GKA World Tour 2017 Dakhla

All'ingresso del nuovo lussureggiante hotel Dakhla Westpoint Eco-lodge, martedì mattina 32 atleti si sono iscritti per la seconda tappa del GKA Kitesurf World Tour

 

 

 

Questa avvincente competizione suddivisa in una combinazione di ben 5 tappe, ha aperto le danze due settimane fa a Tarifa ove, abbiamo avuto l' occasione di vedere riders pro in action e godere della vittoria di Airton Cozzolino, nostro benamato portabandiera dopo aver affrontato, nella manche finale e in un duello tra titani, Matchu Lopes, fuoriclasse nello strapless e suo fraterno compagno di scuderia

 

 

 
 

Novità nella assegnazione di punteggi, questo il tema tenutosi qualche istante fa nel briefing prima del debutto e la determinazione di un giudizio in questa occasione, incoronerà chi saprà mettere sulla tavola quei dettagli che provengono dal cuore.

Grande cuore è stato dimostrato già dai concorrenti nel collaborare con i ragazzi locali per ripulire la spiaggia ma è noto che, chi pratica il kitesurf, ha nelle corde la solidarietà

 

 

Dakhla è da sempre meta per sport acquatici: chi li pratica non può non conoscere questo spot meraviglioso che inizia dove finiscono le dune del deserto del Sahara

Dopo una breve cerimonia di apertura, gli atleti sono già entrati in acqua per un riscaldamento e dalla premessa, garantiamo uno spettacolo senza precedenti.

 

Sarà una settimana di intense emozioni: sarà ancora Airton il detentore del titolo anche per questa tappa?

 

 

 

E Will Keahi de Aboitiz rimarrà imbattuto in Marocco per il quinto anno consecutivo?

 

 

Oppure vedremo il campione Matchu Lopes cavalcare il miglior flusso d'aria?

 

 

Senza dubbio, ne vedremo delle belle

 

Video promo GKA World Tour 2017 in Dakhla

 

Kitesurfing.it follow us

 

Articolo redatto da Marco SPOSI

marcosposi@kitesurfing.it


Proponi un articolo

Ultime News

In memoria di Christian Pesavento

In memoria di Christian Pesavento

Mercoledì verso le ore 14 in Sud America, precisamente Porto Seguro, città del Brasile nello Stato di Bahia, è scomparso il nostro amico kiters Christian Pesavento.

Una nuova scuola kite apre allo Stagnone

Una nuova scuola kite apre allo Stagnone

Il nuovo centro sportivo dedicato a tutti gli appassionati rider si chiama Stagnone Kitesurf, sorge in Contrada Birgi Clemente ed è gestito dall'Associazione KItesurf Italiana. Tra i servizi offerti ai soci oltre a corsi base, intermedi e avanzati, la scuola propone anche itinerari enogastronomici, gite in barca e formule corso+alloggio.

Corso di BLSD dedicato al KITESURFING

Corso di BLSD dedicato al KITESURFING

Sono aperte le iscrizioni per i primo corso di BLSD dell'ASSOCIAZIONE KITESURF ITALIANA, Acquisire le conoscenze e le capacità operative relative alla rianimazione cardiopolmonare mediante l’applicazione del Basic Life Support e della defibrillazione precoce. Utile ed obbligatorio per tutti gli istruttori della Federvela.

UFFICIALE IL KITESURF DIVENTA SPORT OLIMPICO

UFFICIALE IL KITESURF DIVENTA SPORT OLIMPICO

La notizia che tutti attendevano da tempo finalmente è arrivata, dal sito della Federvela arriva il comunicato ufficiale, il kitesurf sarà presente alle olimpiadi di Parigi nel 2024

Campionato Italiano freestyle: Coccoluto è il Re d’Italia

Campionato Italiano freestyle: Coccoluto è il Re d’Italia

Sotto il caldo di Sicilia, a largo delle saline della riserva dello Stagnone (TP), si sono disputate le finali del campionato italiano di freestyle. Le ottime condizioni atmosferiche, alleggerite da una piacevole temperatura, hanno fatto da cornice a questa competizione di importanza assoluta

KITECAMP BRASILE 2018

KITECAMP BRASILE 2018

Siamo pronti per vivere una nuova emozione insieme a voi, Dopo l'ultima edizione con quasi 60 partecipanti riparte uno dei viaggi più entusiasmanti del pianeta. Vento, Oceano tanti amici e clima tropicale, questi sono gli ingredienti essenziali per vivere un esperienza da ricordare.