Ruben Lenten lascia Best Kiteboarding

Nuovi progetti sportivi per il campione olandese

Il campione del mondo olandese ha postato un messaggio su Facebook in cui ha annunciato di abbandonare il brand che lo ha supportato negli ultimi due anni. Per lui, al momento in cura per combattere un linfoma, nuovi progetti e la ricerca di nuovi partner per realizzarli.

"Dopo tre anni di attività sportiva estrema, divertimento e sperimentazione con Best kiteboarding è giunto il momento di raggiungere i miei obiettivi in modo diverso". Con queste parole pubblicate il 6 gennaio sul proprio profilo Facebook il campione del mondo di kitesurf Ruben Lenten ha annunciato al mondo e ai suoi fan di avere chiuso il contratto con il famoso brand e abbandonarne il team.

"Best Kiteboarding ha fatto dei grandi miglioramenti e numerosi cambiamenti negli ultimi due anni in termini di prodotti e di crescita, prosegue nel messaggio l'atleta olandese. Con nuovi investitori e una strategia efficace per rilanciare il brand, era l'occasione perfetta per noi per collaborare. Purtroppo questa collaborazione non può più aiutarmi a raggiungere i miei obiettivi, quindi dico un grande grazie a Best Kiteboarding per avermi fatto sentire parte della famiglia fin dal primo giorno e sostenere la mia visione di questo sport. Tutti gli sforzi sono stati molto apprezzati, cheers!".

Alla notizia di voler lasciare il team Best Ruben Lenten ha aggiunto di essere già al lavoro per un nuovo progetto in cui promette di volere portare il kitesurf a una nuova epica dimensione e visti i suoi risultati sportivi pregressi c'è da scommettere che ci riuscirà. Nel frattempo sta già passando in rassegna nuovi partner commerciali disposti a collaborare e a fornigli le attrezzature e il supporto necessari.

Sforzi apprezzabili e ambizioni degne di un campione che ricordiamo negli ultimi mesi è in cura per combattere il cancro. Ma Ruben Lenten alle battaglie c'è abituato e siamo sicuri che coronerà i propri sogni. Auguri Ruben!

Articolo redatto da

DAVID INGIOSI

Giornalista e Videoreporter

ufficiostampa@kitesurfing.it


Proponi un articolo

Ultime News

Kitecamp a Dakhla: la magia del Sahara

Kitecamp a Dakhla: la magia del Sahara

A settembre 2016 la Kite's Angel Beach di Marina di Grosseto in collaborazione con il portale www.kitesurfing.it organizzano un fantastico soggiorno nella località a Sud del Marocco, celebre per la sua laguna di acqua piatta, il territorio incontaminato dai mille colori e le suggestioni del Sahara. In programma session di kite a volontà e lezioni per imparare e migliorarsi con istruttori qualificati.

KiteBabes – Il kitecamp solo per donne

KiteBabes – Il kitecamp solo per donne

Torna dall'1 al 7 agosto il camp di kitesurf dedicato alle ragazze organizzato dall'HangLooseBeach di Gizzeria (Cz). In programma corsi per tutti i livelli e uno speciale workshop con la prulicampionessa mondiale Freestyle-Strapless Jalou Langeree.

Insegni il kitesurf? Questa estate c'è lavoro per te

Insegni il kitesurf? Questa estate c'è lavoro per te

L'Associazione Kitesurf Italiana apre ufficialmente le selezioni di istruttori in vista della stagione estiva 2016 per le nuove scuole in Sardegna e Sicilia. Brevetto, lingue straniere e conduzione di un natante a motore i requisiti richiesti. Un'opportunità di lavoro da non farsi sfuggire per chi ama insegnare il kite.

Anche Tuna Fish presente alla Kite Foil Gold Cup 2016

Anche Tuna Fish presente alla Kite Foil Gold Cup 2016

Il brand italiano capitanato da Alessandro Alberti sarà presente dal 13 al 17 luglio a Gizzeria presso il circolo Hang Loose Beach in occasione della prima tappa del circuito mondiale Kite Foil Gold Cup 2016: per tutti i partecipanti possibilità di testare vele e attrezzature di tutta la gamma.

Kite Foil Gold Cup 2016, al via in Calabria

Kite Foil Gold Cup 2016, al via in Calabria

Dal 13 al 17 luglio parte da Gizzeria presso il circolo Hang Loose Beach il circuito mondiale Kite Foil Gold Cup 2016 con lo svolgimento della prima tappa. In gara 50 atleti in rappresentanza di oltre venti Paesi, compresa l'Italia.

Kenya, una meta paradisiaca a misura di turista

Kenya, una meta paradisiaca a misura di turista

Il Paese africano nel 2016 ha visto crescere il turismo del 14 per cento rispetto al 2015 ed è stato inserito tra le prime dieci destinazioni al mondo da visitare dalle Rough Guides britanniche. Merito delle bellezze del suo territorio e delle sue coste ma anche delle nuove politiche volte a incentivare il turismo.

KITECAMP BRASILE 2016

KITECAMP BRASILE 2016

PARTENZA 9 NOVEMBRE 2016 per vicere una nuova avventura in uno dei posti kitesurfistici più ventosi dl mondo, a sole 995 euro vivi un viaggio in Brasile compreso uno dei resort più esclusivi del posto. Paracurù ci aspetta, non fatevelo raccontare

VIDEO STORY BRASILE  PRENOTA VIA EMAIL

Un kitecamp safari via mare in Sardegna

Un kitecamp safari via mare in Sardegna

Nella settimana di Ferragosto 2016 il cabinato a vela di 14 metri Wabi-Sabi è pronto a ospitare equipaggi di appassionati di kitesurf per raggiungere e surfare i migliori spot che circondano l'Arcipelago di La Maddalena, Sardegna. A bordo tutti i comfort e la possibilità di prendere lezioni di kite per imparare o migliorare la propria tecnica.