Torna in Germania la Kitesurf Cup Sylt

Una settimana di gare targate IFKO

La competizione internazionale organizzata in collaborazione con la Ifko quest'anno si disputa dal 28 giugno al 3 luglio sulla celebre isola a Nord della Germania. Tre le discipline in gara: Slalom, Best Trick e Big Air per un pubblico di oltre 100.000 persone.

Grande spettacolo in acqua da parte dei più forti atleti internazionali, tre discipline in gara, una location ricca di vento immersa in parco naturale e tanti montepremi in denaro. Sono questi gli ingredienti della Kitesurf Cup Sylt, competizione in programma sull'isola di Sylt in Germania al 28 giugno al 3 luglio 20 ne16.

Una gara internazionale sponsorizzata dalla Ifko

Arrivato alla 14° edizione, quest'anno l'evento verrà organizzato in collaborazione con la Ifko,ossia la International Federation of Kitesports Organisations (www.ifkitesports.org), una nuova federazione internazionale che ha l'obiettivo di rappresentare tutte le discipline del kitesurf, non solo in acqua ma anche sulla neve, come lo snowkite e a terra (land kite).

Slalom, Best Trick e Big Air: largo ai migliori

L'obiettivo di questa settimana di gare disputate nel Mare del Nord, come annunciano gli organizzatori, è rappresentare il lato più spettacolare di questo sport velico e lo stato dell'arte a livello internazionale di tre discipline: Slalom, Best Trick e Big Air. Le squadre partecipanti saranno rappresentate da due atleti (old e new school) senza limiti di restrizione quanto a titoli o ranking list e come tradizione molto ricco è il montepremi in denaro riservato ai vincitori di ogni disciplina che ammonta a 10.000 euro e che verrà così distribuito: 5.000 euro al primo team, 2.500 euro al secondo e 1.000 al terzo. Un premio di 1.000 euro verrà inoltre consegnato al team che farà sfoggio della migliore esecuzione, mentre un altro premio di 500 euro chiamato Lucky Star verrà assegnato su decisione dei giudici.

Come nelle passate edizioni, questa competizione è in grado di raccogliere un pubblico di oltre 100.000 persone che, siamo sicuri, anche quest'anno non mancheranno di apprezzare il livello degli atleti in acqua e lo spettacolo di uno sport ricco di adrenalina, doti tecniche e divertimento. Info:  www.kitesurfcup-sylt.de.
 

Articolo reatto da:

DAVID INGIOSI

Giornalista e videoreporter

ufficiostampa@kitesurfing.it


Proponi un articolo

Ultime News

KITECAMP Capoverde Pronti per la 9° Edizione

KITECAMP Capoverde Pronti per la 9° Edizione

Si riparte per la 9 edizione con la crew del portale www.kitesurfing.it. Con partenza 18 gennaio sia da Roma che da Milano organizza ancora una volta uno splendido Kitecamp nell'isola di Sal, la località di fama internazionale con condizioni ottimali sia per principianti che per i più esperti con onde da sogno per i più esigenti. Un prezzo super conveniente per un soggiorno a base di kitesurf con trattamento all inclusive in un prestigioso villaggio e in compagnia di amici con la stessa passione.

Slingshot RPM 2017

Slingshot RPM 2017

Ritorna più competitivo che mai lo Slingshot RPM 2017, una vela adatta sia ai principianti che ai campioni del mondo come Youri Zoon e Carlos Mario, check it out il video di presentazione

Il nuovo numero di iksurfmag è on line

Il nuovo numero di iksurfmag è on line

Il nuovo numero del kitesurf mag on line più importante del mondo è on line.Entrando sulla rivista trovarei innumerevoli news, internazionali, test materiali e molto altro ancora. La rivista on line è completamente gratuita. Check it out...

Simone Vannucci passa dal kite surf alla Jaguar per sfidare Romain Grosjean

Simone Vannucci passa dal kite surf alla Jaguar per sfidare Romain Grosjean

Simone Vannucci, atleta fiorentino di kite surf, uno tra gli Ambassador Jaguar italiani, è stato recentemente protagonista della “Smartcones Challenge” a bordo della Jaguar XF AWD, durante la tappa di Itzehoe del The Art of Performance Tour: l’evento Jaguar itinerante pensato per far conoscere ed esaltare le prestazioni e l’eleganza dei modelli della flotta del giaguaro.

Italiano Wave 2016: Tony Cili conferma il titolo

Italiano Wave 2016: Tony Cili conferma il titolo

Lo scorso 7 dicembre si è disputata a Chia, nel Sud della Sardegna, la tappa finale del Campionato Nazionale Kiteboard Wave 2016. Luca Marcis si aggiudica l'evento, mentre Tony Cili si conferma campione italiano della disciplina.

La scuola Watamu Kiteboarding cerca istruttori

La scuola Watamu Kiteboarding cerca istruttori

Nello splendido spot di Watamu, sulla costa orientale del Kenya, il centro sportivo Watamu Kiteboarding è pronto a inaugurare la nuova stagione invernale ed è alla ricerca di istruttori qualificati di kitesurf. Partenza immediata.