4 Maggio 2009

Share:

Back in the water, un’avventura firmata Peppe Esposito

di: Redazione Kitesurfing

Testo di Peppe Esposito

Dopo essere stato lontano dal mare sono finalmente tornato in acqua !

L’infortunio subito in Brasile che,avevo reputato una semplice botta, si è rivelato qualcosa di un po più grave( lesione del crociato e del collaterale dx) e così per tre lunghi, lunghissimi mesi, in cui non facevo altro che fare fisioterapia e studiare, i kite sono rimasti piegati in garage ! :-((

Appena ricevuti i risultati dei test e essendo questi positivi, ho subito chiamato Werther ( RRD designer) il quale mi ha detto che a gironi sarebbe partito alla volta di Tarifa per testare i prototipi 2010 ; subito ho pensato che questa sarebbe stata un’ottima occasione per cercare di rimettermi un po in forma e conoscere le anteprime del 2010.

Organizzo il tutto in soli 3 giorni , raggiungo Werther a Caserta e partiamo per Grosseto, dove ho avuto il piacere di vistare la RRD e conoscere tutto lo staff. Essendoci anche un po di vento ne ho approfittato per fare una piccola session con il mitico Roberto Ricci!

L’ arrivo a Tarifa è stato davvero accogliente, abbiamo subito raggiunto Abel e tutti i suoi amici in un locale per mangiare una pizza al volo, qui incontro tanti riders che avevo conosciuto al KPWT e al PKRA, rendendomi subito conto di essere arrivato nella capitale del kite!!!

Già dalle prime ore del mattino seguente il ponente soffiava intorno ai 20 nodi, decidiamo quindi di passare a prendere Abelone e di andare subito in spiaggia per cominciare a lavorare !!! Camminando per le stradine di questa incantevole città, non ho potuto fare a meno di notare l’enorme quantità di boardshop presenti … sembrava di essere in un sogno ..!!!

Per tutta la settimana il vento ha soffiato con diverse intensità in modo da darci la possibilità di testare tutte le misure del Passion II nelle più diverse condizioni. Questa settimana è stata davvero istruttiva per me : oltre ad aver acquistato molta più sensibilità nel testare un kite sono diventato sicuramente più tecnico; inoltre ho potuto allenarmi con Aaronh Hadlow, Youri Zoon e Abel Lago, che erano davvero in forma !!!!!!

Ringrazio il mitico Whetherone per avermi fatto vivere questa esperienza indimenticabile ….!!!

Appena rientrato, subito sono partito con la mia famiglia per Gizzeria, dove abbiamo festeggiato la Pasqua. Anche qui il vento è stato dalla mia parte , forse troppo ! Infatti i primi tre gironi il sud ha fatto sentire la sua potenza, soffiando con punte oltre i 40 nodi,fortunatamente son riuscito a beccare anche due giorni “più tranquilli” di ponente.


A presto Peppe !!

Guarda altre News

Viana do Castelo Incoronata con un Epico Campionato…

Lo scorso fine settimana, Viana do Castelo è diventata l'epicentro dell'emozione e dell'adrenalina con la celebrazione

La Corsa ai Titoli Mondiali di Big Air…

I leader nella corsa ai titoli mondiali di Big Air, il duo olandese composto da Jamie Overbeek e Pippa van Iersel, sono

WINGFOIL: Nia Suardiaz e Mathis Ghio Trionfano al…

Nia Suardiaz, a soli 17 anni, ha lasciato tutti a bocca aperta dominando la competizione femminile dall'inizio alla fine

Il GKA Annuncia un Ambizioso Nuovo Piano per…

Dal 29 agosto al 1 settembre, Dunkerque sarà il teatro di un'iniziativa rivoluzionaria nel mondo del kitesurf, promossa

Jamie Overbeek: La Prima Grande Vittoria di un…

Il kitesurfer olandese Jamie Overbeek ha conquistato la sua prima grande vittoria al GKA Lords of Tram in Francia

Pippa van Iersel: Un Ritorno Vincente nel Mondo…

La kitesurfer olandese Pippa van Iersel ha trionfato nella tappa inaugurale del Qatar Airways GKA Big Air Kite World Cha

VIDEO: Big Air alla Laguna “in una giornata…

Jamie Overbeek è stato attirato da una previsione promettente che è andata completamente storta, ma la laguna ha fatto

Jeremy Burlando Trionfa al Full Power Tarifa 2024

Il Full Power Tarifa 2024, prestigiosa competizione di Big Air organizzata annualmente in Spagna sul rinomato spot di Ba

Cécilia Rastello: Un Talento Emergente nel Circuito Engie…

Cécilia Rastello, partecipante al circuito Engie Kite Tour dalla stagione 2023, è stata recentemente celebrata dalla F

Formula Kite World Championship: Poema Newland Ritrova la…

Dopo un inizio disastroso nella giornata di apertura del Campionato del Mondo Formula Kite a Hyères, Poema Newland

Back in the water, un’avventura firmata Peppe Esposito

di: Redazione Kitesurfing

Testo di Peppe Esposito

Dopo essere stato lontano dal mare sono finalmente tornato in acqua !

L’infortunio subito in Brasile che,avevo reputato una semplice botta, si è rivelato qualcosa di un po più grave( lesione del crociato e del collaterale dx) e così per tre lunghi, lunghissimi mesi, in cui non facevo altro che fare fisioterapia e studiare, i kite sono rimasti piegati in garage ! :-((

Appena ricevuti i risultati dei test e essendo questi positivi, ho subito chiamato Werther ( RRD designer) il quale mi ha detto che a gironi sarebbe partito alla volta di Tarifa per testare i prototipi 2010 ; subito ho pensato che questa sarebbe stata un’ottima occasione per cercare di rimettermi un po in forma e conoscere le anteprime del 2010.

Organizzo il tutto in soli 3 giorni , raggiungo Werther a Caserta e partiamo per Grosseto, dove ho avuto il piacere di vistare la RRD e conoscere tutto lo staff. Essendoci anche un po di vento ne ho approfittato per fare una piccola session con il mitico Roberto Ricci!

L’ arrivo a Tarifa è stato davvero accogliente, abbiamo subito raggiunto Abel e tutti i suoi amici in un locale per mangiare una pizza al volo, qui incontro tanti riders che avevo conosciuto al KPWT e al PKRA, rendendomi subito conto di essere arrivato nella capitale del kite!!!

Già dalle prime ore del mattino seguente il ponente soffiava intorno ai 20 nodi, decidiamo quindi di passare a prendere Abelone e di andare subito in spiaggia per cominciare a lavorare !!! Camminando per le stradine di questa incantevole città, non ho potuto fare a meno di notare l’enorme quantità di boardshop presenti … sembrava di essere in un sogno ..!!!

Per tutta la settimana il vento ha soffiato con diverse intensità in modo da darci la possibilità di testare tutte le misure del Passion II nelle più diverse condizioni. Questa settimana è stata davvero istruttiva per me : oltre ad aver acquistato molta più sensibilità nel testare un kite sono diventato sicuramente più tecnico; inoltre ho potuto allenarmi con Aaronh Hadlow, Youri Zoon e Abel Lago, che erano davvero in forma !!!!!!

Ringrazio il mitico Whetherone per avermi fatto vivere questa esperienza indimenticabile ….!!!

Appena rientrato, subito sono partito con la mia famiglia per Gizzeria, dove abbiamo festeggiato la Pasqua. Anche qui il vento è stato dalla mia parte , forse troppo ! Infatti i primi tre gironi il sud ha fatto sentire la sua potenza, soffiando con punte oltre i 40 nodi,fortunatamente son riuscito a beccare anche due giorni “più tranquilli” di ponente.


A presto Peppe !!

Altre News


 Tags: 

Share:

Ti potrebbe interessare anche


Stai cercando un KiteCamp?



E' Successo Oggi