Concessioni si o concessioni no: Kite’s Angels Beach garante del kitesurfing

Concessioni si o concessioni no: Kite's Angels Beach e Kitebeach Fiumara garante del kitesurfing

Per la ricorrenza delle festività di Pasqua, Grosseto e le sue località hanno registrato il sold out. Marina di Grosseto, località turistica per chi ha palato fine e patria maremmana per il kiteboarding, è stata presa d'assalto come ogni anno e tuttavia non ci si può lamentare, il test dell'estate arricchito dal vento di ponente, è sembrato riuscito.

 

Eppure, nonostante le temperature abbiano permesso piacevolmente a tutti di poter praticare il mare, i kiters si sono dovuti accontentare delle spiagge libere anziché usufruire di strutture storiche come il Kite's Angels Beach, da sempre stimato non solo per l'avanguardia degli istruttori e per la posizione geografica ma e soprattutto, per i servizi offerti a tutti i suoi ospiti.

 

 

Il motivo è dovuto all'adeguamento del regolamento demaniale. L'amministrazione comunale sta ridimensionando le zone d'ombra: nella fattispecie ha calcolato un parametro per cui, in base alla grandezza dello stabilimento, viene concessa una quota ombra minore a differenza degli anni precedenti.

 

 

Questa decisione ci lascia con l'amaro in bocca: immaginate il Kite's Angels Beach, con uno spazio d'ombra molto ridotto rispetto agli anni passati.

Questo ridimensionamento invece non ha toccato gli stabilimenti balneari: a loro è stato concesso di allargarsi mentre i kiters, hanno limitazioni anche nel potersi rifocillare: alle strutture che fino ad ora hanno ospitato gli sportivi del vento, viene concesso l'utilizzo limitato di distributori automatici e si sa, dopo una session, fame e sete sono il primo pensiero mentre si abbassa il kite.

 

 

Sembra davvero una congiura nei confronti degli stabilimenti di Fiumara. A Castiglione della Pescaia e a Talamone invece, le scuole di kitesurf sono già in funzione e questa decisione, oltre a creare un danno nell'ambiente sociale del kiteboarding in generale, nonchè al turismo surfistico, impedisce a chi vuole affacciarsi nel nostro mondo, di assaporare le emozioni che solo la nostra disciplina sportiva può regalare. 

 

Presto on line un intervista dei referenti dei centri Kitesurf, per conoscere la vera realtà dei fatti. 


Proponi un articolo

Ultime News

CORSO ISTRUTTORE IKO 2020

CORSO ISTRUTTORE IKO 2020

Partecipa anche tu al corso per diventare istruttore di Kitesurf I.K.O. presso uno degli spot più famosi d'Europa. Lo STAGNONE KITEBOARDING ha aperto le iscrizione per i corsi di Giugno 2020

Stagnone Kiteboarding 

Il Kite è la mia religione, ma ora sviluppo il vaccino contro il nuovo Coronavirus

Il Kite è la mia religione, ma ora sviluppo il vaccino contro il nuovo Coronavirus

In questo periodo drammatico che tutti noi stiamo affrontando a causa dell'emergenza da Coronavirus, il campione di kitesurf Emanuele Minutello, messi da parte gli allenamenti, a livello professionale lavora incessantemente per trovare una soluzione farmaceutica per combattere il Covid-19. Ecco la sua intervista esclusiva per Kitesurfing.it.

Grenadine Le perle Caraibiche

Grenadine Le perle Caraibiche

Racconto di un viaggio all'insegna di uno dei posti più belli del mondo. Viaggiare da sola seguendo solo il mio istinto, lasciandomi trasportare dal vento, è cio che faccio da un paio d'anni.

VOGLIOANDAREAFAREKITE

VOGLIOANDAREAFAREKITE

Da qualche ora sta girando sui social un video realizzato da alcuni kiters di tutta Italia riguardo la condizione in cui ci troviamo per il COVID-19.

Kitecamp Caraibi in Catamarano

Kitecamp Caraibi in Catamarano

Kitecamp ai Caraibi in Catamarano, un viaggio perfetto per qualsisia livello a soli 1200 euro. Hai la possibilità di scegliere due date dal 2 11 marzo e 11 20 marzo. Vivi una grande emozione insieme ai Kitecamp di Kitesurfing.it Travel.