KITESURFING MARSA ALAM

Una delle località più ambite del Mar Rosso è Marsa Alam.

Di fatto la maggior parte della costa non è navigabile in quanto vi sono i coralli fino a sotto riva, ma a circa un'ora dall'aeroporto si trova una località chiamata BLUE LAGOON, dove vi è una enorme laguna di acqua cristallina circondata dalla barriera corallina.

Proprio al centro della laguna hanno realizzato un resort che prende il nome della lagina BLUE LAGOON e successivamente hanno realizzato il DREAM LAGOON ed infine  FLORIANA EMERAL  LAGOON.

Di fatto esistono altri spot a Marsa Alam, ma quello che abbiamo visitato noi a dire di molto non ha eguali, oltre ad essere il più sicuro e ventoso. Da li a poco dista il Blue Reef kitebeach gestita da un gruppo di stranieri, ma che al momento non abbiamo notizie certe del posto.

Ritornando al Blue Lagoon pensiamo che al momento è una delle località più affermate del Mar Rosso, infatti si presenta con una enorme laguna riparata dal reef che si trova a circa 800 metri dalla riva.

Non risente moltissimo della marea, però per i principianti e consigliato l'utilizzo di scarpette i quanto in caso di scarroccio, bisogna proseguire lungo una lingua di sabbia scogli dove se non si ha bene il controllo dell'ala c'è il pericolo di infortunarsi tra i coralli morti che si trovano nel tragitto.

Il vento viene solitamente mura sinistra con una intensità media che varia dai 18 ai 24 nodi.

I resort che si trovano di fronte la laguna sono gestiti da un toru operator italiano e non sono di certo economici, di fatto costano circa 150 200 euro in più dei normali resort che si trovano in Mar Rosso.

I 3 resort variano a seconda della qualità della struttura oltre che ai servizi che danno durante il giorno e la sera. Narturalmente il prezzo varia a partire dal più economico il Floriana Emerold, a seguire con il Blue Lagoon ed infine il più costoso il Dream Lagoon.

Ecco il report di alcuni amici che sono stati sul posto.

Marsa Alam, la vacanza perfetta.
 

Prima della partenza come ogni kiter, abbiamo cercato opinioni sui forum di chi era già andato in questa località.

Notizie contrastanti: vento si vento no, scarpette si scarpette no, muta si muta no, super spot terribile spot...

kitesurf marsa alam
 

Una settimana presso uno dei fantastici villaggi della costa dall’ 1.11.08 all’ 8.11.08.

Una settimana di kite PERFETTA.

Partenza Roma con la compagnia Blue Panorama ore 7h00.

Alle 14.30 eravamo già in acqua con la 7 metri con  28-30 nodi di  Nord Est.

Lo spot è un paradiso: una "Blue Lagoon" di acqua dal verde al turchese, fino a diventare blu profondo al di là della barriera corallina a circa 300mt da riva.

La marea non influisce giornalmente moltissimo sugli ingressi in acqua; cambia in luna crescente (massimi di alta) o luna calante (massimi di bassa): noi abbiamo trovato bassa al mattino presto, quindi alle 8 era già marea ad entrare.
Infatti per tutto il giorno ingressi in acqua tranquilli con partenza dalla spiaggia.

Lo spazio dedicato alla navigazione con il kite è vasto all’interno della barriera con profondità che variano da 50 cm a 8 mt. al centro per poi arrivare ancora a 50 cm vicino alla barriera corallina.

marsa alam blue lagoon

La larghezza sopravento della baia è limitata da boe riservate ai bagnanti, ma se boliniamo con piccoli bordi restando vicino alla barriera, si può arrivare sopravento ai villaggi  senza che il “Gommone giallo” dei controlli parta all’attacco fischiando!
Attenzione a navigare all’interno delle boe o in baie deserte: la Polizia Egiziana è molto rigida e sequestra l’attrezzatura. Sottovento c’è molto spazio per navigare…….diciamo che lo spot è 2 volte la laguna del noto spot di  Paracuru in Brasile (per chi c'è stato)!!!!!.

Per l'ingresso in acqua c'è bisogno di attraversare una piccola piattaforma di corallo morto: se facciamo attenzione a camminare, le scarpette non occorrono: io non le ho mai usate. Le tenevo dentro la muta in caso di eventuali assurde problematiche….ma in realtà non sono mai uscite!!!!!

Il centro kite è gestito da un gruppo italiano  fornitissimi di tutto il necessario per la sicurezza e l’attrezzatura insieme alla bravura dei local che lavorano nei centri kite, per i lanci e gli atterraggi, e alla simpatia ed efficienza di tutto il perrsonale che abbiamo incontrato...

scuola kitesurf marsa alam

Il rimessaggio dell'attrezzatura costa 30 € la settimana, comodissimo e sicuro!!!!! Veranda esterna per accompagnatori con musica.

 

Siamo in pieno deserto e hanno creato il paradiso!!! Sicurezza perfetta: in caso di scarroccio sono già ad aspettare sulla riva, in caso di rottura di linee o qualsiasi altro problema, il rescue boat a 5 € a recupero è già partito!!!!! Abbiamo utilizzato 2 giorni la 7 e gli altri giorni la 9. Solo 1 giorno abbiamo avuto 9-10 nodi. Sulle previsioni di WindFinder o altri, aggiungere sempre 5 nodi di termico.

Mi è capitato di atterrare l’ala da sola sottovento….la sabbia è fossile e con pezzi di corallo ma se appoggiamo la L.E. delicatamente a terra non creano comunque pericoli.

Spot consigliato a principianti e a riders più esperti, in quanto è uno spot ottimo sia per le manovre che  per la navigazione.

 

All’interno della BLU LAGOON c'è acqua piatta; sulla barriera piccola onda non da surfare e all’esterno onda lunga max di mt 1. Non adatto per il wave.Meglio comunque evitare di uscire dalla barriera, in quanto il rescue boat non può superarla per eseguire recuperi….anche se i cambi di colore dell’acqua tentano al mare aperto!!!!!! Si incrociano tartarughe e…..c’è chi ha incrociato anche i delfini entrati dalle spaccature della barriera!!! Si fa kite dalle 9 del matino fino al tramonto …circa le 18 (in questo periodo)…con picco max di vento intorno alle 14.

Il fondale in laguna è in prevalenza sabbioso, con teste di coralli sparse…basta non atterrarci sopra!

 

Il villaggio è compatto e carino. Inutile uscire la sera….niente se non il deserto…ma dopo 7 ore di kite chi ha ancora voglia di uscire?????? Meglio studiare nuove manovre per il giorno dopo!!!!!

Attrezzatura: muta da 2-3 mm – scarpette da portare in caso di…., ma non si usano per navigare.

Vele 7-9-12 (luglio e agosto sono i meno ventosi) La tavola è possibile noleggiarla al centro X-kite, che hanno attrezzatura Advance e qualcosa RRD. Così si può evitare il pagamento dell’over-size di € 50,00 al check-in(Blu Panorama). Occhiali da sole raccomandati.

Consigli: Non fate la prenotazione con il Tour Operator, ma pagate al check-in la sacca con tavole kite: 50,00 €, questo perchè  se efettuate prima la prenotazione vi fanno pagare € 150,00 in più a tratta……questo perchè non hanno ancora capito la differenza tra windsurf e kitesurf!!!!!. Quindi vi consigliamo di non notificare al momento della prenotazione. Presentarsi direttamente al check-in.

Un abraccio a tutti da Cinzia Civici


 

 

Guarda anche i report di:

KITESURFING IN ABU SOMA

KITESURFING IN RAS SUDR

KITESURFING IN SOMA BAY