Report di due amici in viaggio alla scoperta della nuova Fuerteventura Agosto 2009


Questo giro, dopo vari e contrastanti racconti, mi sono deciso per tornare a scoprire come è cambiata Fuerteventura, alle isole Canarie. Infatti è qui dove otto anni fa ho cominciato a fare kite...quest'anno devo dire ho avuto molta fortuna dal 17 agosto fio al 31 ho trovato tutti giorni vento tranne uno (cmq sono uscito lo stesso ma tornavo a piedi) pazzesco uscito sempre con la mia 10 metri e una volta con la 5 metri ! Dopo aver constatato (già dall'italia attraverso internet) che l'isola è molto cambiata e soprattutto Corralejo il paesino turistico dei surfisti, infatti hanno costruito moltissimo e per trovare un pò di pace mi sono sistemato appena fuori dal paese.

Cercando il volo inoltre mi sono reso conto che i vari tour operator offrono molti pacchetti volo e albergo roba da braccialetto colorato all inclusive...ma alla fin fine nulla che fa al caso nostro..!!

Quindi ho pensato di cercare qualcosa di alternativo cosa che avevo già fatto questo inverno in Brasile, e non andare in un posto X in mezzo alla massa e dopo un pò di ricerche ho trovato uno stupendo B&B, accogliente e gestito da tre italiani. La scelta del B&B è ottima perche se una sera sei stanco e non vuoi uscire hai a disposizione una casa tutta per te, è una soluzione versatile e comoda. Poi quando vuoi, io mi sono fatto due weekend a Corralejo carichi in giro per i localetti e ristoranti si mangia pesce buono e si beve a pochi euro!

Il posto è pazzesco a me è piaciuto moltissimo si trova in un paesaggio unico nel suo genere; nelle vicinanze si trovano crateri di vulcani, una vegetazione minimale e un esplosione di colori, con un forte contrasto fra il cielo e la terra. Gli spot li raggiungevo in 10 min di macchina; la posizione è strategica, sei nelle vicinanze di tutto a circa 10 min, alla mattina in base alla bandiera si capisce quale sarà lo spot migliore per la giornata.

Dopo una bella colazione "Italiana",in realtà io mi facevo fare le uova col bacon tutte le mattine partivo per andare a far Kite o in una piccola laguna o vari spot con onda di varie misure, vento trovato tutti i giorni tranne 1! Pietro uno dei tre Italiani mi accompagnava facendomi foto quando uscivo sul piatto e a volte usciva con me, quando andavo sulle onde, è un vero appassionato di onde.

Gli spot sono vari e molto diversi nel suo genere, si passa da un livello medio basso con spiagge molto ampie fino a spot radicali con partenza dalle rocce con spiagge quasi inesistenti.

Ho girato da Nord a Sud perchè volevo capire bene le varie condizioni e devo dire che il Nord è la parte più completa con il vento migliore; al Sud sono uscito in altri spot ma dopo aver sentito il vento iper mega rafficato e scomodità relative ai recuperi dato che il vento è completamente off, ho fatto una sola uscita.. (ah pagate preventivamente il recupero se no vi recuperano solo a voi, e 100€ in più per l'atrezzatura).

Il sud mi è sembrato molto stile Rimini Riccione Jesolo, popolato da teutonici tedeschi, tutto molto finto e poco in armonia con il vero spirito dell'isola. Comunque la spiaggia dove si esce col kite si chiama Sotavento dove ci sono lagune con acqua molto bassa e mare aperto vento abbastanza off e molto rafficato uscito là con la 5mt bello potente...

Al sud unica cosa veramente bella che vi consiglio è una spiaggia un pò remota e scomoda (Cofete) da raggiungere ma molto selvaggia, dove respirerete un aria tutta oceanica. La si raggiunge con un lungo sterrato di 20 Km. Attenti a fare Kite o il bagno, ci sono delle correnti molto forti e qualcuno dicono ci è rimasto..cmq bella uscita con la 10mt completamente soli e ondoni!

Tornando a dove sono stato, vi voglio davvero raccomandare il B&B, accogliente e ben gestito vi offre stanze con bagno indipendente per solo 30 € a notte. I ragazzi, Costanza Tazio e Pietro, vi daranno tutti i vari consigli per farvi passare al meglio la vostra vacanza.

Hanno anche una scuola di Surf, e Tazio nei giorni di poco vento vi potrà fare lezione. Lui è un vero talento naturale, direi pure che la sua vita è sulla tavola, coltiva una forte passione da anni ed è stato lui a venire qui vari anni fa per cominciare questa avventura.
Il B&B è organizzato in tutto, dal Barbecue a Sky italiano, stereo Ipod nelle stanze c'è una cucina quasi industriale a vostra disposizione, un area relax con amache etc..

In fianco al B&B hanno finito di costruire da poco una lussuosa villa con piscina tutta made in Italy, purtroppo non sapevo dell'esistenza perchè è stata ultimata da pochissimo, se ci si organizza in 6 diventa molto conveniente come alloggio. Ha 3 stanze da letto con il loro bagno, schermo piatto con sky, stereo Ipod, piscina etc etc.

I ragazzi se hanno tempo vanno a pescare in apnea, mi ci hanno anche portato una vera figata, e dopo alla sera se hanno preso bene si cena alla grande.

Se dovesse mancare il vento cosa che a me non è capitata l'isola offre molte cose da fare, basta sapersi organizzare chiedendo ai ragazzi, e loro vi indicheranno le varie alternative.

Per qualunque info scrivetemi pietrobus@hotmail.com vedrò di aiutarvi


Info dettagliate:

B&B
30€ a notte, compresa la prima colazione e tutto l'uso della casa.

Corso Surf da onda
30€ al giorno, compresa l'attrezzatura (muta, tavola, licra) e il trasporto da/per le spiaggie

Volo
Le alternative sono due: o si prende il diretto che c'è con Neos o meridiana o si fa il volo con scalo a madrid; caso estremo è il volo con tre scali es. Venezia, Madrid, Grancanaria, Fuerteventura

Ho preso il diretto da Bologna con Meridiana Eurofly oscilla dai 300 ai 450 circa

altre alternative da me cercate, premetto che ce ne possono essere delle altre:

Da Bergamo Ryanair fino a Madrid, poi Easyjet fino a Fuerteventura lo si può pagare 40 euro.. a/r!!!

Iberia compagnia spagnola con varie partenze da Venezia, Bologna, Milano etc fa sempre scalo a Madrid e poi si vola su Fuerteventura



Per maggiori info www.beachbums.it