equilibrio tra leggerez

Ultima Chiamata per il Kiteboarding a Parigi 2024!

Dal 20 al 27 aprile, Hyères, in Francia, diventa il palcoscenico della Last Chance Regatta, l'ultimo evento di qualific

VIDEO: epico Jamie Overbeek!

Congratulazioni, Jaime Overbeek! Che evento straordinario!

THE WES SIDE: L’Epica Ascesa di Wesley Brito,…

Dai modesti sogni alle vette delle onde, "The Wes Side" ci trasporta nel viaggio ispiratore di Wesley Brito, il ragazzo

Edo Tanas si Unisce alla Squadra F-ONE: Una…

F-ONE dà il benvenuto a Edo Tanas nel loro team, un appassionato del mare il cui viaggio lo ha portato dalle tranquille

GKA Big Air: Dominio Olandese

Nel pittoresco scenario di Barcarès, nel sud della Francia, si è appena conclusa la tappa francese della Lords of Tram

F-One presenta il Nuovo Foil: l’Eagle X!

Preparati a superare i tuoi limiti con il nuovo foil F-One Eagle X 2024. Progettato per una velocità sbalorditiva, ques

Full Power 2024: Il Grande Evento del Kitesurf…

L'emozione è nell'aria mentre ci prepariamo per il Full Power 2024, il prossimo grande evento del kitesurf che si terr

I campioni del mondo ad Abu Dhabi!

di: Editore

Al Mirfa, Abu Dhabi

19 Marzo 2023

Logo wingfoil racing world cup

In Evidenza

  • La mancanza di vento ha impedito la disputa dell’ultima giornata di regate
  • I campioni del mondo in carica salgono sul podio ad Abu Dhabi
  • Paula Novotna vince la competizione femminile
  • Mathis Ghio vince la competizione maschile
foto dei campioni di wingfoil racing world cup 2023
© IWSA/ Robert Hajduk: i campioni del momento

Dopo tre intensi giorni di gare, la Ad Ports Group Wingfoil Racing World Cup Abu Dhabi si è conclusa senza regate nell’ultimo giorno per mancanza di vento.

Così le pettorine gialle, Paula Novotna (CZE) e Mathis Ghio (FRA), hanno vinto rispettivamente il titolo femminile e quello maschile. I campioni del mondo 2022 continuano a dettare il ritmo in questo sport in rapida evoluzione, anche se entrambi i rider sanno che il loro vantaggio sta diminuendo. Il divario di prestazioni si sta riducendo, mentre il resto della flotta continua a migliorare rapidamente.

IL DIVARIO SI STA RIDUCENDO

Ghio non vedeva l’ora di gareggiare nell’ultima giornata dell’innovativo formato Medal Series, già sperimentato con successo nel mondo delle gare di kitefoil. “È frustrante non poter partecipare a quest’ultima gara delle Medal Series. Sarebbe stato emozionante. Comunque, sono molto contento di aver vinto ad Abu Dhabi nel primo grande evento della stagione“.

Il francese ha ammesso che vincere è sempre più difficile, dato che il livello dei suoi avversari continua a crescere. “Guardando indietro a 12 mesi fa, il livello è molto più alto, sia per quanto riguarda l’attrezzatura che le tecniche. Un anno fa non era possibile bordeggiare su piccoli foil, ma l’intera flotta sta facendo grandi miglioramenti, ed è entusiasmante vederlo.

Luca Franchi (ITA) aveva conquistato la pettorina gialla di leader per la prima parte della settimana, ma ha concluso al secondo posto con Mateo Dussarps (FRA) al terzo.

LE CAPACITÀ GREZZE NON SONO PIÙ SUFFICIENTI

Paula Novotna si è affidata alle sue doti grezze di wingfoiling e alla sua velocità pura per rimanere in testa al gruppo. Ora che altre atlete come Karolina Kluszczynska (POL) e Orane Ceris (FRA) iniziano a battere la ceca, Novotna deve concentrarsi su nuove abilità. “Ho bisogno di dedicare più tempo alle gare“, ha detto Novotna, anche campionessa mondiale in carica di freestyle wingfoil.

Non ho una grande esperienza di regate. Posso solo andare molto veloce e questo è il mio vantaggio, perché trascorro molto tempo in acqua e credo di avere molta esperienza di foil. Ma mi manca l’esperienza delle regate. Mi mancano le tattiche, mi mancano tutte le strategie e queste sono cose che devo imparare“.

Ma questa settimana sono molto contenta di aver migliorato le mie capacità di upwind. Questo è stato un mio punto debole, e anche la navigazione con vento leggero non è stata il mio punto forte. Sono quindi molto orgogliosa di essere riuscita a vincere questo evento“. Kluszczynska, alla sua prima regata in wingfoil, si è classificata seconda e Ceris terza.

LE GARE DI WINGFOIL IN ASCESA

Dopo tre giorni di grandi regate sulla spiaggia di Al Mirfa, la flotta di piloti internazionali ha imparato molto su ciò che serve per completare una varietà di percorsi di gara con venti leggeri. È stato un modo spettacolare per questo nuovo sport di fare il suo debutto competitivo negli Emirati Arabi Uniti.

La prossima volta che la flotta di wingfoil si riunirà per una Coppa del Mondo sarà a Campione, sul Lago di Garda, all’inizio di giugno. L’evento è anche una qualificazione per gli ANOC Beach Games, che si svolgeranno a Bali nel corso dell’estate. Le regate con il wingfoil continuano a crescere e il loro fascino diventa sempre più globale.

Risultati

Uomini

  • 1. Mathis Ghio FRA 13.5p
  • 2. Luca Franchi ITA 23p
  • 3. Mateo Dussarps FRA23p

Donne

  • 1. Paula Novotna CZE 16p
  • 2. Karolina Kluszczynska POL 22p
  • 3. Orane Ceris FRA 32p

Punteggio generale

Logo wingfoil racing world cup

Fonte: wingfoilracing.com
Articolo originale: Andy Rice
Foto: Robert Hajduk

Altre News


Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi