Torna in Germania la Kitesurf Cup Sylt

Una settimana di gare targate IFKO

La competizione internazionale organizzata in collaborazione con la Ifko quest'anno si disputa dal 28 giugno al 3 luglio sulla celebre isola a Nord della Germania. Tre le discipline in gara: Slalom, Best Trick e Big Air per un pubblico di oltre 100.000 persone.

Grande spettacolo in acqua da parte dei più forti atleti internazionali, tre discipline in gara, una location ricca di vento immersa in parco naturale e tanti montepremi in denaro. Sono questi gli ingredienti della Kitesurf Cup Sylt, competizione in programma sull'isola di Sylt in Germania al 28 giugno al 3 luglio 20 ne16.

Una gara internazionale sponsorizzata dalla Ifko

Arrivato alla 14° edizione, quest'anno l'evento verrà organizzato in collaborazione con la Ifko,ossia la International Federation of Kitesports Organisations (www.ifkitesports.org), una nuova federazione internazionale che ha l'obiettivo di rappresentare tutte le discipline del kitesurf, non solo in acqua ma anche sulla neve, come lo snowkite e a terra (land kite).

Slalom, Best Trick e Big Air: largo ai migliori

L'obiettivo di questa settimana di gare disputate nel Mare del Nord, come annunciano gli organizzatori, è rappresentare il lato più spettacolare di questo sport velico e lo stato dell'arte a livello internazionale di tre discipline: Slalom, Best Trick e Big Air. Le squadre partecipanti saranno rappresentate da due atleti (old e new school) senza limiti di restrizione quanto a titoli o ranking list e come tradizione molto ricco è il montepremi in denaro riservato ai vincitori di ogni disciplina che ammonta a 10.000 euro e che verrà così distribuito: 5.000 euro al primo team, 2.500 euro al secondo e 1.000 al terzo. Un premio di 1.000 euro verrà inoltre consegnato al team che farà sfoggio della migliore esecuzione, mentre un altro premio di 500 euro chiamato Lucky Star verrà assegnato su decisione dei giudici.

Come nelle passate edizioni, questa competizione è in grado di raccogliere un pubblico di oltre 100.000 persone che, siamo sicuri, anche quest'anno non mancheranno di apprezzare il livello degli atleti in acqua e lo spettacolo di uno sport ricco di adrenalina, doti tecniche e divertimento. Info:  www.kitesurfcup-sylt.de.
 

Articolo reatto da:

DAVID INGIOSI

Giornalista e videoreporter

ufficiostampa@kitesurfing.it


Proponi un articolo

Ultime News

El Gouna RRD: Francesca Bagnoli c’è

El Gouna RRD: Francesca Bagnoli c’è

Si conclude con 7 heat la grande e attesa finale del WKL tour tenuto qui a El Gouna. Lo spot egiziano quest’anno, ha ospitato atleti di livello sempre più alto: questo tour che ha visto come protagonisti lacrime, sbucciature, gocce di sudore, abbracci e sguardi atletici in cui il fuoco della sfida era acceso, si è rivelato un centro nel bersaglio di tutti quelli che hanno puntato sulla sua riuscita

Wave contest 2017 lo show event del litorale romano

Wave contest 2017 lo show event del litorale romano

Semaforo verde oggi ad Ostia, presso la Lega Navale del Lido Romano, si terrà oggi una competizione nel wave. I fortunati spettatori assisteranno alle migliori performances messe a segno da veterani del kitesurf

Kite Foil World Championship: Parlier è il vincitore del titolo

Kite Foil World Championship: Parlier è il vincitore del titolo

Se parliamo di Parlier parliamo di un cavallo di razza, di un rider che sa il fatto suo, di un atleta che non deve dare spiegazioni perché si sa, in acqua non c’è tempo di parlare e quando sai il fatto tuo, lo metti a bordo della tavola e il resto lo fa il fato. Non appena si sono accesi i semafori verdi, le tavole hanno iniziato a sfrecciare come veri proiettili

Kitecamp Watamu 2018

Kitecamp Watamu 2018

La crew del portale www.kitesurfing.it organizza dal 8 febbraio per una settimana o per 13 giorni un fantastico Kitecamp nel Paese africano con destinazione Watamu, uno degli spot più belli al mondo con spiagge bianchissime circondate da palme, mare turchese e venti costanti.

www.watamukiteboarding.com

WKL Bruna Kajiya vince la tappa del tour

WKL Bruna Kajiya vince la tappa del tour

Si conclude come una gran corsa contro il tempo, la finale della Coppa del Mondo svoltasi qui ad Amarok. Un inizio di giornata che non auspicava nulla di buono: pioggia battente e di vento, nemmeno l’ombra. Ma ecco che a mezzogiorno, esce il sole e intorno alle 13, il vento inizia a soffiare come da previsioni così da permettere il regolare svolgimento della competizione.

Sardinia Grand Slam - Day 1

Sardinia Grand Slam - Day 1

Cagliari, una normale giornata di sole, temperature piacevoli e brezza marina. Lo sfondo, quello di una cartolina made in Italy, acqua cristallina e riflessi turchesi. Luna Rossa è in rada ed è tutto pronto per l’ultima tappa del Campionato Mondiale di Kite Foil Gold Cup